Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

Scritto da: -

inpdap.jpg

UPDATE! 6 marzo Inpdap e pensionati: ecco chi ha diritto alla quattordicesima. Compilate il modulo  

4 febbraio Inpdap: con la Finanziaria 2008 cambia la modalità d'iscrizione. Addio al silenzio assenso?

Nei mesi scorsi avevamo dedicato alcuni post all'Inpdap e in particolare al silenzio assenso denunciato da alcuni pensionati e al libricino che dovreste avere se siete iscritti.

Oggi è Ecodiario ad approfondire l'argomento alla luce delle pensioni di anzianità. Ecco cosa scrive:

L'Inpdap costituisce il polo previdenziale per i pubblici dipendenti e gestisce i trattamenti previdenziali (pensionistici e di fine rapporto), creditizi (prestiti e mutui) e sociali dei dipendenti iscritti all'Istituto (Case Albergo per anziani, convitti, centri vacanze, assegni e borse di studio per i giovani).

Già che parliamo di pensioni e giacchè le pensioni pubbliche riguardano la gran parte dei lavoratori ancora attivi ma prossimi al pensionamento è meglio per prima cosa chiarire il concetto della pensione di anzianità anche alla luce del famoso provvedimento del welfare che di fatto permetterà a molti di andare in pensione anticipatamente di qualche anno rispetto a chi ha oggi un'età comrpesa fra i 35 ed i 45 anni.

I requisiti per l'ottenimento della pensione di anzianità e finestre sembrano non cambiare rispetto a quelli attualmente in vigore. Quindi, altro che abolizione dello scalone. Inoltre, secondo la riforma, non ancora convertita in legge, chi continua a lavorare pur avendo diritto alla pensione di anzianità può beneficiare del bonus pari al 32,7% della retribuzione imponibile (esentasse) per il periodo dal 2004 al 2007. Ma i requisiti diventano anche più restrittivi dopo il 2007. Vediamo le differenze tra dipendenti pubblici, privati e lavoratori autonomi.

Per i lavoratori pubblici e privati:

Dal 2008 al 2009: requisito minimo contributivo di 35 anni (non si considerano i contributivi figurativi per malattia e disoccupazione indennizzata per il raggiungimento dei 35 anni) ed età di 60 anni (che riguarda i soli uomini, in quanto le donne con 60 anni vanno in pensione di vecchiaia).
Dal 2010 al 2013: requisito minimo contributivo di 35 anni e l’età di 61 anni.
Dal 2014 in poi: requisito minimo contributivo di 35 anni e l’età di 62 anni.

In via sperimentale solo per le lavoratrici dipendenti si confermano i requisiti attuali (minimo contributivo di 35 anni ed età di 57 anni) per l’accesso alla pensione di anzianità con la penalizzazione consistente nella liquidazione della pensione con il sistema di calcolo completamente contributivo.

Per i lavoratori autonomi (coltivatori diretti, coloni, mezzadri, artigiani e commercianti):

Dal 2008 al 2009: requisiti minimo contributivo di 35 anni e 61 anni di età.
Dal 2010 al 2013: requisito minimo contributivo di 35 anni e l’età di 62 anni.
Dal 2014 in poi: requisito minimo contributivo di 35 anni e l’età di 63 anni.

Sperimentalmente fino al 31 dicembre 2015 viene confermata solo per le lavoratrici autonome il diritto alla pensione di anzianità con il requisito minimo di 35 e l’età di 58 anni (la pensione, però, verrà liquidata con il sistema contributivo). Anche qui vale il requisito alternativo dei 40 anni di contribuzione prescindendo dall’età.

Il provvedimento comunque si riprende con la mano destra ciò che la sinistra ha dato in termini di anticipo del pensionamento, impostando alcune finestre temporali:

Per i lavoratori dipendenti: dal 2008 in poi le finestre da quattro diventano due. Per i lavoratori dipendenti le future finestre scattano nella maniera seguente: quando la maturazione dei requisiti si verifica nel secondo trimestre dell’anno la finestra è quella del 1° gennaio dell’anno successivo con età pari a 57 anni entro il 31 dicembre; con requisiti perfezionati nel quarto trimestre dell’anno, la finestra è quella del 1 luglio dell’anno successivo. Per il personale del comparto scuola si continuano ad applicare anche dopo il 2007 le disposizioni contenute nell’articolo 59, comma 9, della legge 449/97 (una sola finestra al 1° settembre).

Finestre dei lavoratori autonomi: da quattro le finestre vengono ridotte a due. Ecco le future finestre: i lavoratori autonomi che conseguono il trattamento pensionistico di anzianità entro il secondo trimestre dell’anno possono andare in pensione con decorrenza (finestra) dal 1 luglio dell’anno successivo, mentre se in possesso dei previsti requisiti entro il quarto trimestre dell’anno, si vedranno aprire la prima finestra utile il 1° gennaio del secondo anno successivo alla data di conseguimento dei requisiti.

Per ulteriori dettagli visitate Ecodiario

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono una educatrice di scuola materna comunale, fi foggia, ho 55 anni di età, compiuti il 14 luglio. Ho 36 anni 6 mesi di contributi.Cosa posso fare per andare in pensione, ho un invalidità del 35% .   SALUTO.        Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono una dipendente comunale , comune di milano ho 60 anni al 6/01/2008 ho 25 anni di contributi.ho fatto domanda e in teoria dovevo andare in pensione il 6/01/2008 invece mi hanno chiamato il 24/12/2007 per dirmi che devo lavorare fino al 30/06/2008 è vero?grazie un saluto Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Allora l'attuale normativa prevede che dal 2008 non saranno richiesti 60 anni di età abbinati a 35 anni di contributi (come prospettato dalla riforma Maroni), ma saranno sufficienti – sino al 30 giugno 2009 – 58 anni di età per i dipendenti e 59 anni per gli autonomi, sempre con 35 anni di contributi. Dal 1° luglio 2009 l'età aumenterà a 59 anni (60 anni per gli autonomi), con l'introduzione delle quote, date dalla somma dei contributi versati più l'età anagrafica. Mentre per il caso di Franca, la possibilità di andare in pensione di vecchiaia prevede quattro uscite programmate, pertanto è questo il motivo del rinvio.Riguardo ad Anna Maria, un'invalidità del 35% non dovrebbe essere sufficiente per andare in pensione anticipata come vorrebbe ma dovrebbe darle la possibilità di un trasferimento alla segreteria della scuola se tale invalidità ha effetti sul suo lavoro d'insegnante. Per Anna Maria Davide valgono i nuovi scalini (58 e 59 anni). Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono insegnante in una scuola elementare statale. Ho 35 anni e qualche mese di anzianità lavorativa. Compirò 57 anni il prossimo aprile 2008. Quando potrò fare domanda per la pensione? Grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, sono una dipedente pubblica, ho 30 anni di servizo e 50 di età. Vorrei sapere, vista la mia invalidità del 34%, quanto prenderei all'incirca di pensione se ci andassi adesso, invece di ciò che la normativa prevede. p.s. sono una ex insegnante di scuola materna, attualmente fuori ruolo presso un ufficio scolastico. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono medico ospedaliero avrò 40 anni di contributi (30 anni effettivi e 10 anni riscattati) a luglio 2009 con 58  anni di età al 18/07/2009; quando potrò andare in pensione? Grazie! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, Sono un Sovr.te Capo della Polizia Penitenziaria, a settembre 2009 compio 30 anni di servizio. Se dovrei andare in pensione con questi contributi, di preciso di quanto sarà la mia pensione mensile. Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve,Sono un Ass.te alla VIgilanza e Alla Sicurezza, a giugno 2008 termino il mio servizio verso lo stato, con anni 40 di contributi. 28 di Amministrazione dello Stato. 2 Anni di Militare E 10 Anni di Artigianato preciso che dal 2/10/2007 Sono Ass.te. Quanto sarà la mia pensione spettante. Grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un Isp. c. della Polizia di Stato il 1 settembre 2009 compio 30 anni di servizio. Chiedo:posso andare in pensione al compimento dei 30 anni ?Preciso che mi sono arruolato  quando in pensione si poteva andare a 30 anni. Con questi contributi, di preciso di quanto sarà la mia pensione mensile. Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    In riferimento alla nota del 11/ 1/2008 preciso il passaggio alla B3 Come Ass.te è stato il 9/2/2007 preciso pure che o ricongiunto i due anni di militare e i dieci di artigianato più i 28 anni ministeriali. Raggiungendo così i  40 anni di contribbuti .Grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un ass.capo della polizia penitenziaria a settembre 2009 compio 22 anni di servio quanto mi spetta di pensione. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un ex dipendente del ministero della difesa (militare di carriera) in pensione dal 2.1.2008 l'inpdap di padova mi ha comunicato, via breve, che la pensione mi verrà corrisposta  nel mese di marzo corrente anno, in quanto la mia amministrazione ha inviato i docuenti prevesti il 13.1.2008cosa devo fare  per avere la pensione prima?  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    mi chiamo nicolò sono un sottufficiale del Corpo Forestale della Regione Autonoma della Sardegna compio 57 anni il 22 agosto del 2008 ed ho 38 anni di contributi, quando potrò andare in pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un dipendente comunale assunto presso l'ente il 16/02/1970.ho fatto la ricongiunzione di 18 mesi di contributi per lavoro svolto nell'edilizia.Ho 60 anni compiuti. Quando e come potrò andare in pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un'insegnante della scuola dell'infanzia,ho 58 anni di anzianita' e 38 anni di contributi.vorrei sapere quanto percepiro' andando in pensione da settembre 2008.grazie molte Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un Brig.  della G. di F. in ottobre compio 53 anni di età e 30 anni di effettivo servizio, ho fatto 18 mesi di militare e riscattato tra confine, pre ruolo e 1/5 in tutto anni 6 mesi 8. Mi sono informato e mi è stato detto che potrò andare in pensione con 1° aprile 2009 è vero? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono michele e sono un lavoratore dipendente, a gennaio del 2008 ho compiuto 60 anni di età e 35 anni di contributi, posso andare in pensione con la finestra di luglio del 2008?nessuno riesce a darmi un a risposta   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono una lavoratrice dipendente di un'impresa di pulizie. Compirò 60 anni ad agosto 2008 ed ho 27 anni di contributi.Non riesco a capire fin quando dovrò aspettare per andare in pensione, senza percepire la minima? Ottenere il mio stipendio di 900 euro è un sogno irraggiungibile?Possibile che non sia considerato il mio un lavoro usurante?Grazie a chi volesse rispondermi o indirizzarmi a qualcuno di competente. Elsa Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    E' possibile per un dipendente di un comune assunto nel 1973 andare in pensione con 35 anni di contributi. Quando e come? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Sov/te Capo della Polizia di Stato,ad Aprile  compiuto 30 anni di servizio,30 Settembre 2008 ,lo scrivente compie l’età di 53 anni. Se dovessi andare in pensione con questi contributi,di preciso di quanto sarà la pensione mensilmente ,avente l’ultimo Cud  di 34.000.00 Euro lordo annua.-grazie.- Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Sov/te Capo della Polizia di Stato,ad Aprile 2006 compiuto 30 anni di servizio,30 Settembre 2008 ,lo scrivente compie l’età di 53 anni. Se dovessi andare in pensione con questi contributi,di preciso di quanto sarà la pensione mensilmente ,avente l’ultimo Cud  di 34.000.00 Euro lordo annua.- Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono dipendente provinciale e sono stato assunto il 31/10/1972. Nel 1980 ho riscattato circa due anni per avere lavorato preso un privato. E' mia intenzione, visto che compio 60 anni nel mese di ottobre del 2008, di rimanere a lavorae dino a 40 anni di anzianità (fino a tutto il 2010). Ma nel 2010in base alle leggi vigenti, saranno rivisti i coefficienti per il calcolo della pensione e, ad onor del vero, sono preoccupato. Forse conviene andare in pensione con la prima finestra del 2010? Potete darmi un consiglio? Non è bello sapere che completando i 40 anni probabilmente sarò penalizzato.Grazie Paolo   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un maresciallo dell'Esercito mi sono arruolato il 14 marzo 1980, possibilmente fra quando potrei andare in pensione con la nuova Legge e se è vero che vado con il sistema retributivo. grazie anticipatamente Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono nato a dicembre 1953,ho lavorato 4 mesi all'estero,14 mesi di servizio militare,21 anni e 8 mesi di artigiano,da 1 luglio 1997 sono dipendente comunale,tuttora in servizio.Quando dovrei andare in pensione? Grazie per l'informazione.Francesco Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    24.raffaele venerdi 7 marzo 2008 ore 20.00sono nato il 20  08  1949 lavoro dal 01  10  1971 quando posso andare in pensione. grazie                                                                                                                                                                                                                                                                           .raffaele                    Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono nata il 30 novembre 1964,ho invalidità 80% e sono stata assunta dal 1 agosto 1987,in servizio 21 anni. Quando posso andare in pensione. Grazie Anna Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve,sono un dipendente pubblico,con 39e2 mesi di servizio, e fra tre mesi compio la veneranda età di 56 anni.Vorrei cortesememte sapere quando posso andare in pensione.           GRAZIE Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Ho cominciato a lavorare il 1° novembre 1979, in una Pubblica Amministrazione, il 4 luglio 2009 compirò 60 anni,non ho ben capito come e quando andrò in pensione, e come eventualmente si attuarà il conteggio per le mensilità.Grazie Genny Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, sono un app.to dei carabinieri con 26 anni di servizio effettivo.  che ha lavorato per un periodo di 4 anni all'estero. Gradirei cortesemente sapere se il periodo maturato all'estero è riscattabile sia ai fini della liquidazione che quelli pensionistici, e in tal caso quanto ho maturato in anni - mesi e giorni.Grazie Francesco   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    io ho solo 28 anni di contributi e ad agosto 2008 compirò 60 anni..mi volete dire,per favore,quando cavolo devo fare la domanda di pensione e quando comincerò a percepirla,visto ke mi sto girando tutta internet e nn ho avuto ancora nessuna risposta?si parla solo e sempre di 35 anni di contributi.... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 31 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un v. sov. della P.di S arruolato il 1.5.1978 ed in congedo dal 27.9.1997 con 20 anni più i periodi di riscatto, circa 4 anni, a questi contributi vanno aggiunti 8 anni di contributi inps che verso essendo ora un lavoratore in proprio, preciso che i vecchi contributi sono ancora presso l'INPDAP, vorrei sapere se ho diritto a pensione, viceversa quando questo si matura e come. Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 32 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un v. sov. della P.di S arruolato nel 1979 ed in congedo dal 2000 con 20 anni di servizio, circa , a questi contributi vanno aggiunti 8 anni di contributi inps che verso essendo ora un lavoratore in proprio, preciso che i vecchi contributi sono ancora presso l'INPDAP, vorrei sapere quando avro' diritto alla pensione, e perchè sul sito dell'inps non risultano coperti gli anni lavorati presso la polizia di Stato.E vorrei sapere se è possibile tramite questo sito vedere la mia situazione contributiva degli anni sopra citati grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 33 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un app.to dell'arma dei carabinieri in servizio dal 1986, con 23 anni di servizio effettivo, ho riscattato 4 anni inerenti e riferibili al riscatto del quinto, inoltre ho 38 mesi di contributi quale dipendente nell'edilizia e tre mesi in agricoltura. Quando maturerò il diritto per la pensione? quanti anni di servizio dovro ancora maturare? E' vero che in totale devo raggiungere i 40 anni di servizio? se la risposta è affermativa chiedo se nei 40 anni sono compresi anche i 5 inerenti al riscatto del quinto.? Quanto sarà all'incirca la quota spettante mensile? Vi ringrazio anticipatamente in quanto nessuno sà dare un informazione certa. Cordiali saluti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 34 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono com.te polizia municipale ln servizio dal 01/01/1974, con 59 anni di età, nato  l' 11/09/1949. Quando maturerò il diritto  per la pensione    Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 35 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    SONO DIPENDENTE B2 DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIAASSUNTA NEL DICEMBRE 1979 CON QUALIFICA VIGILATRICE PENITEZIARIA E POI CONLA RIFORMA 395/90 PASSATA NEL RUOLO CIVILE PRIMA CON QUALIFICA DICOADIUATORE E POI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO B2. DA UN ANNO HO SUBITO UNINTERVENTO AL SENO PER UN CARCINOMA E MI È STATA RICONOSCIUTA L''INVALIDITÀAL 100/100 DALL''AS.L. QUELLO CHE CHIEDO E QUANDO CHE POSSO ANDARE INPENSIONE FACENDO PRESENTE CHE SONO NATA IL 1 GENNAIO 1955 E QUANDO VERREI APERCEPIRE DI PENSIONE E BUONUSCITA. IN ATTESA GRAZIE DELL''ATTENZIONEPALMIERI BRIGIDA SALERNO Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 36 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    vorrei sapere se sono  riscattabili i tre anni di corso per il conseguimento del titolo di infermiere professionale conseguito nell'anno 1980 - con tale titolo ho lavorato circa un anno e mezzo presso gli ospedali riuniuniti di Salerno- prima che mi trasferissi ad altro ente con qualifica diversa. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 37 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve, sono un assistente capo di polizia penitenziaria con 25 di contributi tra ricongiunzione e riscatti,arruolato nel 1990- in caso di riforma per problemi fisici,gradirei sapere a quanto ammonta la mia pensione. Grazia  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 38 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve, sono un sostituto commissario della polizia di stato con 33 anni di servizio effettivi al 08/09/2008+5 anni riscattati. Ho 51 anni.qnando potro' andare in pensione?Saluti  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 39 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve, sono un infermiere professionale diplomatosi nel 1979 con tre anni di corso e dei quali ho potuto riscatarne solo due perchè non in possesso del diploma. Perchè questa discriminante, dal momento che la durata legale del corso era di tre  e il diploma non era richiesto.Dovevamo avere il biennio di scuola media superiore con la promozione al terzo anno.grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 40 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve sono Damiano lavoro in una ditta privata da 10 anni sett. artigiano non mai percepito quatordicesima la devo prendere? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 41 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono Roberto ,50 anni,Brig.Ca dei CC, ho 32 anni di effettivo servizio, più 2 lavorati "fuori" già riscattati, a quando la pensione, ho altre possibilità di uscita? Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 42 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, mi chiamo Francesco, ho 52 anni compiuti a maggio e desidererei avere conferma circa la possibiltà di andare in pensione l'anno prossimo considerando che sono un Sostituto Commissario di Polizia con la seguente contribuzione:26 anni di Polizia il 15.10.2008;5 anni di rscatto;1 anno di militare dal 1977 al 1978, ricongiunto;1 anno 4 mesi e 15 gg di lavoro dal 1980 al 1981 pure ricongiunti.Se ciò é vero, a quanto ammonterebbe la pensione ed anche la buonuscita, atteso che dovrei "beneficiare" del sistema retributivo per 20 gg. circa?Ringrazio Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 43 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sonoundipendente pubblico per vedere i miei contributi versati cosa devofare Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 44 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un dipendente Ospedaliero...nato 28,1.52lavoro in ospedale dal 1971..quando posso andarmene in riposo?Se mi licenzio nel 2008..quanta penzione ho maturato?Quanto perdo se ci vado con gli hanni di legge?  grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 45 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve sono anna 56 anni con 20 anni di contributi presso inpdap essendo dip.comunale se smetto di lavorare per miei gravi motivi a 60 anni potrò percepire la pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 46 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve vorrei capire se si viene a prendere 1500 euro di stipendio perche la quatordicesima e di 800 euro? grazie  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 47 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Ho fatto la domanda di pensione ai sensi del comma 9, art. 1 L. 243/04. (Sperimentazione fino al 2015 con opzione della pensione con il metodo contributivo). Ho maturato 35 anni di servizio e 57 anni di età al 23/09/2008. Nessuno però sa dirmi quando posso cessare dal servizio e quando si apre per me la 1^ finestra utile. Grazie  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 48 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    E'inutile che chiedete informazioni quà... tanto non risponde nessuno!!!perchè l' inpdap non da risposte? quantomeno ci indichi dove e come trovare le risposte.Sarebbe comodo postarle a fianco di ogni domanda (a mio modesto parere lo spazio c'è) Saluti e dite la vostra.Mariella.    Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 49 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono il Sig.ADDOTTA Antonino nato a Palermo il 06.04.1956,arruolato in data 12.04.1979,APP.Scelto dei CARABINIERI,desidero sapere l'entità di Pensione e di Buonoscita in caso di riforma allo stato attuale per motivi di salute. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 50 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    vorrei sapere come posso registrarmi ed inserire il codice pin che mi hanno assegnato per verificare il calcolo della mia pensione ringrazianda aticipatamente spero in una risposta   grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 51 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    vorrei sapere come posso registrarmi ed inserire il codice pin che mi hanno assegnato per verificare il calcolo della mia pensione, ringraziando aticipatamente spero in una risposta   grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 52 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    GRADIREI SAPERE SE POSSO ANDARE IN PENSIONE  RAGGIUNGENDO A LUGLIO 2009 LA SOMMATORIA 93 ( ANNI CONTRIBUTIVI 35+3 MESI) + ETA' ANAGRAFICA ( 57+ 11 MESI ) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 53 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    vorrei sapere come posso registrarmi ed inserireil codice pin che mi hanno assegnato per verificare il calcolo della mia pensioneringrazio anticpatemente spero in una risposta Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 54 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Appuntato scelto dei Carabinieri con 22 anni di servizio effettivo , 7 anni ed 8 mesi ricongiunti, e riscattato 4 anni, attualmente in aspettativa per infermità, se dovessero riformarmi percepirò la pensione per riforma(malattia) spettante per i contributi versati sapreste dirmi a quanto ammonterebbe Grazie in attesa spero di risposta  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 55 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono Pasquale  ,48 anni,Brig.dei CC, ho 29 anni di effettivo servizio, più 3ann e 9mesi  lavorati "fuori" già riscattati, a quando la pensione, ho altre possibilità di uscita? Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 56 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un dipendente ospedaliero, vorrei sapere con 35 anni di servzio ed eta 53 se mi licenzio  a che eta mi daranno la pensione e di quanto sarà  sono vigilatrice d'infazia   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 57 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve sono brigadiere dei carabiniei e il 10 aprile 2010 maturo 40 anni contributivi. Sono nato il 06.09.1958 quindi a al 10/09/2010 non avrò ancora compiuto 53 anni Posso andare in pensione? Se sì a quali condizioni?  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 58 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve sono assistente capo della polizia penitenziaria e il 21 dicembre  2013 maturo 40 anni contributivi. Sono nato il 19.08.1963 quindi a al 21/12/2013 non avrò ancora compiuto 53 anni Posso andare in pensione? Se sì a quali condizioni? faccio presente che  ho riscattato  3 anni e 3 mesi  e 15 giorni di contributi esterni di cui  il 21 dicembre 2013 maturo 40 anni se mi inviate gentilmente  una risposta in mail  saluti   vito Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 59 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve  sono un  ass. te capo  di  polizia  pen attualmente nel  2009 maturerò di  servizio 37 anni e  6 mesi  di  contributi sono  nato  il 07.10.1956 pertanto il 07.10.2009 faccio 53  anni  di  età  e  vero che  posso  fare  domanda  di pensione entro  il 2009 ringrazio  domenico   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 60 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve  sono un  Ass. Te Capo  di  Polizia  Penitenziaria arruolato  nel  Corpo il 15.09.1982 servizio  effettivo 27 anni, più  5 anni  di  abuono,  più 1  anno  di  servizio  militare più 4 anni  e  due  mesi servizio civile il  tutto già  regolarizzato e  pagato     attualmente nel  2009 maturerò di  servizio 37 anni e  6 mesi circa  di  contributi pertanto penso  di  aver  maturato 80x100  sono  nato  il 07.10.1956 pertanto il 07.10.2009 faccio 53  anni  di  età  è  vero che come  appartenenze alle  forze  di  Polizia  posso  fare  domanda  di pensione entro  il 2009? e  se  no  quando?  se mi inviate gentilmente  una risposta in mairingrazio  Domenico   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 61 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve, sono un assistente capo di polizia penitenziaria con 25 di contributi tra ricongiunzione e riscatti,arruolato nel 1990- in caso di riforma per problemi fisici,gradirei sapere a quanto ammonta la mia pensione. Grazie  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 62 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un'assistente amministrativa e lavoro in una scuola statale.Ho 56 anni di età e 36 anni di servizio con un'nvalidità dell'80% Posso fare domanda di pensionamento e ai sensi di quale normativa? Grazie... Elisa Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 63 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un insegnante di scuola primaria, ho 58 anni con 36 anni di servizio. Nel 2010 posso andare in pensione e ai sensi di quale normativa? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 64 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    compio \' 61 anni ad aprile 2010 e 35 anni di servizio a luglio 2010 quando posso andare in pensione? grazie maeia Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 65 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un ass.te capo di polizia pen.vorrei conoscer l'importo della mia pensione dato che sto per essere riformato per problemi cardiaci ( non dipendenti da causa diservizio per il momento)mi sono arruolato il 04-01-1984ho fatto 12 mesi di militare nel 78 ( riscattato)ho maturato i 5 anni di abbuono( Cosi detto scivolo)attualmento sono una 7 categoria per causa di servizioe ho il beneficio della pensione privilegiata dal 2oo6grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 66 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    mancando 3 anni per i 40 anni di contributi, disoccupata, è possibile versare 3 anni di contributi volontari mancanti??? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 67 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono insegnante di scuola primaria,ho 36 anni di contributi e 56 anni d'età.Potrei ancora andare in pensione con la contributiva  a 57 anni d'eta?Quanto sarebbe penalizzata la pensione? E se invece decidessi di continuare,quando potrei andare in pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 68 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    ho trenta anni di lavoro coop sociale . potrei andare in pensione ?ho55 anni.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 69 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un Brig.  della G. di F. arruolato 1° aprile 1977, nel mese in settembre  2009 ho compiuto 54 anni di età al 31 marzo 2010 saranno 33 anni di effettivo servizio, riscattato pre ruolo e 1/5 in tutto anni 5, in totale alla data del 31 marzo  2010 saranno 38 anni di contribuzione.Vorrei sapere con quale percentuale di penalizzazione, in relazione ai 40 anni di contributi, andrò in pensione alla suddetta data. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 70 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    SCRIVI UN  COMMENTO MA  LA RISPOSTA RESTA  SEMPRE LA  STESSA?........ NON  C,E CAMPO..... NESSUNO  TI  RISPONDE Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 71 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono  un Ispettore  Capo della  Polizia di Stato,o  nato il mese di  maggio 1956, mi sono mi  arruolato nel settembre 1975 nel corpo delle guardie di pubblica sicurezza, posso  andare  in pensione alla  fine dell'anno  2010, verrò  penalizzato oppure non subirò alcuna decurtazione  avendo maturato nel 2010 55 anni di età grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 72 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Bonifacio, gia' adesso non perdi nulla se vai in pensione. Ma se rimani a lavorare perdi 100 euro al giorno. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 73 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un dipendente pubblico di 57 anni compiuti  a febbraio ho  35 anni di contributi,Vorrei sapere quando dovrei andare in pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 74 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Il problema è quello comune! Cambiano i numeri, ma per tutti è ansia e caos.Sono un maresciallo dei carabinieri arruolato il 01.04.1981 più un anno di servizio di carabiniere ausiliario, (1978-1979) A questi ho ricongiunto quattro mesi ed una settimana di lavoro alle poste fatto, nel periodo di congedo. Sono nato il 10 febbraio 1956 e, quindi, quasi 54 anni di età.Non ho mai riscattato i famosi cinque anni...mi conviene farlo? comunque in quale ipotetica data potrei accedere alla pensione anticipata (a domanda) per intenderci.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 75 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, Sono un Appuntato Scelto dei carabinieri, mi sono arruolato nel febbraio 1982, attualmente mi trovo in convalescenza e sono prossimo ad essere riformato per malattia . A breve, maturerò 28 anni di servizio nell'Arma, nonchè avendo chiesto il ricongiungimento di 21 mesi di lavoro esterno, il tutto mi porterebbe ad avere un totale di quasi 30 anni di contributi  passando a sua volta nel trattamento pensionisti (1) "Retributivo" in quanto con il ricongiungimento vado ad sommare 18 anni di contributi per l'anno 1995. Oggi, temporaneamente impossibilitato ad raggiungere il mio comando Legione al fine di farmi fare dei conti, Volevo sapere da voi, quanto ammonterebbe all'incirca la mia pensione mensile.Grazie Cosimo Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 76 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, mi chiamo Leonardo e sono un Vice sovrintendente della Polizia Penitenziaria attualmente in aspettativa per probblemi di salute, considerato che ho un'età contributiva di 35 anni e un'età anagrafica di 48 anni,considerato che al 31.12.2005  avevo se pur di poco un'anzianita contributiva maggiore di 18 anni, e che attualmente percepisco uno stipendio (escluso acessorie e straordinari ) compresi  assegni  e detrazioni per famigliari a carico di 1.950 Euro in caso di riforma  per inabilità lavorativa da parte della C.M.O non dipendente da Causa di Servizio, vorrei sapere se mi spettano i 6 scatti aggiuntivi,  inoltre, a quanto ammonterebbe la mia pensione e il trattamento di fine servizio.Grazie e buone feste.    Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 77 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve mi chiamo Corrado sono nato il 01/10/1955 mi sono arruolato nel corpo delle guardie di p.s. nel gennaio del 1974 e prosciolto a domanda nel marzo 1978. Dal mese di aprile del 1980 lavoro come impiegato presso un ente locale, vorrei saper quando andro' in pensione. Inoltre, vorrei sapere se il servizio prestato nelle guardie di p.s. spetta 1/5 del servizio e se e' riscattabile.grazie e buone feste Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 78 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono nato il 25.01.1955 lavoro come vigile urbano presso un ente locale di ruolo a far data dal 30.05.1978 ancora in servizio, ho ricongiunto 39 mesi + mesi 13 di servizio militare posso andare in pensione nel gennaio 2014 con 40 anni di anzianità e 59 anni di età?grazie e buon anno Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 79 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve, sono un coll.scolastico di ruolo, con 16 anni di servizio da raggiungere al 30.09.2010 , avrò 65 anni di età a giugno 2010 , vorrei andare in pensione, posso ?premetto che ho 967 settimane di anzianità contributive INPS.quale potrebbe essere il quorum della mia futura pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 80 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    ho 35 anni di contributi compiti a dicembre 2009 e 59 anni di età compiti a luglio 2009 lavoro nella polizia municipale di napoli posso andare in pensione quest'anno? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 81 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    ho 4 anni e 15 giorni   di contributi già ricongiunti, in quanto ho lavorato come operaio della forestale dal 1980 al  1984, e dal 09/07/84 presto servizio nella polizia penitenziaria con il 6° livello  e in più  ho 5 anni di maggiorazione di servizio, se dovessi essere riformato dal C.M.O., a quanto ammonterebbe la pensione mensile.  Grazie Roberto Pelle  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 82 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un ass. capo della polizia penitenziaria arruolato il 12/01/87 più ho tre anni e mezzo di contributi da fuori vorrei sapere quando posso andare in pensione. attualmente ho di eta 47 anni il ministero della giustizia mi ha risposto che attualmente ho 32 anni di contribut. GRAZIE per la rispost.i Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 83 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    mI CHIAMO m.pAOLA SONO NATA IL 22.11.1955 E SONO IN SERVIZIO C/O OSPEDALE PUBBLICO DAL  AGOSTO 1973, qUANDO POTRò FINALMENTE GODERMI LA VITA E ANDARE IN PENSIONE. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 84 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    mI CHIAMO m.pAOLA SONO NATA IL 22.11.1955 E SONO IN SERVIZIO C/O OSPEDALE PUBBLICO DAL  AGOSTO 1973, qUANDO POTRò FINALMENTE GODERMI LA VITA E ANDARE IN PENSIONE. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 85 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve,sono nato il 07.06.1961 arruolato nell'arma dei carabinieri il 23.02.1980 - a 53 anni d eta' potro' accedere alla pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 86 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve,sono nato il 07.06.1961 arruolato nell'arma dei carabinieri il 23.02.1980 - a 53 anni d eta' potro' accedere alla pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 87 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

     E  ancora possibile          andare in pensione senza i quaranta anni  di servizio ma usufruendo delle quote (eta_ anni di contributi)? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 88 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono una dipendente di un ente pubblico :inpdap: ho 58 anni compiuti a settembre, ho 27 anni di servizio, sono stata riconosciuta invalida al 100/100 da questo mese, vorrei sapere, per cortesia, se posso andare in pensione e se posso percepire dell'assegno di invalidita'? grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 89 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un brigadiere dell'arma con cieca 34 anni di servizio, se dovessi essere riformato per causa di servizio spettano i sei scatti , nell'attesa di un risposta distinti saluti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 90 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve,sono un Sovrintendente della Polizia di Stato ancora in servizio.Mi sono arruolato il 15/10/1980.Nel 1979, mi ero congedato dal servizio militare,riscattando i dodici mesi trascorsivi.considerando che ho riscattato il periodo massimo dei 5 anni nei primi 25 anni di servizio,ed avendo compiuto 50 anni il 2 gennaio del 2010 quando potrò andare in pensione.Grazie. P.S. Eventualmente potrei andare anche quest'anno? grazie saluti     Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 91 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, Sono un Sovr.te Capo della Polizia Penitenziaria, aprile 2010 compio 31 anni di servizio. Se dovrei andare in pensione con questi contributi, di preciso di quanto sarà la mia pensione mensile.Età anagrafica 50 anni Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 92 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    qualcuno risponde????????????????????????????????????? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 93 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve  sono un'appuntato scelto dei Carabinieri mi sono arruolato l'11 Luglio 1986,il 30.ottobre 2009,attualmente ho 23 anni e 3 mesi di servizio effettivo e 3  di abbuono, sono stato posto in congedo dal Ministero della Difesa ( per scarso rendimento) ho diritto a qualche forma di pensionamento.la ringrazio e la saluto.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 94 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve  sono un'appuntato scelto dei Carabinieri mi sono arruolato l'11 Luglio 1986, il 30.ottobre 2009, sono stato posto in congedo (per scarso rendimento) dal Ministero della Difesa, ho 23 anni e 3 mesi di servizio effettivo e 3 di abbuono, ho diritto a qualche forma di pensionamento.   la saluto e la ringrazio. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 95 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono dipendente delle Poste Italiane s.p.a. con 24 anni di servizio, se vengo dichiarata non idonea al lservizio per motivi di salute, ho diritto a percepire la pensione ordinaria? e quanto ammonta? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 96 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un dipendente comunale nato ad Altomonte il 26-03-1957 sono stato assunto al comune il 01-11-1981.Ho ricongiunto dei contributi come imprenditore agricolo dal 26-04-1976 fino alla data di assunzione al comune 01-11-1981 quanto potrò andare in pensione? I contributi di imprenditore agricolo sono figurativi o vrranno calcolati nel pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 97 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un assistente capo della polizia penitenziaria alla data del 28 febbraio 2010 ho 26 e 4 mesi di servizio effettivo piu 5 anni di ridìscatto  piu 5 anni di lavoro dipendendete presso una ditta prima di arruolarmi ed effettuato la ricongiunzione dei contibuti pagando la differenza per portarli allo stesso livello di quelli dello stato, il 25 di aprile compio 50 anni a che età andro in pensione e con quale sistema, il retributivo o il contributivo grazie distinti saluti franco. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 98 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve sono dipendente enel dal 1989 . Sono nato nel 1957 .Ho due anni di contributi come dip. settore commercio 76/77 poi dal 78 /88  dieci anni contr. da artigiano, dal 89 dip. enel.Si possono questi contributi sommare per fare 40 anni di contribuzione per andare in pensione di anzianita?Cè chi mi dice di si chi no chi solo dop ricong. contrib. da artigiano.  A me basterebbe sapere se si possano sommare senza ricong. (che risulta molto oneroso)  ovviamente la pensione sarebbe piu' bassa .  Grazie  Francesco     Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 99 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono ritirato da lavoro di 58 anni, ho 30 anni di contributi misti, dipendente,artigiano, commerciante, posso comperare i 10 anni mancanti per andare in pensione?Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 100 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, sono un ispettore capo della Polizia Penitenziaria. Sono nato il 14/06/1958 e appartengo al Corpo dal 09/01/1979 e dunque ho da poco maturato il 31 anno di servizio effettivo. Considerando i 5 anni di abuono, la mia anzianità contributiva è di 36 anni. Quando potrò presentare la domanda di pensionamento?Nel restare in attesa, saluto cordialmente. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 101 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Cortese Direzione, sono un Sostituto Commissario della Polizia di Stato. Il prossimo mese di luglio compirò 52 anni e a settembre c.a. maturerò 34 anni di servizio + 5 già riscattati. Con questi requisiti quando potrò andare in pensione? Cordialmente.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 102 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve, sono un maresciallo dei carabinieri,ho 54 anni di età e 30 di servizio effettivo a cui sommare anni 5 di abbuono e mesi 4 già ricongiunti. il problema è che ora mi debbo operare e mi metto 4 by-pass. Ho solo una malattia riconosciuta come causa di servizio ma nemmmeno iscritta a tabella.Cosa debbo aspettarmi dalll'Amministrazione?? A quali rischi mi espongo?grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 103 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Attualmente in servizio, Ass.Capo della Polizia di Stato dal 20.04.1982;servizio militare obbligatorio dal 09.12.1981 al 19.04.1982;dal 01.07.1980 al 30.06.1981 (48 settimane contributi inps).Pertanto sommando i contributi inps, servizio di leva obb. e servizio attuale Polizia di Stato, alla data del 09 dicembre 2010 avrò compiuto circa anni 30 di contributi,  + 1 anno ogni 5 riscattati - (tot.35 età 48 a dicembre 2010) Quando potrò andare in pensione?Grazie della cortese attenzione ed informazione.Giovanni   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 104 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Buon giorno. Sono una dipendente di un comune da 31 ani ed ho 51 anni di età. Sono sposata ed ho due figli. Qundo posso andare in pensione?Inoltre chiedo se per noi dipendenti INPDAP, che fino a qualque anno fa avevamo diritto ad andare in pensione con 20 anni di servizio (donne con figli), non ci sia nessuna possibilità di appellarci ai contenuti delle normative che erano in vigore al momento della nostra assunzione. Chiedo questo perchè, personalmente, ho impostato buona parte della mia vita sul mio lavoro e dopo 15 anni circa  di servizio mi  è stato tolto questo diritto. Capisco benissimo che c'erano e ci sono tutt'oggi problemi legati al mondo delle pensioni, però non mi sembra corretto cambiare le regole prima pattuite.Ringrazio anticipatamente e cordialmente saluto. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 105 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un impiegato delle poste con 26 anni di anzianità lavorativa è 48 anni di età. Da poco ho sostanuto una visita medico colleggiale per invalidità civile,nelle quale mi è stato attribbuito il punteggio di 60%. Posso andare in pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 106 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un assistente capo della polizia penitenziaria ,arruolato nel 82,con i contributi ho 33 anni ,da poco sono andato in pensione ,è possibile fare i conti sia della pensione mensile che della buona uscita grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 107 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    SONO UN BRIG. DELL'ARMA, NATO IL 14/09/1958 ED ARRUOLATO IL 31/07/1978 ED IN DATA 31/07/2010 COMPIO 32 ANNI DI SERVIZIO EFFETTIVO, PIU' HO RISCATTATO 5 ANNI COME PREVISTO PER LEGGE 1/5,QUINDI TOTALE(32+5) VORREI SAPERE QUANDO POTRO' ANDARE IN PENSIONE E QUANTO SARA' LA MIA PENSIONE MENSILE. GRAZIE Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 108 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono nata nel dicembre del 1952, sono una dipendente pubblica assunta nel 1977 quando posso usufruire della pensione di anzianita'? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 109 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Ho 56 anni sono in pensione dal 1 Gennaio 2010 con 40 anni di contributi di un ente locale, posso lavorare per lo stesso ente come lavoratore occasionale? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 110 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Brigadiere dell'Arma dei Carabinieri, nel mese di Luglio 2010 compio 30 anni di servizio. Ho riscattato i 5 anni previsti di riscattto di 1/5. In base alle nuove normative vigenti quando posso usufruire della pensione di anzianità? Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 111 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    So un Vice Brigadiere dei CC., nato il giorno 22.09.1962, arruolato in data 29 settembre 1981 con il servizio militare di carabiniere ausiliario e attualmente ancora in servizio effettivo continuato. Ho già riscattato 2 (due) anni e 6 (sei) mesi di lavoro svolto prima dell'arruolamento. alla data odierna, con le suddette cifre anni 2,6 + 28,6 + 5 (uno ogni 5 anni da contratto) : totale 36 anni ), quando posso andate in pensione prima possibile. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 112 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, sono un appartenente al Corpo della Polizia Penitenziaria. Ho maturato 27 anni di servizio effettivi, in più ho riscattato un anno di militare, ed inoltre ho gia riscattato i 5 anni di abbuono, (1 anno ogni 5 di servizio). Avendo attualmente 50 anni di età, a che età potrei  fare richiesta per la  pensione di anzianità? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 113 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve son un Brig. capo dei CC. ho 49 anni e  il 5 maggio 2010 faccio 31 anni di servizio effettivo, ho riscattato 5 anni di contribuiti, faccio presente di aver prestato servizo dal novembre 1979 al mese di agosto 1985 (zona confine) posso sapere quando posso andare in pensione? Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 114 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Buongiorno, io ho espletato il servizio di leva nell'Arma dei Carabinieri nell'anno 1980/81, presso l'INPDAP o l'INPS ho dei contributi versati da riscattare ?Grazie  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 115 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve,mi sono arruolato nel lontano 1978,classe 1956,posso andare in pensione a domanda.                      cordiali saluti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 116 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Ass.Capo della Polizia di Stato dal 19/11/1990;servizio militare obbligatorio 18 mesi, 21 mesi contributi inps; per un totale di 3 anni e 3 mesi, già riscattati.Pertanto sommando i contributi inps, servizio di leva obb. e servizio attuale Polizia Penitenziaria, alla data del 05/maggio/ 2010 avrò compiuto circa anni 26,5di contributi,(con i relativi riscatti) età 49 a novembre  2010) Quando potrò andare in pensione?Grazie della cortese attenzione ed informazione.Giovanni Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 117 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, sono un appartenente al Corpo della Polizia Penitenziaria. Ho maturato 28 anni di servizio effettivi, in più ho gia riscattato i 5 anni di abbuono, (1 anno ogni 5 di servizio). Avendo attualmente 50 anni di età.QUALORA VENISSI RIFORMATO PER MALATTIA (SENZA CAUSA DI SERVIZIO). Quanto prenderei di pensione Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 118 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Gentilissimi, mia moglie è dipendente come ATA nella scuola. E' nata nell'agosto del 1952 e ha incominciato a lavorare nell'ottobre del 1974. Sapreste dirmi quando andrà in pensione?Grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 119 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Gentilissimi,  mi occorre un'informazione urgente.sono un brigadiere della guardia di finanza di anni 53 compiuti in servizio dal 14 ottobre 1974.Da agosto 2009 sono  in malattia per patologia invalidante per il corpo(diabete) ed al momento ho già in corso richiesta di pensionamento con decorrenza primo  giugno 2010.Mi occorre sapere con chiarezza la differenza reale ai fini contributivi e di liquidazione che c'è tra il congedo come riformato dall'ospedale militare e la richiesta ordinaria di pensionamento come sopra segnalato già prevista dal primo per giugno p.v.Vi ringrazio sin d'ora per la risposta  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 120 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Ass.te Capo della Polizia penitenziaria il 01 gennaio 2011  compio 33 anni contributivi Chiedo:se vengo riformato dalla cmo quando saraì la mia pensione senza privilegiata ? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 121 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve,x tutti coloro ke al 31/12/1997 avevano 18 anni di contributi versati,con 30 anni di servizio e 53 anni  compiuti possono andare in pensione. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 122 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, sono un appartenente al Corpo della Polizia Penitenziaria. Ho maturato 28 anni di servizio effettivi, in più ho gia riscattato i 5 anni di abbuono, (1 anno ogni 5 di servizio). Avendo attualmente 47 anni di età.QUALORA VENISSI RIFORMATO PER MALATTIA (SENZA CAUSA DI SERVIZIO). Quanto prenderei di pensione Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 123 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    gentili colleghi,in questo sito nn risponde nessuno,vi consiglio di collegarvi sul sito  www.supu.it Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 124 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve, sono un appartenente alla polizia di stato. Ho 52 anni di età, il 22 aprile 2011 maturo 38 anni di contributi compresi riscatti ed 1 anno di servizio militare. Posso andare in pensione. Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 125 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un brig.capo nato il 11.05.1958 ed arruolato il 29.10.1977 ed in data 29.10.2010 compio 33 anni di servizio effettivo, piu' ho riscattato 5 anni come previsto per legge 1/5, inoltre ho lvaorato prima dell'arruolamento anno 1, mesi 9, e 21 giorni, anche questi ultimi già riscattati. Alla luce di quanto detto il 07/01/2011 compio 40 anni di contributi e vorrei pertanto sapere in che data potrò andare in pensione e quale sarà il corrispettivo mensile che mi dovrò aspettare. Grazie in anticipo per la risposta. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 126 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un sovrintendente capo della polizia di stato, nel marzo 2011, compio 53 anni d\'età anagrafica,attualmente ho compiuto 33 anni di servizio effettivo, riscattando anni 5 e mesi 6,come previsto dalla legge.... posso sapere.....! in considerazione.... salvo nuove regole con la nuova finanziaria, quando posso andare in pensione.........?????....!!!!!! grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 127 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

      Sono un insegnante di scuola primaria, ho 59 anni e 35  anni e mezzo di servizio. Il 12 ottobre del 2011 compirò 60 anni e avrò 36 anni e mezzo di servizio. Quando potrò andare in pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 128 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Ispettore Capo della Polizia di Stato che ha compiuto 53 anni di età nel mese di febbraio di quest'anno. Al 1° settembre p.v. compio 31 di anni di servizio effettivo + i cinque anni di scivolo che ho pagato negli anni, per un totale di anni 36. Quando potrò andare in pensione? Grazie anticipatamente.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 129 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Ispettore Capo della Polizia di Stato,  nato il 26.07.1956, mi sono arruolato nel mese di aprile 1976,alla data odierna ho riscattato 4 anni e sei mesi.Quando potrò andare in pensione.e' possibile sapere eventuale mensile che andrò a percepire?E' possibile sapere l'ammontare della buonauscita?si ringrazia aniticpatamente. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 130 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono Gaetano, assistente capo della Polizia Penitenziaria, nato il 12/07/1961, arruolato il 14/01/1980. Se dovessi essere riformato per motivi di salute dalla CMO, desidererei sapere quanto percepirei di pensione al netto.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 131 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Dove e come si possono controllare i contributi che non risultano versati da alcune  scuole statali superiori di Pisa e Firenze  per supplenze e incarichi effettuati dal 1974...? Grazie  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 132 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono Alfonso assistente capo della Polizia di Stato nato il 10/10/1961 arruolato il 21/03/1983 + 18 mesi di servizio in Marina Militare +7 anni di riscatto. Sedovessi esssere riformato dalla CMO,per infarto e sottoposto ad intervento di baypass coronario potrei sapere quanto percepirei di pensione al netto .Anticipatamente Ringrazio-  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 133 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono nata il 31 marzo 1953, ho iniziato a lavorare nella scuola il1° settembre 1980, ho avuto riconosciuti ,ai fini pensionistici, i mesi delle due maternità antecedenti il 1980.Vorrei sapere quando potrò andare in pensione e quale sarà l'assegno riconosciutomi, tenendo conto che il mio attuale stipendio è di 2510.83 lordi (1626,18 netti)e che la mia classe di stipendio scadrà il 12 2015 .Ringrazio in anticipo Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 134 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un ass.te c della polizia penitenziaria arruolato il 2-5-84al 31-12-2010 vado inpensione con anni 26, mesi 6 di serviziopiù ricongiunti 18 mesi di marina piu anni 6 e mesi 3 piu anni 5di abbuoni totale in tutto anni 39 e mesi 3.ho il 2 assegno difunzione.ho riscattato 4 anni per la buonauscita e il militare.quanto prendero di buonuscita  per 33 anni e quanto prendero di pensione avendo il cud pereuro 32.000/00rirca  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 135 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un ass.capo della polizia penitenziaria, mi sono arruolato il 29/07/1982, attualmente sono in aspettetiva per stato ansioso depressivo, con la causa di servizio e la privvileggiata, più 4 mesi di militare ed i 5 anni d'abbuono riscattati.di quanto sara la mia pensione se mi dovessero riformare. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 136 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, sono un Maresciallo Capo dei CC. arruolato il 02/02/1983, vorrei sapere se in data 21.01.2016, al compimento dei 53 anni e dopo aver maturato 38 anni di contributi circa (compresi 5 anni di abbuono riscattati), potrò andare in pensione e quanto potrò percepire.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 137 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono arruolato nel 1978,nel 2011 compio 53 anni di età dopo aver maturato 38 anni di contributi conpresi 5 anni di abbuono riscattatiquando potrò andare in pensione Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 138 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono arruolato nel 1978,nel 2011 compio 53 anni di età dopo aver maturato 38 anni di contributi compresi 5 anni di abbuono riscattati quando potrò andare in pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 139 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Mi chiamo Patrizia Giordani sono una dipendente della Pubblica Amministrazione, faccio parte dei dipendenti dell'Amministrazione Civile del MInistero dell'Interno, sono nata il 05-06-1952, ho 58 anni, compiuti lo scorso giugno ed ho 38 anni di contributi, quando potrò andare in pensione in pensione?? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 140 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    ALFONSO 29/06/2010 Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 141 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Mi chiamo Pasquali Bruno ho iniziato a lavora nel 1988 circa, sono nato il 30-06-1965,ho 45 anni compiuti il 30 giugno scorso,e tutt'ora sto lavorando vorrei chiedere se potete mandarmi il mio saldo contributivo a oggi!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 142 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    ciao sono marco dal gennaio 81 fino al 31/12/83 holavorato come operaio specializzato e dal 4/1/84 arruolato in polizia penitenziaria ancora tuttora ho riscattati gia 4anni e mezzo di abbuono sono al cmo xansia senza causa di servizio se mi riformano quando prendo di pensione con il cud di 33000euro e se non mi riformanoquando potro andare in pensione   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 143 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Mi chiamo Giovanni, sono un Brig. dei CC. in servizio, mi sono arruolato il 31.07.1978, ho riscattato i 5 anni di abbuono, quindi alla data odierna ho fatto 32 anni di servizio effettivo + i cinque riscattati, potrei sapere quando posso andare in pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 144 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un isp.capo della polizia di stato mi sono arruolato 01.03.1978, mi sono prosciolto per fine ferma in data 01.03.1981(tre anni al posto del militare)sono rientrato in polizia in data 03.05.1982 e alla data di oggi ancora in servizio,sono nato il 25.09.1958, quindi compio 53 anni il 25.9.2011 dal 1 ottobre 2011 posso andare in pensione avendo compiuto i 53 anni ed avendo 32 anni di servizio effettivo piu i 5 di abbuono? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 145 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    le pensioni sono moerte  purtroppo  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 146 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un App. dell'Arma dei Carabinieri, ho 23 anni di servizio effettivo  nell'Arma, nr. 4 anni  e sei mesi effettuati nel mondo  civile prima di arruolarmi,  regolarmente  ricongiunti e cinque di abbuono già riscattati.  mi chiedo per curiosità quanto mi manca per poter andare in pensione visto che tutti i giorni cambiano le cose e sinceramnete ti mandano in confusione.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 147 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un App. dell'Arma dei Carabinieri con 23 anni di servizio, con tre di abbuono già riscattati, vorrei sapere quando mi manca per andare in pensione e quanto percepirei al mese con il nuovo sistema pensionistico.Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 148 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Preciso che mi sono arruolato quando in pensione si poteva andare a 30 anni. ..... nato il 07.06.1961 arruolato nell'arma dei carabinieri il 23.02.1980 - a ...vorrei sapere quando mi manca per andare in pensione, ho riscattato solo una parte dei abbuoni, conviene riscattarli tutti e cinque o pagare tutto alla fine?grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 149 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, sono un maresciallo capo della G. di F., nato il 31.10.1961; faccio presente che mi sono arruolato il 20 set. 1986 ed ho svolto il servizio militare sostitutivo dal 01 giu 1982 al 31 mag 1983. Inoltre nell'anno 1985 ho 16 settimane di contributi come operaio presso l'inps. Considerando i 5 anni di riscatto (uno per ogni quinquennio), gradirei sapere ai sensi dell'art 6, 2 comma D.P.R. 29 dicembre 1973, n. 1092, in quale data posso andare in pensione. Grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 150 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve sono un ispettore capo della polizia di stato il 25 settembre 2011 compio 53 anni, ho 32 anni e mezzo di servizio a quella data dal 1 ottobre 2011 posso andare in pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 151 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono pensionata da luglio 2010 continuo a lavorare come esercente avendo un negozio, chiedo se devo sempre versare i contributi Imps grazie saluti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 152 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un dipendente pubblico nato il 02/05/1954 , agennaio 2011 faccio 40 anni di contributi , quando posso andare in pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 153 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Brig. Ca. dei CC mi sono arruolato nel mese di settembre 1974, ho riscattato i 5 anni di abbuono. Quando potrò andare in pensione. E' possibile sapere eventuale mensile che andrò a percepire? E' possibile sapere l'ammontare della buonauscita? Ringrazio anticipatamente. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 154 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Brig. Ca. dei CC mi sono arruolato nel mese di settembre 1974, ho riscattato i 5 anni di abbuono. Quando potrò andare in pensione. E' possibile sapere eventuale mensile che andrò a percepire? E' possibile sapere l'ammontare della buonauscita? Ringrazio anticipatamente. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 155 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve sono gennaro vice sovrintendente della polizia penitenziaria, mi sono arruolato nel mese di gennaio 1981 ho quasi 30 anni di servizio ed quasi 3 anni fuori ricongiunti,piu 5 anni di abbuono.sto aspettando che mi riformano vorrei sapere di quando potròandare in pensione ed sapere eventuale mensile che andrò a percepire ringrazio anticipatamente. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 156 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un dipendente dell'Amministrazione pubblica, ho 4 mesi di contributi figurativi, che iniziano dalla nomina giuridica alla presa di servizio.  Vorrei sapere se il calcolo della pensione viene effettuato a partire dalla nomina giuridica oppure dalla presa di servizio.  Colgo l'occasione di inviarVi cordiali saluti.Giuseppe    Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 157 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono Domenico Amato sono un dipendente Comunale con qualifica di Vigile Urbano sono stato assunto il 06/01/1978,più sono stato in Germania per nove.Voirrei sapare il clcolo della pensione e se posso andare in pensione.Grazie.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 158 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Buongiorno sono Lia, mio marito ha lavorato come poliziotto penitenziario per quasi sedici anni poi per causa di servizio è stato dichiarato non più idoneo nel corpo pol pen ed è passato al ruolo civile come centralinista non vedente lavorando altri sei anni in quel ruolo sempre per il ministero della giustizia e sempre nell' ambito del penitenziario praticamente ha solo cambiato ruolo da pol pen a centralinista maturando in più altri due anni come lavoro usurante.Ora è stato dichiarato dalla c m o non più idoneo a proficuo lavoro ed è stato messo in pensione.Vorrei sapere se si deve fare domanda di ricongiunzione degli anni lavorati come centralinista o siccome appartenente allo stesso ente verranno conteggiati per la pensione sia gli anni di pol pen sia gli anni di centralinista non vedente.GRAZIE Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 159 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    buonasera. sono Maurizio avendo prestato servizio presso  la marina militare come sottufficiale matr. 73VC0114T dal14-05-1974 al31-08 1980 con 5anni d'imbarco circa,non riesco atrovare icotribbuti pensionistici. potete aiutarmi in tal senso.o indirizarmi sul da farsi .ringrazio anticipatamente. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 160 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve, percepisco pensione privilegiata per servizio prestato in GdF per 16 anni dal 1984 al 2000, e attualmente presto attività lavorativa versando contributi inps. Vorrei sapere se è possibile fare ricongiungimento contributi versati a uno degli enti previdenziali (INPDAP o INPS) e con quali modalità. Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 161 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve mi chiamo antonio ho prestato servizio nella polizia  penitenziaria x circa 24 anni e sono stato riformato per(stato anzioso depressivo maggiore),e rivestivo il grado di vicesovrintendente,dal 2007 che sono stato riformato ho fatto ricorso avverso al ministero perche a loro dire non e causa di servizio.vorrei sapere a quanto ammonta,economicamente  la pensione privilegiata.grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 162 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Buongiorno , sono Luigi volevo informazione in merito alla pensione ho 33 anni contributivi sono con il sistema misto, dovrei essere riformato a gennaio 2011. vorrei sapere a quanto ammonta circa la pensione. Grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 163 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono brig. cc., nato 13.09.1964 e arruolato arma 22.05.1982. posso andare in pensione? e se no quando? grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 164 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un isp.c.  di polizia, nato nel 1959, arruolato  in data 01.04.1981, vorrei sapere quando posso andare in pensione. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 165 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono docente di scuola media superiore con 38 anni e 10 mesi di contributi; ho 59 anni. Ho fatto domanda di pensione (andrei con il retributivo). Mi conviene andare in pensione o aspettare un altro anno o due? Purtroppo la progressione di carriera è stata congelata e temo di peggiorare la situazione rimanendo al lavoro. Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 166 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve sono un ispettore capo della polizia di stato ho maturato l\'80% della pensione e a settembre 2011 compio 53 anni quando posso andare in pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 167 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Buon giorno sono un Appuntato dei Carabinieri, a gennaio 2011 compio 33 anni di servizio effettivo + 5 anni 3 mesi 17 gg. di riscatto del 1/5 e 1/3, maturo 38 anni 3 mesi e 17 gg., mentre nel mese di agosto 2011 compio 53° anni di età, posso accedere al trattamento pensionistico? grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 168 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve sono un Appuntato scelto  dell\'Arma dei Carabinieri, nato il 19.04.1962, arruolato nell\'arma in data 29.01.1981, ho riscattoto  cimque anni uno per ogni quinquennio più ricongiunti 14 mesi imps, gradirei sapere la data in cui  posso essere collocato in pensione se nel sistema misto o retributivo, e l\'eventuale assegno mensile. ringrazio anticipatamente.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 169 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un ispettore capo della Polizia di Stato, nato il 29.04.1959 ed arruolato il 01.11.1978; vorrei sapere quando posso andare in pensione Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 170 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Buon giorno mi chiamo Giovanni e sono un Brigadiere dei Carabinieri, il 31 luglio 2011 compio 33 anni di servizio effettivo + 5 di riscatto del 1/5 e maturo 38 anni, mentre nel mese di settembre 2011 compio 53° anni di età,vorrei sapere quando posso andare in pensione? quanto ammonta circa la pensione? grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 171 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un appuntato scelto,arruolato il 16.11.1978,a giugno del 2013 compio 53 anni di eta\' e a novembre dello stesso anno compio 35 di servizio,quando potro\' andare in pensione,e la cifra approsimativa della pensione,distinti saluti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 172 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve sono un vice sovrintendente della Polizia Penitenziaria,ho 30+1 anno e 8 mesi di ricongiunzione +2 anni di beneficio + 5 anni di abbuono. Quando potrei andare in pensione,vi ringrazio anticipatamente. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 173 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve sono un Brigadiere Capo dei Carabinieri, nato il 24.12.1961 e arruolato nell\'Arma il 12.07.1979. Qundo posso andare in pensione? Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 174 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve sono giovanni di 58 anni ; sono in attesa di accredito periodo di pubblica sicurezza(polizia di stato )   da oltre un anno . questi contributi sono importantissimi per il raggiungimento degli anni per la domanda di pensione anche perche adesso facendo l\'operaioda oltre 30 anni  il fisico non mi regge piu  . cosa posso fare per velocizzare questo passaggio .vi ripeto  ho gia presentato domanda  all\' inps ma non sanno dirmi a che punto sia l\'accredito . vi prego aiutatemi , vi ringrazio anticipatamente     Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 175 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve sono luigi ,un dipendente della provincia  gadagno al mese 1500 euro, ho 27anni di servizio e 50 anni di eta\' . vorrei presentare domanda per andare in pensione ,ovviamente senza percepirla. Chiedo gentilmente a quanti anni potro\' percepirla e quanto percepiro\' mensilmente  ovviamentente   anche in modo approssimativo. cordiaòli saluti luigi Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 176 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve. sono nato il 22.11.1961. Arruolato nell\'Arma dei Carabinieri il 17.09.81, ho ricongiunto 6 mesi di militare di leva e 6 mesi inps, riunendo i requisiti con trattamento pensionistico retributivo. Quando posso andare in pensione?  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 177 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    SONO UN BRIG. CAPO DEI CARABINIERI E MI SONO ARRUOLATO IL 17.11.1979 E STO RISCATTANDO ANNI 1 E MESI 3 DI LAVORO DI APPRENDISTATO ... QUANDO POTRO ANDARE IN PENSIONE? GRAZIE Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 178 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    CENTRONE VITO Salve sono un Appuntato scelto  dell\'Arma dei Carabinieri, nato il 18.05.1963, arruolato nell\'arma in data 19.02.1982, ho riscattoto  cimque anni , gradirei sapere la data in cui  posso essere collocato in pensione se nel sistema misto o retributivo, e l\'eventuale assegno mensile. ringrazio anticipatamente.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 179 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve sono un ex V. Brig. dei CC Ho chiuso il rapporto con l\'Arma il 24/12/2009 per motivi disciplinari. A tale data ho maturato anni 39 mesi 1 e giorni 8 di contributi,  maturavo l\'età anagrafica dei 53 anni il 13 febbraio 2010. In data 13 genaio mi è stato notificato la revoca pensionistica senza diritto a pensione. A fronte ho presentato istanza di prosecuzione volontaria a maggio del 2010 presso l\'INPDAP di Foggia ad oggi tutto è tutto  in alto mare pur avendo maturato i 40 contributivi con il lavoro inps. Un utima cosa in caso di destituzione all\'INPS cosa che non vedo giusta gli abbuoni INPDAP mi vengono dati anche perchè li ho versati i contributi e se è giusto la destituzione a detto ente. Grazie se posso avere una risposta sulla mia e-mail gentilissimo.     Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 180 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve, sono un Brigadiere, arruolato nel maggio dell\'83 . Ho lavorato 2 anni all\'esterno dell\'arma conguagliando tale periodo con l\'attuale amministrazione . Ho 47 anni .Mi domando se sarebbe possibile entrare nel sistema pensionistico con l\'iscrizione ad una associazione di volontariato riconosciuta . in tutti i casi, vorrei sapere quanto posso andare in pensione e con quale remunerazione . Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 181 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un MASUPS dell\'Arma CC mi sono arruolato il 8.7.1978  compio 33 anni di effettivo servizio il 08.07.2011 in più ho riscattato mesi 10 e 25 giorni dall\'INPS per  ricongiunzione contributi più 5 anni di riscatto. Compio 53 anni il 27 ottobre Quando posso fare domanda per andare in pensione? grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 182 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve.. sono un architetto part-time al 50% in un comune e svolgo anche la libera professione. dalla busta paga de comune risulta chiaramente che verso i contributi pensionisti ed inoltre pago regolarmente il contributo del 2% alla cassa per ingegnieri ed architetti. Ora l\'Inps mi chiede di pagare il 10% del volume degli introiti provenienti dalla libera professione poichè mi hanno iscritto alla gestione separata in base all\'art.2 comma 26 della legge 335/95. E\' possibile capire come effettivamente stanno le cose? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 183 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Buona sera, sono una lavoratrice autonoma commercio ho iniziato il mio lavoro a 14 anni in fabbrica, a tuttogi ho maturato 35anni di contributi,9 anni dipendente,26 autonoma a gennaio avrò 58 anni ,potrò andare in pensione ,lasciando una percentuale in meno sulla mia pensione ringrazio buona sera       Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 184 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve a tutti. Sono un appuntato scelto dell\'Arma dei Carabinieri. Mi sono arruolato il 29.09.1983. A maggio scorso ho compiuto 47 anni, e a settembre compio 28 anni effettivi di servizio, in più, sto riscattando anni 2, mesi 10 e gg.18 dall\'INPS ( per ricongiunzione contributi). Ho già riscattato i relativi 5 anni.  Adesso, facendo il calcolo tra 28 di servizio e 3 di ricongiunzione, si arriva a 31 anni di servizio e 51 di età: posso andare in pensione? Sarei grado ricevere una risposta Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 185 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve sono un app.scelto dei carabinieri arruolato 14.05.1982 e riformato per causa di servizio il 19.02.2007 con 25 anni di servizio effettivo piu 5 anni riscattati.A tutto oggi in acconto pensione vorrei sapere cortesemente al 2007 quale e l\'importo della della mia pensione e anche l\'importo alla chiusura piu la privileggiata in attesa ringrazio Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 186 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, sono nato il 24.12.1961, Arruolato nell\'Arma dei Carabinieri il 12.07.1979, quando potrò andare in pensione? Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 187 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve sono un ex V.B. dei Carabinieri, sono stato concedato nel 2004 per motivi di ingiustizia e non di (giustizia) ho maturato 29 anni di servizio con tutto il riscatto, ho  55 anni di età in più altri 2 anni lavorativi dell\'Impis con un totale di 31 anni di contributi. Con questi anni posso andare in pensione?. Gradirei una risposta sulla mia e-mail grazie anticipatamente  della vostra disponibilità. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 188 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    arruolato polizia di stato 1980 ottobre ricongiunto 18 mesi di lavoro esterno da minore essendo nato il 05.09.1961 riscattati i 5 anni ai fini buona uscita e contributi...rivesto il grado di ispettore capo dal marzo 2004....quando potrei andare in pensione e nel caso fossi riformato quanto prenderei di pensione e liquidazione....grazie e un caro saluto Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 189 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Mio marito è un lavoratore autonomo con 38 anni di contribuzione totale, attualmente soffre di cardiopatia dilatativa, in azienda è presidente, esiste una possibilità che possano abbonargli gli ultimi due anni. Grazie..se posso avere una risposta sulla mia email Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 190 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Assistente Capo della Polizia di Stato,gradirei sapere quando posso presentare domanda per essere collocato in pensione,sono nato il 5.5.1961,arruolato il 15.10.1982,+1 anno servizio militare e possibile andare in pensione con 54 anni d\'età e 39 anni contributivi,grazie mille per delucidazioni in merito,pax et bonum.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 191 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    mi sono arruolato nel 1977 nella gdf  ho 2 anni di marina militare   ho fatto dommanda per andare in pensione il 31 dicembre c.a. desidererei sapere se prenderò il tfr o debbo aspettare 2 anni ancora ? Grazie   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 192 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve sono un app.scelto dei carabinieri, mi sono arruolato l\'11.02.1982 ho  30 anni di contributi versati e 5 anni riscatati per un totale di 35 anni, vorrei sapere quando potro andare in pensione.Grazie attendo una vostra risposta.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 193 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono ex dipendente in attesa di pensione , assunto giugno 1975,da estratto conto retributivo2011 si evince cche sono stati versati i contributi per tutto l\'anno 1975 e no per i soli sei mesi lavorativi .sono andato all\'inps e mi hanno risposto perche mi dovevo preoccupare visto che sono passati 36 anni e la mia societa ha cambiato diverse ragioni sociali e denominazione,inoltre anche dal loro ecocert risultavano questi sei mesi in piu.devo preoccuparmi o lasciare perdere visto i 36 anni trascorsi,grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 194 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    arruolato 1/2/1979 riscattati tutti gli anni riscattabili nato il 9/10/1959 quando potrò andare in pensione? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 195 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    LA MIA DOMANDA: NON HO BEN CAPITO SE DOVRO\' ASPETTARE 24 MESI E NON DAI 6/9 MESI PER AVERE IL TFR.? SONO NATO IL 22.05.1957 -MI SONO ARRUOLATO IL 5.5.1977 NELL\'ARMA DEI CARABINIERI -  AD OGGI HO MATURATO-COMPRESO GLI ANNI DI RISCATTO -OLTRE 39 ANNI DI CONTRIBUTI E\' 54 ANNI DI ETA\'- HO GIA\' PRESENTATO DOMANDA DI CONGEDO CHE MI E\' STATO NOTIFICATO NEL MESE DI GIUGNO 2011 IL  DECRETO DEL MINISTERO DELLA DIFESA CON IL QUALE VERRO\' CONGEDATO IN DATA 30.09.2011. GRAZIE LA RISPOSTA CORDIALMENTE  \"Gianni\"  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 196 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono nato il 6.2.1959 mi sono arruolato nell\'arma dei carabinieri il 7.5.1978 ho un anno e 3 mesi già riscattati dall\'estero e compio 53 anni il 6 febbraio 2012.quando posso fare domanda per andare in pensione. grazie anticipatamente della risposta Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 197 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono nato il 6.2.1959 mi sono arruolato nell\'arma dei carabinieri il 7.5.1978, ho riscatto tutt i cinque anni. ho un anno e 3 mesi già riscattati dall\'estero e compio 53 anni il 6 febbraio 2012.quando posso fare domanda per andare in pensione. grazie anticipatamente della risposta Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 198 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono nata il 4 novembre 1965. Ho iniziato a lavorare il 5 giugno 2006. V livello commerciale. Il lordo mensile è di 1380 euro. Riuscirò ad avere un minimo di pensione andando come sembra, in pensione a 65 anni nel 2030? ( quindi con 25 anni di contributi?) Elisabetta Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 199 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Buon giorno, sono un\'impiegata delle Poste, il 19 luglio 2011 ho compiuto 35 anni di servizio, e a giugno 54 anni di eta\'. Vorrei gentilmente sapere quando potro\' accedere alla pensione. Grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 200 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un appartenente della Polizia di Stato, sono nata il 13.05.1959 compio 53 anni nel 2012 e 38 anni di servizio il 14.11.2012 compresi quelli riscattati (4anni+ 10 anni alle Poste già ricongiunti) Vorrei sapera quando potrò andare in pensione. Grazie.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 201 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, sono nato a novembre 1959, ho prestato servizio militare come ufficiale A.M. da aprile 79 a luglio 79 (prima nomina) e da luglio 79 a febbraio91 in servizio.Dallo stesso febbraio 91 (senza interruzione) fino ad oggi sono impiegato in Enav.Dovrei avere diritto a 5 - 6 anni virtuali e 32 di servizio effettivo: quando posso fare domanda di pensione? e quando posso andarci compresa la finestra? Inoltre posso avere diritto ad anticipare per via del fatto che assisto (L104) mia mamma disabile con assegno di accompagnamento? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 202 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve . sono un dir.medico dipendente asl ed ho 66a.3 m, assunto come primo impiego continuativo nel luglio del 1978 . tuttavia non risultano versati gli anni dal luglio 78 all\'aprile 1980 quando fui assunto come vincitore di concorso a tutt\'oggi .vorrei sapere quando posso andare in pensione , e quanto potra\' essere la cifra al netto della mia pensione e del tfr. grazie della risposta sulla mia e-mail . Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 203 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve, sono un appartenente al Corpo della Guardia di Finanza, sono nato il 24.02.1959 mi sono arruolato in data 03.01.1978 inoltre ho ricongiunto sei mesi e 28 giorni di lavoro esterno.volevo sapere in che data potrei effettuare la domanda di collocamento in pensione di anzianità. grazie della vostra disponibilita, distintamente saluto. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 204 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    VISTO  CHE  IL  GOVERNO  CI  STA  TAGLIANDO  LE  GAMBE  CON  QUESTE  RIFORME  SULLE  PENSIONI  MI SA  DIRE  A  QUANTO  AMMONTANO  I CONTRIBUTI  MENSILI  INPDAP DAL  MOMENTO  CHE IL  CALCOLO  PENSIONISTICO  SARA\'  SOLO  CONTRIBUTIVO? CHIEDO  CHE  MI  VENGA  DATA  RISPOSTA  TRAMITE  MIA  E-MAIL, GRAZIE Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 205 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, sono un Ispetore Capo della Polizia di Stato; sono nato il 29.04.1959 e mi sono arruolato il 01.11.1978 ed ho riscattato a tutt\'oggi i cinque anni. Atteso che dal 9.5.2011 sono in aspettativa. Il mio quesito è questo: qualora fossi riformato dalla C.M.O. quanto prenderei di pensione e liquidazione? Se invece rientrassi in servizio quando potrei andare in pensione?....grazie e un caro saluto Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 206 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve sono un Brigadiere Capo dell\'arma dei carabinieri  ,arruolato nell\'arma dei carabinieri in data 20 settembre 1978, (nato il 23.02.1960)  ho ricongiunto un anno di lavoro esterno volevo sapere in che data potrei effettuare la domanda di collocamento in pensione di anzianità.inoltre faccio presente che ho delle malattie riconosciute a casusa di servizio 8*-7*-6. grazie anticipatamente della risposta Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 207 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Mar.A.s.UPS dei Carabinieri, sono nato il 24.01.1959 e arruolato nell\'Arma il 14.04.1979. Ho riscattato i 5 anni. Per favore siete in grado di dirmi con esattezza quando posso andare in pensione? Gentilemnte mi potete rispondere attraverso la mia e-mail grazie.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 208 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve a tutti. Sono un Brigadiere dell\'Arma dei Carabinieri. Mi sono arruolato il 06.01.1983. A marzo scorso ho compiuto 48anni, e a gennaio compio 29 anni effettivi di servizio, Ho già riscattato 4 anni.  Adesso, facendo il calcolo tra 29 di servizio e 4 di riscatto si arriva a 34 anni di servizio e 50 di età: posso andare in pensione e se mi faccio riformare quanto andrei a percepire di pensione? Sarei grato di ricevere una vostra risposta. Cordiali Saluti Mario Mulargia Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 209 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve a tutti...sono un Ispettore Capo della Polizia di Stato nato ad agosto del 1962, arruolato il 26 gennaio 1981... a gennaio 2012 maturerò  31 anni di servizio effettivo + 4 già riscattati (totale 35), con una causa di servizio riconosciuta dal C.M.O. con tab.B max e un\'altra  con riconoscimento parziale al 50% di invalidità al servizio con tab.A 4 ctg , a giorni dovrò sostenere una prova per transitare nei ruoli tecnici della Polizia di Stato...Mi viene da chiedere quando potrò andare in pensione anch\'io? Gradire una risposta via e-mail. Grazie.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 210 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve sono un brig.capo dei Carabinieri, sono nato il 19.09.1960, arruolato il 27 gennaio 1978, ho riscattato anni 6 e mesi 6 già riconosciuti,   e ho già presentato nel mese di settembre di quest\'anno la domanda di pensione in quanto ho già compiuto i famosi 40 anni di contributi dovrei andare in pensione il 31.07.2012 andrò  in pensione?   grazie  della risposta sulla mia e-mail Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 211 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salvce sono vice brigadiere dei Carabinieri mi sono arruolato nel 1983 attualmente ho 46 anni e sette mesi e 28 anni e 3 mesi di contribuzione + 2 anni di riscatto.Con la nuova riforma quando potrò andare in pensione? E vale la pena riscattare altri 3 anni?   Aspetto una vostra risposta Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 212 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve, sono un sottuf. dell\'Arma dei Carabinieri, il 28 aprile 2014, raggiungo 40 anni di contributi e 53 anni di ètà, cortesemente è possibile sapere la posizione attutale di quando poso andare in pensione. ringraziamenti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 213 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un sottufficiale dell\'aereonautica militare in pensione dal 09 marzo 2007 con 39 anni di contributi.. essendo nato il 31 marzo 1957.. quindi non avevo ancora compiuti 50 anni.. come viene considerata.. la mia pensione..grazie mille Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 214 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    buon giorno volevo sapere,sono un tutore dell\'ordine ho 51 anni di eta\' e 33 anni di servizio effettivi,quanti anni devo fre per andare in pensione,mi sono arruolato novembre del 1978,cordiali saluiti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 215 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    buon giorno volevo sapere,sono un tutore dell\'ordine ho 51 anni di eta\' e 33 anni di servizio effettivi,quanti anni devo fre per andare in pensione,mi sono arruolato novembre del 1978,cordiali saluiti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 216 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve.. cortesemente vorrei sapere quale pensioni vengono considerate baby...nel mio caso sono andato in pensione nel 2007 a 49 anni e 11 mesi.. con 39 anni di contributi..come e\' considerata la mia pensione?............ grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 217 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Appuntato Scelto dei Carabinieri,sono nato 05/06/1960 e arruolato nell \' Arma il 05/04/1979. Ho riscattato 3 anni da lavoro civile più i 5 anni di abbuono (totale 40 di contributi). A settembre di quest\' anno ho presentato domanda di pensione, e con la famosa finestra mobile dovrei andare in pensione il 2 luglio 2012.Adesso mi chiedo: con quale sistema pensionistico mi faranno i  calcoli? La ringrazio anticipatamente della risposta che vorra darmi sulla mia e-mail. Cordiali saluti.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 218 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Brig cpo dei cc  nato  nel 1958, arruolatro il data 4.12.1976, ho fatto domanda di pensione   l\'ultimo giorno di servizi è il  2.4.2012. Vorrei sapere se  faccio domanda di revoca..- a cosa vado incontro con le nuove normative? Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 219 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    MI SA CHE LA PENSIONE NON LA VEDRETE MAI DOVRETE LAVORARE FINO ALLA MORTE Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 220 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    SONO UN BRI.CAPO DELLA G.DI F.ALLA DATA DEL 1 GIUGNO 2011 HO RAGGIUNTO I 40 ANNI DI CONTRIBUZIONE.IN DATA 7 LUGLIO 2011 HO FATTO DOMANDA DI PENSIONE PER ESSERE COLLOCATO IN CONGEDO IN DATA 1 GIUGNO 2012.CON LE NUOVE NORMATIVE RIUSCIRO\' AD ANDARE IN PENSIONE?E CON QUALI PENALIZZAZIONI?GRAZIE PER LA RISPOSTA Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 221 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Buone feste Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 222 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve sono un brig.capo dei Carabinieri, sono nato il 19.11.1960, arruolato il 17 maggio 1978, compio 34 anni effettivi di servizio il 17 maggio 2012 in più ho riscattato anni 1 mesi 3 e gg. 14 per  ricongiunzione contributi già riconosciuti.   Grazie ai 5 anni di abbuono, credo che maturerò 40 anni di contributi  il 14 febbraio 2012.  Cortesemente è possibile sapere, con le nuove normative, la mia attuale posizione e quando potrò andare in pensione? Gradirei una risposta via e-mail. Grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 223 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    buongiorno sono Sov.te della Polizia di stato classe 01.09.1962, arruolato 1-04-1981, in più ho riscattato 3 anni e 8 mesi poichè ho cominciato a lavorare a 14 anni. quest\'anno raggiungo l\'età contributiva dei 40 compreso gli anni figurativi. Cortesemente è possibile sapere, con le nuove normative, la mia attuale posizione e quando potrò andare in pensione? Gradirei una risposta via e-mail. Grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 224 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Buongiorno, mi sono arruolato il 07/02/1990, da circa due anni ho il grado di v. Brigadiere, e\' possibile sapere quale sara\' la mia pensione, venendo riformato alla fine del 2012? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 225 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Appuntato Scelto dei Carabinieri,sono nato 20/07/1964 e arruolato nell \' Arma il 17/11/1981. E\' possibile sapere, con le nuove normative, la mia attuale posizione e quando potrò andare in pensione? In caso di  riforma quale sarebbe la mia pensione. Gradirei una risposta via e-mail.      Grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 226 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    salve, sono Appuntato scelto dell\'Arma dei Carabinieri in data 30 aprile 2012, maturo  40 anni di contribuzione, compreso i 5 anni riscattati. La \"Manovra salva Italia\" se non sbaglio parlava di armonizzare entro giugno 2012, le pensioni per le Forze di Polizia. Allo stato attuale per il comparto sicurezza nulla e\' cambiato?                     Secondo il vostro parere posso presentare domanda di pensione?....mi verrà accolta?   Grazie in anticipo e gradirei la risposta via e-mail Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 227 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve e complimenti per il Vs lavoro. Sono un 02/04/1953 dipendente Ospedaliero (INPDAP) al 31/12/2011 ho maturato 39 anni 11 mesi 25 giorni. Avevo presentato domanda per la pensione ma non ho ancora ricevuto risposta. Che fine faro\'? Grazie e ancora complimenti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 228 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, sono un dipendente pubblico e nel mese di ottobre 2011, tramite patronato, ho presentato domanda di pensione di anzianità all\'INPDAP, avendo raggiunto abbondantemente i requisiti necessari ed indicando il 1 marzo 2012 come data di uscita dal lavoro. Il mio ufficio sta provvedendo ad eseguire i conteggi relativi al mio rapporto di lavoro, ma non li ha ancora inviati all\'INPDAP. Riceverò una risposta di accettazione della domanda da parte dell\'INPADAP? Come posso sapere se dal 1 marzo sarò in pensione? Ringrazio anticipatamente Cesare. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 229 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, sono ispettore capo della Polizia di Stato. Sono nato il 29.04.1959 e mi sono arruolato il 01.11.1978, ho riscattato i famosi 5 anni. Dopo la \"Manovra salva Italia\" allo stato attuale per il comparto sicurezza inerente le pensioni cosa è cambiato?       Secondo il vostro parere quando posso presentare la domanda di pensione? Essendo in aspettativa dal mese di maggio 2011  qualora mi dovessero riformare in data 20.04.2012 quando mi presenterò nuovamente alla C.M.O. cosa rischio ed eventualmente cosa perderei a livello economino?   Grazie in anticipo della cortese risposta che  gradirei  via e-mail Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 230 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Brig c.dei cc dovevo andare in pensione di anzianità il 2.4.2012...Ho fatto domanda di revoca per motivi personale, vorrei sapere  a cosa vado incontro con la riforma delle pensione? graziie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 231 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, ...mi ripropongo....sono ispettore capo della Polizia di Stato. Sono nato il 29.04.1959 e mi sono arruolato il 01.11.1978, ho riscattato i famosi 5 anni. Dopo la \"Manovra salva Italia\" allo stato attuale per il comparto sicurezza inerente le pensioni cosa è cambiato?       Secondo il vostro parere quando posso presentare la domanda di pensione? Essendo in aspettativa dal mese di maggio 2011  qualora mi dovessero riformare in data 20.04.2012 quando mi presenterò nuovamente alla C.M.O. cosa rischio ed eventualmente cosa perderei a livello economino?   Grazie in anticipo della cortese risposta che  gradirei anche  via e-mail Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 232 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Brig.Capo della GdF,in questo mese di gennaio 2012,ho compiuto 53 anni di età e ho raggiunto 38 di contributi(mi sono arruolato il 01/01/1979).Volevo chiederle se posso fare domanda per andare in pensionamento, oppure se devo aspettare il nuovo decreto Monti. Grazie per il suo interessamento. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 233 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Brig.Capo della GdF,in questo mese di gennaio 2012,ho compiuto 53 anni di età e ho raggiunto 38 di contributi(mi sono arruolato il 01/01/1979).Volevo chiederle se posso fare domanda per andare in pensionamento, oppure se devo aspettare il nuovo decreto Monti. Grazie per il suo interessamento. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 234 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve a tutt\'oggi non ho ricevuto risposta al mio quesito. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 235 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Premetto che sono nato nel dicembre del 1961  e  sono in procinto di maturare  i requisiti per il pensionamento, allo stato e fino al decreto di \"armonizzazione\" - riserva legislativa 30.6.2012  di cui all\'art. 24 comma 18 del decreto c.d. Salva Italia del dicembre 2011-  i requisiti necessati per maturare il diritto alla pensione sono gli stessi dello scorso anno. Questa mia certezza scaturisce dal fatto che il prossimo 10.2.2012 maturo 40 anni di contribuzione (35+5) di cui 32 di servizio effettivo al 1.3.2012 e circa mesi 37 contributi INPS c.d. lavoro precoce e, da una attenta disamine delle normative tuttora in vigore, per il personale del comparto sicurezza, sono giunto alla conclusione che l\'11.3.2012 posso inoltrare la domanda di pensione \"anticipata\" ovvero di anzianità per il successivo 10.03.2013 - infatti le finestre permangono ancora per coloro che non sono stati assogettati alla normativa vigente del dicembre 2011. Dimenticavo di dirvi che attualmente le finestre cui siamo assoggettati sono due: la c.d. finestra Brunetta che posticipa di 12 mesi il diritto a percepire la pensione (pur avendo maturato i contributi) ed inoltre la c.d. finestra mobile per la prospetiva di vita che, dal 2012 è stata anticipata per cui già da quest\'anno si deve aggiungere un ulteriore mese - per ogni anno. Le brutte notizie non sono finite sembra che per effetto di una modifica all\'art. 14 quater della legge dell\'estate del 2011, già dal 1 gennaio del 2013 si debbano aggiungere ulteriori tre mesi di finestra, a prescindere dai requisiti contributivi. Scrivo questo per per fornire chiarimenti a tutti coloro che si trovano in una mia simile situazione; poichè non è stato semplice capire quanto ho  sopra esposto, la presente ha la finalità di tranquillizzare chi come me  si trova in questa fase di transizione e nessuno è in grado di fornire chiarimenti utili in tal senso. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 236 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    buon giorno,sono un appuntato scelto dell\'arma dei carabiniere,quest\'anno compio 52 anni di eta\' e 34 di servizio,con lo scivolo sono 39,volevo sapere quando potro\'fare domanda per andare in pensione?Aspettando una vostra risposta cordiali saluti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 237 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve,  gradirei conoscere il mio  procedimento pensionistico. Età 55 anni  a settembre 2012. Arruolato nell\'Arma  CC. il 4-4-1975 - Congedato il 4-4-1981 - ( n. 6 anni di CC, più spettante 1 anno e 2 mesi per lavoro usurante). Assunto al Consiglio Nazionale delle Ricerche il 16-12-1982.Con questi dati risulta che io possa andare in pensione con le vecchie regole?Risulta che avendo più di 16 anni contributivi nel 1990 è attuata la precedente normativa? Ringrazio e saluto cordialmente. Sergio Maria Lorenzi   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 238 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Vorrei sapere quando andro in pensione sono un lavoratore comunale, sono nato il 11/06/1955 e il 16 giugno 2012 termino 39 anni di servizio, ho iniziato a lavorare a 16 anni.Vi chiedo una grada gentileza che almeno voi mi rispondete a questa mia richiesta che vi ho fatto. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 239 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Brig.Capo dell\' Arma dei Carabinieri, nel mese di Dicembre 2011 ho compiuto 54 anni di età, mi sono arruolato il 28/04/1979, nel prossimo mese di aprile 2012 compirò anni 33 di servizio effettivo, ho riscattato solo 3 anni dei famosi 5.Volevo chiederle se posso fare domanda per andare in pensionamento, oppure se devo aspettare il nuovo decreto Monti. Grazie per il suo interessamento. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 240 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un Brig.Capo dell\'Arma dei Carabinieri, nel mese di dicembre 2011,ho compiuto 54 anni di età, mi sono arruolato il 28/04/1979). nel mese di aprile 2012 compirò 33 anni di effettivo servizio, ho riscattato anni 3 dei famosi 5. Volevo chiederle se posso fare domanda per andare in pensionamento, oppure se devo aspettare il nuovo decreto Monti. Grazie per il suo interessamento. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 241 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, sono Maresciallo Capo dei Carabinieri, sono nato il 23.11.1959 e mi sono arruolato il 03.07.1981, ho riscattato i famosi 5 anni e in precedenza ho lavorato 5 anni in francia, che ho provveduto a totalizzare e altri nove mesi in una ditta in italia che ho provveduto a ricongiugere. Dopo la \"Manovra salva Italia\" allo stato attuale per il comparto sicurezza inerente le pensioni cosa è cambiato? Secondo il vostro parere e quando posso presentare la domanda di pensione? Cordiali saluti e grazie anticipatamente per la risposta che gradirei avvenisse via e-mail. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 242 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono  un brig. capo della Arma dei Carabinieri  sono nato 6.2.1959  e mi sono arrualato il gg. 11.5.1978 ho riscattato i cinque anni e ho lavorato in francia riscattando 1 anno e tre mesi  vorrei sapere quando potrò andare in pensione grazie anticipatamente Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 243 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono nato il 6.2.1959 mi sono arruolato nell\'arma dei carabinieri il 7.5.1978, ho riscatto tutt i cinque anni. ho un anno e 3 mesi DI LAVORO ALL\'AESTERO  già riscattati e HO compiuto 53 anni il 6 febbraio 2012.quando posso fare domanda per andare in pensione. La risposta gentilmente se me la potete mandare sulla mia e-mail cartaspada@alice.it grazie anticipatamente della risposta . Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 244 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve a tutti, ho notato che su questo sito non ti risponde nessuno. Bisogna andare di persona allo sportello dell\' INPDAP    Antonio Tamburro Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 245 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    sono un dipendente pubblico ho maturato nel 2011 ad aprile 40 anni sono nato il 12.01 1952 quando potro\' andare in pensione.grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 246 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Giorno sono un B.C. alla data del 31.11.2011, lo scrivente ha regolermente maturato 39 aa. 11 mm. e 17 gg.di servizio,così rispettivamente distinti: 32 anni 3 mesi (di effettivo servizio nell\'Arma CC); 5 aa.di riscatto di 1/5 e 2 aa.8 mm. e 09 gg di periodo ricongiuntivo:Secondo il vostro parere quando potrò presentare domanda di PENSIONE.grazie anticipatamente gradirei la risposta via e-mail. Giova reppresentare che alla data odierna ho compiuto 51.mo anno di età essendo classe 1960, arruolatomi nel settembre 1979. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 247 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Salve, sono un Brig. Capo dell\'Arma dei Carabinieri, mi sono arruolato il 12/05/1978, ho riscattato i 5 anni, il prossimo 30 Luglio compirò 53 anni, quando posso presentare la domanda di pensione? La ringrazio anticipatamente per la risposta che gradire ricevere via e-mail. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 248 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 249 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    vorrei sapere quando posso andare in pensione.sono dipendente asl ho 58 anni e 34 anni di contributi Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 250 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Vorrei sapere quando posso andare in pensione. -Sono dipendente comunale dal 1/4/1973; -sono nato il 2/5/1953; -attualmente verso in precarie condizioni di salute.       Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 251 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    Sono un poliziotto penitenziario arruolato il 02-05-1984 ,ho svolto il servizio militare che regolarmente ho riscattato ,inoltre ho lavorato anni tre nell\'artigianato ,anche questi anni sono stati inquadratti nel sistema contributivo ed in fine i famosi cinque anni di scivolo anche questi riscatatti. vorrei sapere quando potrò andare in pensione ,tenendo conto che sono un lavoratore precocce. anticipatamente ringrazia e porge distinti saluti per un eventuale risposta gradirei mvia e-mail Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 252 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    mi piace molto Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 253 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    ho 58 anni e quasi 39 di contributi quando posso andare in pensione\' Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 254 su Inpdap e pensioni di anzianità: i contributi dei lavoratori pubblici, dipendenti e autonomi

    Posted by:

    ho 58 anni il prossimo all\'età di 60 anni vorrei andare in pensione sono stato assunto dall\'Amministrazione Comunale nel 1982 inizialmente avevo un\'invalidità del 43% poi nel 2008 sono stato riconosciuto invalido al 100% quando posso andare in pensione? Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Economiaefinanza.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano