Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

Scritto da: -

enel.jpg

UPDATE! Eni, truffe nella bolletta del gas: l'unica tutela siete voi

Secondo i dati raccolti dalle associazioni dei consumatori, a causa delle truffe in bolletta, ogni utente subirebbe danni per circa 100 euro all'anno.

Oggi riceviamo e pubblichiamo una vostra segnalazione sulla bolletta del gas. Che, a quanto pare, manipola importi e contatori. Se anche a voi risulta che il conteggio non corrisponda ai vostri reali consumi, lasciate un commento. Ecco cosa scrive Mario:

E' arrivata la bolletta "gonfiata" del gas firmata ENI ed ecco l'elenco delle lamentele:

1. Hanno ignorato l'autolettura (14 nov 2007-31 gen 2008) e anzichè 148 euro  l'importo è di 194 euro. Questi chiedono denaro in aticipo rispetto al gas erogato violando gli accordi contrattuali.

2. La bolletta è volutamente non trasparente ed è scritta con la tipica confusione del linguaggio burocratico commerciale per non farci intendere,per non volere farci capire.

3. Se notate la voce "quota fissa" vedrete: un mese=2 euro mentre due mesi= 5 euro. Perchè un euro in più?

L'ENI ha sicuramente installato il dispositivo che vi fa trovare la bolletta gonfiata al sabato per farvi chiamare al call centre di "assistenza clienti", un mero punching ball per lo sfogo dei clienti ingannati.

Ora il call centre ottiene il risultato di farvi pagare tutta la bolletta ingiusta perchè tanto "dovete pagare" secondo il vecchio principio che "altrimenti ti staccano il gas".

Vota l'articolo:
4.67 su 5.00 basato su 3 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Buongiorno,vorrei portare alla vostra attenzione quanto ho verificato sull'ultima bolletta (dice 07-gen 08) di fornitura gas di Eni.Prima di tutto una premessa:Eni da quando ho il contratto non ha mai inviato l'incaricato preposto alla lettura del contatore; in questo caso le opzioni alternative sono due, ovvero aspettarsi sulla bolletta successiva una "lettura calcolata"(così definita) che normalmente è molto più alta rispetto a quella effettiva, oppure servirsi del sistema di "autolettura" che, come pubblicizzato sulla bolletta e sul sito internet di Eni, ti garantisce la certezza di pagare in bolletta l'esatto importo, se comunicato entro un preciso periodo indicato sulla bolletta stessa. Devo dire, ad onor del vero, che il sistema di autolettura ha sempre funzionato correttamente, così come la fatturazione della stessa è sempre stata eseguita alla data indicata nella bolletta precedente.Questo fino all'ultima bolletta, quella cioè di dic 07-gen 08 poichè si è verificato qualcosa di strano dal mio punto di vista : la fatturazione che era prevista per il 29-01-08 è stata posticipata stranamente al 15-02-08.Questo ha comportato il fatto che avendo comunicato l'autolettura il 26-01 come indicato in bolletta, l'Azienda si è presa la briga di "calcolare" la differenza di consumo da tale data al 15-02.....inutile dire che il calcolo è stato sfasato e incredibilmente esagerato (al momento in cui scrivo non ho ancora raggiunto i mc indicati....).Per intenderci l'autolettura era 3655 mc a fine Gennaio, e la loro "calcolata" al 15 Febbraio è 3802!...(se consumassi 150 mc ogni 15 gg sarebbe la fine x me!). MA QUI VIENE IL BELLO : la nuova legge all'articolo 2, comma 5, del D.Lgs. 2.2.2007 n. 26 bene in evidenza sulla bolletta, indica che dal 1 gennaio 2008 per i primi 480 mc di consumo nell'anno solare viene applicata una tassazione del 10% anzichè il 20% come in precedenza. Superata tale soglia la tassazione torna al 20%.Senza parlare dell'aliquota d'imposta erariale che varia in funzione della fascia di consumo Il mio consumo effettivo nell'anno solare sarebbe stato di circa 360mc e quindi avrei dovuto pagare l'iva al 10%  e l'aliquota fino ai 480mc in questa bolletta giusto?NO SBAGLIATO!! indovinate cosa succede: lo slittamento ingiustificato della fatturazione, la conseguente lettura "calcolata" in eccesso fanno si che io superi tale soglia e paghi l'iva al 20% e l'aliquota per lo scaglione superiore ai 480mc!!  ......sento puzza di gas!! sopratutto perchè questa anomalia l'ho verificata con alcuni colleghi, con mei famigliari e chissà quanti consumatori che non se ne sono ancora resi conto.....E' solo una mia sensazione ed una incorretta interpretazione, o vale la pena riguardare le bollette e fare presente tale anomalia alle Autorità competenti? E' inutile dire che il servizio clienti a tal proposito si limita a dire che si è trattato solo di un ritardo nella fatturazione e che i mc in eccesso verranno conguagliati in difetto nella prossima fattura. Complimenti! fatta la legge trovato l'inganno!a discapito dei consumatori. Grazie per l'attenzioneStefano Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Buongiorno, voglio allacciarmi al discorso del sig. Stefano V. il quale denuncia una illecita fatturazione da parte dell'ENI. Io e mio padre abbiamo avuto la stessa ingiustizia, e recandomi al più vicino negozio di assistenza ENI mi sono reso conto che, presso il quale, in ordinata fila, c’erano decine di persone che esternavano lo stesso iniquo trattamento. Ma allora l’ENI mi dica il perché dell’autolettura se poi fanno quello che gli torna utile (per utile intendo quello contabile)? Qualcuno mi può suggerire come un normale consumatore può difendersi da questo tipo di fregatura? Possiamo fare una denuncia collettiva affinchè questi arroganti vengano castigati a dovere o dobbiamo scegliere la via MAESTRA ovvero troncare il contratto e scegliere un’energia rinnovabile? Se qualcuno a qualche idea lo prego vivamente di farmi partecipe. Ringrazio il sito internet per avermi dato la possibilità di esternare uno dei tanti problemi che affliggono gli italiani.Angelo S.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve a tutti! Anche a me stà capitando un fatto alquanto insolito e assurdo soprattutto!Ho stipulato un contratto con l'enel e pago regolarmente le fatture ma non ho il gas in casa poichè abitando in un monolocale ho lo scaldabagno elettrico, il condizionatore e il forno con la bombola.A questo punto non capisco perchè eni continua a mandarmi le fatture dicendo che io ho fatto richiesta di fornitura di acqua calda quando il mio scaldabagno è elettrico e io non ho mai stipulato nessun contratto con loro. E poi il contatore che gira quando accendo lo scaldabagno è quello dell'enel. Penso di essere vittima di qualche strana truffa. Voi che ne pensate? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve,stavo valutando se passare ad ENI per la fornitura del gas, attualmente mi servo da una municipalizzata che mi fa pagare circa 0.44 euro per m3. Sentirei volentieri il vostro parere di utenti ENI.grazie     Natale  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Buongiorno,mi rivolgo a Natale. Non fare la sciocchezza di passare ad ENI Power Gas almeno finchè non sarà chiaro cosa intende questa Azienda per "anomalie di carattere informatico" riscontrate nei loro archivi collegati alla domiciliazione bancaria e che ha impedito a migliaia di utenti di pagare regolarmente la fattura e dove vogliono parare comunicando alla suddetta clientela che "l'emissione di ulteriori fatture è al momento bloccata in quanto sono in fase di verifica le anomalie riscontrate". E' ridicolo anche il fatto che "la domiciliazione potrà nuovamente essere richiesta all'Istituto di Credito competente indicando i seguenti parametri ecc. ecc...." Parametri che il mio Istituto di Credito ha già inserito fin dall'Agosto 2007 proprio in seguito a comunicazione della stessa ENI!!! Personalmente, nonostante io sia un cliente domiciliato la fattura di Dicembre 2007 è stata notevolmente ridotta ad appena 16,24 euro e posticipata a Marzo 2008 (l'ho pagata con c/c postale da Loro gentilmente inviatomi). Per il futuro niente è dato a sapere...Mi chiedo, non ritenendomi una bestia rara e sicuro di essere in numerosa compagnia, perchè gli Organi competenti proposti a vigilare sull'operato di questa Azienda, fingano di non sapere o non vogliono intervenire!Vuoi vedere che è in atto un'altra truffa?Saluti.   Rosario Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Anche a me è successa la stessa cosa del Sig. Stefano. Nonostante abbia fatto l'autolettura nei giorni prestabiliti a gennaio, questa non si sa come non è stata acquisita, quindi mi sono trovata a pagare una bolletta esorbitante che non corrisponde per niente ai consumi effettivi da me riscontrati.La risposta è stata la stessa, che per un loro errore l'autolettura non è stata registrata e che comunque dovevo pagare ugualmente. Il tutto mi sarà rimborsato nella bolletta sucessiva che peraltro nonostante sia passato un'altro bimestre è ancora superiore al mio calcolo attuale di autolettura!E' assurdo tutto ciò Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve, anche io ho lo stesso problema con l'autolettura. Nonostante faccio l'autolettura nei giorni prestabiliti (tramite internet, telefonica e call center) mi arrivano sempre bollette di 300-350 Euro, quando il consumo reale bimestrale si aggira tra le 15-20 euro. Loro mi rispondono semplicemente che non ricevono la mia autolettura. Adesso mi chiedo, sulla pagina personale mi compare l'autolettura, ma la cosa impressionante io con chi parlo al call-center quando do l'autolettura a voce? Secondo loro io dovrei pagare le bollette e poi loro me le detraggono dalla successiva, ma io queste somme che mi chiedono quando finirei di scontarle visto i miei consumi ridotti? bisognerebbe mandarli su mi manda rai 3, forse davanti alla televisione si daranno una calmata con le truffe. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Buongiorno a tutti,io ho notato un fatto strano sul dettaglio della bolletta enel gas: potete controllare anche voi? Si tratta di questo: Nella riga del dettaglio si fa riferimento ad una delibera che detrmina il prezzo del gas, e fino a qui nulla o quasi da eccepire, ma poi elenca un numero X di giornio per un numero Y di metri cubi di consumo al giorno che determina un numero Z di metri cubi consumati in quel periodo.Ci sono poi due righe che si riferiscono a due scaglioni di consumo, uno che va da 1 a 97 metri cubi costa p.e. 0,35xxxx e il secondo scaglione da 98 a 486 metri cubi costa p.e. 0,53xxx a questo punto visto che per 21 gg avevo consumato 63 metri cubi perche' questi nono sono stati moltiplicati per la cifra del primo sacglione ma per la seconda?Grazie e spero che abbiate capito, e controllate! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Io ho un contratto con E-On per il gas e nell'ultima bolletta sono arrivati 350€ nonostante il consumo sia stato molto basso, ho controllato e "stranamente", come dice Stefano V., il loro consumo supposto mi fa sforare nello scaglione più alto...dubito che in Germania facciano i conti così. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ok ragazzi, non giramioci più intorno, è una truffa legalizzata dal fatto che ENi è sempre un monopolio.Oggi ho ricevuto la mia prima bolletta, 150 euro attivazione, 120 euro consumo, il fatto è che io non ci abito ancora.Se non mi fossi preso la briga di andare in un Eni point a chiedere spiegazioni avrei pagato, come penso faccia la maggior parte degli italiani, invece essendoci andato mi hanno detto che posso benissimo dichiarare il consumo 0 e non pagare niente, ero allibito, LORO CI PROVANO!!Sapete all'anno di interessi questo giochino quanto gli frutta!Ha da finire questa storia, dobbiamo dire basta! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    CIAO A TUTTICONCORDO CON TUTTI I COMMENTI FATTI E VI PORTO A CONOSCENZA DELLA MIA ULTIMA ESPERIENZA ENI.IL SERV. CLIENTI MI DICE CHE DA GENNAIO SLITTA LA FATTURA DELLA BOLLETTA E QUINDI I MC ARRIVANO UN PO' A CAZZO MALGRADO L'AUTOLETTURA.NELL'ULTIMA BOLLETTA APRILE /MARZO INDOVINATE UN PO'?MI E; ARRIVATA SENZA LA DICITURA DEL PERIODO DI AUTOLETTURA??????NE LA DATA DI EMISSIONE DELLA PROSSIMA BOLLETTAA?? LA SIGNIRINA ,GENTILMENTE" ME L'HA FORNITA PER TELEFONO.QUESTI AVRANNO DETTO:" NON GLI SCRIVIAMO NIENTE COSI' MAGARI, SI SCORDA DI FARE L'AUTOLETTURA.LADRI Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    ciao                                                                                    secondo voi e posibile manometere i contatore?                        a me e succeso di legere il contatore e trovare consumi di 800metri cubi a distanza di un messe. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve a tutti io ho già scritto quì ponendo il mio problema ma non posso fare a meno di continuare a raccontare ad esporre l'evolversi delle cose. Come già dicevo io avevo comprato un monolocale a gennaio 2007 e non avevo nè la caldaia a gas, nè i termosifoni. Un giorno così dopo diverse lettere che l'italgas continuava a mandarmi senza tregua mi reco ad un centro di assitenza eni. Lì mi mettono al corrente che in effetti c'è stato il blocco dei consumi che ha fatto la sig.ra precedentemente proprietaria il 16 novembre 2006 e mi informano che la sig.ra stessa in un secondo momento ossia il 7 luglio 2007 mi abbia fatto un attivazione a nome mio ( uso acqua calda). A questo punto mi sembra strano come la sig. possa farmi un'attivazione sapendo lei stessa che lì c'è lo scaldabagno elettrico. comunque mi dicono ,proprio all'eni, di fare una lettera chiedendo l'annullamento delle fatture e di non riconoscere il contratto perchè mai regolarizzato. L'ho fatto. Ma mi mandano dopo un pò di tempo un sollecito più una lettera della gestone dei tributi per cui dovrei pagare. A questo punto rimando una lettera sia alla gestione tributi spiegando la cosa e sia all'eni (la quale non mi ha risposto nemmeno alla prima). Ora dopo un mesecirca dalla seconda lettera che ho spedito mi è arrivata la difida legale per insolvenza fatture che sinceramente non mi spaventa (perchè tanto il gas loro non lo uso) ma la cosa che mi preoccupa è che mi faranno un'azione legale per riprendersi i soldi che io avrei dovuto pagare. Che dovrei fare secondo voi?    Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ad agosto del 2007 sono andata in una sede di eni gas ad aprire il contratto gas.A settembre ricevo una bolleta a nome della vechia proprietaria dell'appartamento,vado da loro e mi dicconodi non pagare,che arrivera la mia fra pochi mesi.Visto che era gia novembre,non ricevo ancora niente,sono andata a vedere cosa è succeso.Mi diccono di aspettare,che arriva.A gennaio 2008 vado di nuovo,mi fanno vedere un foglio che la mia richiesta c'è,e che fra un pò arriva.Fino ad aprile vado circa 4 volte,poi a inizio aprile mi diccono che a settembre 2007 qualcuno aveva chiamato il call center e ha aperto il contratto gas,che non era il mio nome,e che l'unico modo era di pagare le bollette a nome di quella persona,e poi fare il cambio di contratto.Io quel mese vado in ferie.Volevo andare domani a pagare tutte le bollette e chiudere tutto e chiamo il call center per chiedere anche l'ultima fattura,siccome era molto alta l'ultima,e io sapevo di aver consumato poco,ho chiesto la lettura,mi danno una lettura superiore da quella giusta di piu di 150 metri cubi in piu,chiedo come fare perche io volevo chiudere definitivamente il contratto con loro,dato che adesso sto anche traslocando,mi diccono di pagare il tutto,chiudere,e fra 6-7 mesi mi arrivera un asegno con quello che mi devono,tra l'altro l'asegno è a nome di un'altra persona,io non posso ritirare ne la cauzione che dovrei pagare,ne la differenza per la lettura sbagliata.Vado di nuovo nel loro negozio e mi diccono pure che se non viene con me la persona che verra ad abbitare nella casa dove sto adesso,ad aprire un'altro contratto,per poter chiudere il mio(pagando le bollette),dovrei ancora pagare 30 euro in piu per la chiusura del contattore.Adesso cosa centro io in tutto questo,di chi è la colpa se mi trovo in questo casino,io a giorni cambio citta,come risolvo tutto quseto????Domani chiamo la tutella del consumatore,è colpa di eni,non mia!!  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Sto cercando un numero di telefono dove posso denunciarli.Ho chiamato al numero della tuttella dei consumatori e mi hanno detto di mandare una raccomandata con ricevuta di ritorno,e se fanno ancora finta di niente,di chiamare di nuovo da loro,che poi risolvono loro.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    A marzo2007 ho stipulato un contratto con gasnatural. non mi hanno mandato bollette per 10 mesi poi finalmente a dicembre me ne hanno mandata una, previo mio sollecito telefonico, di 180 euro. A febbraio mi mandano un conguaglio di 900 euro circa, a marzo una bolletta di 180 euro e finalmente a luglio un bollettone di 1300 euro . il tutto corrisponde sul contatore e pare non ci siano fughe di gas apparenti. A febbraio il consumo era di circa 1000 m cubi a luglio era di 2900 circa. Domanda: come abbiamo fatto io e mia moglie a consumare in tre mesi 1900 metri cubi di gas solo con acqua calda visto che abitando al sud i riscaldamenti ad aprile li ho chiusi io personalmente? e poi 1900 metri cubi di gas costano davvero 1300 euro?  sono giustificati 2600 euro di gas in poco piu' di un anno per una famiglia di 2 persone che usa il gas quasi solo per farsi la doccia? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Che stiano facendo di tutto per racimolare denaro liquido è oramai indubbio! Sentite questa. A Febbraio 2008 chiedo cessazione contratto (per cambio domicilio). Non si fa vedere nessuno fino ad Aprile (!) 2008. Intanto avevano addirittura emesso fattura a marzo, come se la richiesta di cessazione non fosse mai avvenuta. La pago considerando che il consumo calcolato è quasi uguale alla lettura finale del contatore (solo 3 mc in piu!). Ad aprile il letturista NON attende la mia presenza le la lettura. A luglio scopro mi arriva la fattura finale... reggetevi forte: 667 euro! E signori credetemi, in due mesi neanche le cucine di un albero a 26 stelle sarebbero riuscite a consumare così tanto. Faccio presente che il contratto e solo "Uso cottura"!!!!. Mi precipito alla mia vecchia casa e controllo il contatore: la lettura è ancora quella da me comunicata al momento della richiesta di cessazione, e manca il sigillo! Morale della favola, dopo investigazioni varie con l'aiuto dell'assistenza clienti in negozio, riesco a capire che il letturista ha letto il contatore accanto e l'ha pure sigillato! Il mio invece è rimasto lì, solo soletto in disparte. Quindi hanno chiuso materialmente il contatore di un altro inquilino (con la sua lettura) e cessato solo sulla carta il mio! Inviato immediatamente un fax di reclamo (come consigliatomi) e contestazione fattura, nessuno si è fatto vivo, ormai è passato un mese. Adesso dovrò interessare un avvocato, perché i nuovi inquilini dell'appartamento stanno per entrare dopo la ristrutturazione voluta dal proprietario, e temo che quest'ultimo possa rivalersi su di me perché dirà  che non ho fatto tutto quello che dovevo per cessare la fornitura... Consigli?! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Grazie per i vostri commenti!Truffe in bolletta di Enel ed Eni: gli operatori dei call center si difendono Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    salve a tutti ho ricevuto una bolletta di conguaglio dall 'enel per il periodo 8/11/2007 a 20/5/2008 pari a 924 euro.Mi sono recato presso gli uffici della soc. chiedendo una rateizzazione , avendo oltrettutto notato che per i primo 480 mc mi e stata applicata una tassazione del 20 per cento.L'impiegato ad una mia obiezione rispetto a questa anomalia nella tassazione si è difeso con argomentazioni vaghe e confuse sostenendo che si tratta di un provvedimento attuato da poco , che vi sono problemi tecnici e che non era in grado di fornirmi una risp.Ho ottenuto la rateizzazione; una bolletta mi arrivera tra una sett l'altra dopo un mese.Cosa mi consigliate di fare per l'IVAgrazie.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    buon giornoricevo ogni 2 mesi bollette dell' enel di 300 euro e siamo in 3 in una casetta di 80 mq hò cambiato tutto l'impianto elettrico ma niente dicono che il mio consumo è quello ma nn so che fare abbiamo 2 frighi una lavatrice un scaldacqua                   cosa dovrei fare x vedere se è giusto il consumo?grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve a tutti, Mi chiamo Maurizio.Pensavo di essere soltanto io il perseguitato dall'eni, ma ora mi rinfranco un pochetto.Hanno veramente rotto le balle stì malfattori. Ma è possibile che la passino liscia sempre. Sarebbe si da fare una denuncia collettiva ( dovrebbe chiamarsi class action, ma non ne sono sicuro), e vedere se li calmiano un poco.Io stò lottando da due mesi con i signori in questione, per una bolletta che a loro risulta insoluta.Peccato che è stata pagata (per carità, con 20 giorni di ritardo), con regolare bollettino con il timbro pagato.Ma che se la prendano con la mia banca.Ma forse fare la guerra tra colossi non vale la pena, mentre con il comune cittadino sì.Ovviamente, per le autoletture, no comment.Che facciamo? gli rompiamo un pò il c.... a stì individui?Se loro si devono comprare la barchetta da 30 metri, che si arrangino. Mica devo comprargliela io. Se  magari vogliono un gommone, bucato s'intende, ben volentieri. Li porto personalmente in alto mare ;) Andate veramente a lavorare, e portare a casa 1000/1200 euro al  mese, e vediamo come ve la cavate.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    io sono un dipendente, se nel mio lavoro sbaglio il mio superiore mi fa lo shampoo e devo pure stare attento a non beccarmi una lettera di contestazione con eventuale sanzione disciplinare.Se,  i coglioni Letturisti  venduti alla logica mafiosa ENI sbagliano la lettura, gonfiandola smisuratamente a loro favore, mica si preoccupano più di tanto, male che vada per loro, un posto in barca è assicurato. Per dirla alla Maurizio lettura errata circa 2500 m cubi in piùcon bolletta di circa 2000 euri da pagare. Basta con questi arroganti che hanno pure la presunzione di insegnarci le loro  regole strampalate, come dice Celentano,noi paghiamo a caro prezzo l'acqua calda, per pulirci, è allora questo lo scotto che dobbiamo pagare per essese un paese civile?ma che vadino al diavolo, alla fine si può dare disdetta e lavarsi con un po d'acqua fredda, (tanto  non muori Baz 2.0) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    FACCIO UNA PREMESSA DICENDO CHE SONO SEMPRE STATA MOLTO PRECISA NELL'INVIARE I NUMERI DEL CONTATORE E DEVO DIRE CHE IN PRECEDENZA NON HO MAI RISCONTRATO ANOMALIE, QUELLO CHE INVIAVO VENIVA FATTURATO, QUANDO MI SONO ACCORTA DELLE BOLLETTE "GONFIATE" HO SUBITO CHIAMATO IL  NUMERO VERDE PER AVERE SPIEGAZIONI CHE SONO STATE "ABBIAMO AVUTO PROBLEMI CON LE FATTURAZIONI, NELLA PROSSIMA BOLLETTA LE VERRANO RIMBORSATI I mc IN PIU'". PASSIAMO ORA ALLA PROSSIMA PUNTATA E PROSSIMA BOLLETTA CHE NON SOLO ERA NUOVAMENTE GONFIATA E POSTICIPATA LA FATTURAZIONE DI UN MESE CIRCA!!!PRENDO NUOVAMENTE IL TELEFONO E MI ALTERO MOLTO FACENDO PRESENTE CHE I SOLDI ANTICIPATI DAGLI UTENTI FANNO PIU' COMODO IN TASCA NOSTRA CHE IN TASCA LORO E CHE ALLORA NON CI PRENDANO IN GIRO SCRIVENDO SULLE BOLLETTE DI INVIARE I NUMERI DEL CONTATORE NELLE RELATIVE DATE! OTTENGO QUESTA RISPOSTA"SIG.RA MI DIA LA NUOVA LETTURA DEL CONTATORE E LE SARA' FATTURATA UNA NUOVA BOLLETTA". MA STIAMO SCHERZANDO! MA PER QUALE ASSURDO MOTIVO DEVO PAGARE UNA NUOVA FATTURAZIONE QUANDO HO PROVVEDUTO A INVIARE CORRETTAMENTE NEI TEMPI DA LORO INDICATI I NUMERI DEL CONTATORE? DETTO QUESTO, OVVIAMENTE CON UN TONO MOLTO ALTERATO,LA COMUNICAZIONE DA PARTE DEL CALL CENTER VIENE INTERROTTA! IL GIORNO DOPO SCRIVO A SPECCHIO DEI TEMPI MA NON OTTENGO RISPOSTA. NEL FRATTEMPO LE BOLLETTE CONTINUANO AD ARRIVARE COME FANNO COMODO A LORO.DICO E MI DOMANDO, MA E' GIUSTO CHE SI DEBBA SEMPRE SUBIRE? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Bene vedo che siamo in tanti a subire. Questa la mia vicenda: " Verso i primi di Ottobre ricevo la bolletta Enel gas relativa ai mesi di Feb/Mar/Apr/Mag. TUTTI INSIEME !!! Per un totale 1015,94 euro. con una lettura presunta sul contatore di 12200 m3, per un consumo di 1415 m3 al 31/5/08.  Già il fatto di ricevere quattro mesi tutti insieme è già un anomalia, ma l'anomalia più grossa è che al 7 ottobre data in cui ho ricevuto la fattura, il mio contatore segnava 12233 m3 cioè 33 m3 in più di quelli che mi hanno fatturato al 31/5.  In poche parole mi fanno pagare in fattura consumi che non avevo effettuato. Telefono al numero verde, mi risponde una gentile operatrice alla quale faccio notare questa anomalia e lei molto gentilmente mi dice di non preoccuparmi e che mi avrebbe fatto una riemissione della fattura con una lettura effettiva che teneva conto del reale consumo al 31/5, il quale si attestava a circa la metà del consumo ed ovviamente anche dell'importo. Ero soddisfatto e un poco incredulo per essere riuscito a trovare una giusta soluzione al primo colpo. enza aver dovuto rodermi il fegato e passare da un operatore all'altro, e dover sempre rispiegare il motivo della chiamata.  Comunque dopo qualche giorno mi arriva la nuova fattura con lo storno della precedende, per un totale di 1043,78 euro una lettura effettiva di 12233 m3 al 25/6/08.  Non ci potevo credere mi avevano inviato una fattura più alta con il consumo che io avevo comunicato all'operatrice in data 7 ottobre. Penso ad un errore di distrazione nella  trascrizione  del dato da parte dell'operatrice, quindi ritelefono e da quì parte la trafila, operatori che dopo aver capito il problema mi dicono di ritelefonare che avrebbero cercato di risolvere il problema visto che l'errore era loro, altri mi dicono che la pratica è in lavorazione, fino a questa mattina nella quale sono incappato in un'operatrice che mi dice che è tutto giusto che non c'è nessun errore, e che la lettura è effettiva e quindi i 12233 m3 sono quelli che ho realmente consumato al 25/6/08, perchè era passato un operatore ad effettuare la lettura, gli faccio notare che 122233 m3 erano presenti sul mio contatore il 7 ottobre e che quindi era impossibile che l'operatore li avesse letti 3 mesi prima, ma era come parlare col muro, "io leggo questo sul terminale e questo è" questa è stata la sua risposta. Completamete incuarnte del fatto che sul terminale comparivano tutte le annotazioni della vicenda lasciate dagli altri operatori, in più vengo a scoprire che non fù un errore della prima gentile operatrice che aveva effettuato lo storno della prima bolletta, lei aveva inoltrato tutto in maniera corretta, fù dall'ufficio fatturazioni che ottemperarono probabilmente alle disposizioni  del  "piano di ........" Si è mai visto una persona che richiede lo storno di una fattura ingiustamente alta e se ne vede ricevere un'altra più alta, vietato protestare se protesti sarai punito e senza appello. Ora secondo voi cosa dovrei/dovremmo fare? Abbassare la testa e pagare. Stiamo raggiungendo livelli tali nei quali diventerà sempre più difficile vivere un rapporto di fiducia o quantomeno correttezza nei confronti di queste aziende, senza essere tutelati, questo è il frutto avvelenato dell'albero delle privatizzazioni. Un saluto   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    ormai da più di un anno mi arrivano bollette di enel gas con letture di presunti consumi chesuperano di gran lunga la numerazione del contatore, tanto che già a fine 2007 ero a credito di circa 300€. Dopo numerosissime telefonate e comunicazioni inerenti l'esatta numerazione relativa ai consumi, continuano ad arrivarmi bollette. da inizio 2008 circa, mi sono rifiutato di pagarle, anhe in considerazione delle indicazioni fornitemi dal call-center i cui operatori mi consigliavano di attendere perchè avrebbero sistemato tutta la fatturazione. In data 17.10.2008 mi arriva una telefonata da parte di una agenzia di recupero crediti, la quale mi chiede se intendevo pagare le bollette, altrimenti avrebbero proceduto con la pratica attraverso vie legali. Mi chiedo e Vi chiedo, sono a credito nei confronti di ENEL gas di circa trecento euro ancora dal 2007, nonostante ciò pretendono che paghi le bollette (circa 900€) di consumi presunti mai avvenuti, come mi posso difendere da questo mostro senza testa? ci sono degli organismi a cui rivolgermi per essere tutelato? Non esiste un obbligo, almeno una volta all'anno, che venga fatta una lettura reale dei consumi? Grazie per le eventuali  informazioni.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Se Autolettura è inferiore al dato "stimato" risulta invalida sul sito web di Eni, pero' mi danno 100 punti omaggio sulla carta fedeltà. Chiamo il call center mi dicono tutto ok ma in realta' arriva la bolletta con i consumi stimati non corretti con l'autolettura e le bollete in questa condizione sono 4. Oggi il contatore segna 35996 e un mese fa loro sostenevano che avrei dovuto avere un consumato per raggiungere la cifra di 36526 ovvero la bellezza di 530 metri cubi di differenza. Qui qualcuno deve intervenire e subito !!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Anche io sto diventando matta con ENELGAS.ho piobato il contatore gas in data 21 luglio 2008; precedentemente ho pagato una bolletta di 597 euro, nella quale mi è stato fatturato un consumo superiore a quello reale; dopo molte traversie e chiamate interminabili al call center ho ottenuto il rimborso pari a 481 euro(mi sono recata al punto enelgas di milano).ma dal termenale risulta che il mio contatore non è piombato....infatti c'è una nuova bolletta in elaborazione che mi arriverà a breve...peccato che se ho piombato il contatore io non mi trovo più in quella casa!!!!!la dipendente dell'ufficio  mi ha detto che la tempistica è sempre lunga, che c'è stato un inconveniente tecnico...i soliti bla bla bla....mi ha consigliato di ripassare fra 20 giorni in ufficio per vedere se tutto si è sbloccato...io però la bolletta non la pago!!!comunque leggere i vostri commenti mi rincuora un po', almeno non mi sento sola nel combattere la battaglia contro elel gas!!!!  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Come tanti da mesi cerco il bandolo della matassa per il riconteggio dell'effettivo consumo nel corso del 2007 e a cavallo col 2008, quando si è verificato un notevole ritardo nella spedizione delle bollette. Avevo un credito di diverse centinaia di euro da lucrare grazie all'autolettura, ma scontatemi sulla bolletta successiva solo per una parte, guardacaso la restante parte l' hanno dimenticata. Oltre a ciò sono convinto ci siano errori di conteggio perchè nel conguaglio viene riconteggiato l'anno per intero addebitandomi i consumi di un periodo precedentemente già fatturati.A cosa serve comunque l'autolettura se poi fanno riferimento a date stabilite non si sa come? e sopratutto i nuovi contatori non consentivano all'ENEL di fare le letture effettive in tempo reale? caspita l'unica cosa buona che avevano fatto,  a parte quelli quelli taroccati ovviamente...o sono tutti t...!!!come al solito il cliente è lasciato senza risposte e senza soldi, spero sia presto possibile mettere in atto una action class. Grazie! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    volevo informare il popolo dei fortunati clienti ENI GAS che esiste una carta dei servizi, ex ITALGAS, che prevede per gli utenti con fatturazione bimestrale le lettura del contatore da parte della Società almeno due volte l'anno. In mancanza è previsto un indennizzo di € 25 . Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Buon giorno io vivo sola e momentaneamente sono a casa dal lavoro causa licenziamento per crisi dell'azienda quindi mi ritovo a dover pagare tutte le spese dover cercare un altro lavoro e ieri mi è arrivata la bolletta in conguaglio dell'enel di 307,00 euro il mio conto bancario e di 1050 euro e con questi ci devo campare fino a che non trovo un altro lavoro vorrei rateizzare la bolletta dell'enel ma non riesco a contattare nessu operatore ma nessuno assoltamente il numero 800900800 che dopo svariati passaggi ti dice di digitare codice fattura dopo averlo fatto per mille piu volte ti gracchia all'orecchio numero errato numero fatttura errato allora ormai lo so a memoria questo cavolo di numero di fattura cmq poi spero che qualche operatore risponda maaaaaaa noooooo ti dicono la preghiamo di riagganciare allora vi chiedo se qualcuno ha qualche numero da darmi per poter chiamare qualche operatore vi prego di inviarmelo via e.mail thabatha76@live.it almeno per darmi un sollievo per questa tegola che mi è caduta sulla testa.ringrazio tutti quelli che con una semplice e-mail possano aiutarmi.buon natale stefania Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 31 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Buongiorno! Ho fatto ristrutturare il mio alloggio in Torino e per metterlo a norma ho dovuto spostare il contatore del gas all'esterno. Ho fatto richiesta all'ENI ed è venuta l'AES a farmi il lavoro, in settembre 2008. Mi han lasciato il nuovo contatore sigillato, in quanto si stavano ultimando i lavori di ristrutturazione in cucina. Ultimati tali lavori, il mese dopo ho chiamato perché venissero a togliere i sigilli: mi han detto che la matricola del mio nuovo contatore non risultava registrata sui loro sistemi informatici; mentre risulta attivo il vecchio contatore; e che pertanto non potevano inviarmi nessuno!!! Ho richiamato dopo giorni: stessa risposta. Ho scritto email all'ENI: nessuna risposta. Ho scritto fax all'ENI - centro documentale: nessuna risposta. Ho fatto scrivere all'ENI raccomandata dall'avvocato: nessuna risposta. Ho richiamato l'ENI: sempre la stessa risposta, il nuovo contatore non risulta. Ho scritto email al'AES: nessuna risposta. Son andato già 2 volte al punto assistenza ENI-ITALGAS: il nuovo contatore continua a non risultare, mentre risulta attivo quello vecchio. Ed intanto devo continuare a stare in affitto e pagare mensilità e altre spese extra: mi risarciranno mai i danni? Cosa posso fare????A chi posso ancora rivolgermi? Resta solo più Striscia la Notizia?Sandro Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 32 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve!Voglio unirmi al "coro"delle precedenti proteste !Da Aprile 2007 continuo a ricevere fatture ENI con un consumo nettamente superiore a quello da me realmente effettuato,senza riuscire ad avere rettifica anche se ho tentato in ogni modo di comunicare ul fatto! (call center, raccomandate in sede etc....)Addirittura il call center sosteneva, in una mia telefonata,che il letturista aveva rilevato quel consumo che era riportato in bolletta,quando il contatore è in area privata e se fosse venuto il letturista avrebbe dovuto chiedere di poter entrare quindi la sua visita sarebbe risultata ,ma non è così!Dobbiamo farci prendere in giro anche da dichiarazioni fasulle dei centralinisti?Vorrei riuscire a regolamentare la mia posizione e non dover passare per cattiva pagatrice per colpa della negligenza altrui!                                                        *Mary*  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 33 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve a tutti,Sarebbe gradito che chi protesta contro Eni faccia almeno lo sforzo di dare le sue generalità in modo che possa venir ricontattato magari proprio da noi del CC per verificare ciò che viene detto. Lavorando in Eni e non essendo un fan Eni, ho capito meglio sia le bollette come vanno lette e sia le varie tariffazioni:In breve vi spiego che se il clt non comunica la lettura viene effettuata una stima di consumi fatta dal computer che viene modificata secondo tanti parametri che elencarli qui annoierebbe chi legge. Non è vero quello che viene detto in apertura "hanno ignorato" nessuno ignora anche perche ogni clt ha la possibilità di fare una rettifica della fattura una volta l'anno (e posso dirvi che alcuni di voi lo fanno piu spesso ed Eni concede sempre...). Il metodo piu sicuro per le letture è quello che suggerisco sempre a chi chiama, è quello di non utilizzare l'IVR e di parlare direttamente con un operatore oppure di inserirla tramite web. Le ultime due non sono soggette a "non è stata comunicata" cosi si ha sempre la lettura sotto mano e sicuri di averla inserita in sistema. E' ovvio che se un consumo viene maggiorato per stima e si supera la soglia dell'aliquota al 10% il sistema fa pagare aliquota al 20% e con la rettifica viene emesso un credit a favore del clt qualora abbia gia provveduto al apgamento della fattura. Qualora non abbia provveduto, viene rimandata una fattura con gli importi esatti. Ricordo inoltre che il numero verde non è a pagamento. Rimane il fatto che contestualmente all'arrivo della bolletta il clt possa chiamare e chiedere una rettifica sulla fattura.Il discorso dell'incaricato è più complesso: non avete idea di quanta confusione e perchè no, ignoranza c'è in chi si aspetta che passi "l'omino" a leggere le letture: a seconda della vostra fatturazione l'operatore passa 2 volte o 1 volta l'anno o nei casi più estremi una volta ogni due anni. Questa lettura NON SOSTITUISCE l'autolettura come segnato in ogni fattura sulla prima pagina, il che significa che la lettura dell'operatore potrebbe essere comunicata ad eni in un periodo NON CONSONO alla fatturazione. Ma che significa? Significa che se io mi aspetto entro il periodo di 4 giorni (scritto sempre in fattura prima pagina) una lettura per emettere fattura,se il terminalista me la da prima del periodo giusto per la fattura, questa non sostituira la lettura utile alla fattura, ma bensi andrà ad aiutare il sistema per fare la stima qualora il clt non ci comunichi la lettura.Per la complessità delle bollette devo darvi ragione, ma a forza di lavorarci posso dirvi che le cose sono molto piu snelle di quanto si possa immaginare: il fatto che non si legga "conguaglio sui consumi" e che si leggano cifre astruse, non significa che la fattura sia illegibile ma bensi che quasi nessuno di noi ha le competenze necessarie per una corretta interpretazione. Ecco perche esistono i punti in franchising, internet, il CC.Semmai piu che truffa direi poca chiarezza...vi ricordo che Eni non paga gli stipendi sui votri mc fatturati in piu... Con questo non voglio elogiare Eni ma voglio dirvi che anziche griadare "truffa" sarebbe il caso di sentire anche l'ENI come con tutte le societa di qualsiasi settore. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 34 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Caro Danilo, purtroppo per te...la truffa c'è. Non si tratta di denaro carpito ingiustamente e rubato ma bensì di fiducia del consumatore carpita e rubata. Purtroppo il malvezzo delle bollette "a calcolo" fa schifo ed è diffuso da anni in ENI. Il "computer" inoltre utilizza parametri obsoleti e non aggiorna lo storico. Principalmente, lo dico a tutti gli amici che ci leggono, il "calcolatore HALL 9000" (suvvia, ci stava!) considera esclusivamente la tipologia del consumo (capacità del contatore) e la zona climatica. Io avevo un'azienda che si occupava di ceramica ed il consumo è stato per anni di parecchie migliaia di mc all'anno. Ho cambiato completamente settore di attività (commercio) mantenendo lo stesso contatore e per ben due anni se non mandavo l'autolettura arrivavano bollette da capogiro con consumi limitati al solo periodo invernale ed un ventilconvettore!!! Ho dovuto chiedere la riduzone del contatore ma la cosa non si è risolta: essendo nel commercio mi considerano alla strenua di un supermarket ed il calcolo è sempre notevole (ho un ufficio di 60mq!!).Ricordo inoltre che i contatori di vecchia generazione uitilizzano ancora la VESCICA DI MAIALE come membrana interna e questa, ci vuole poco a capirlo, si deteriora negli anni. Quando ho chiesto la riduzione del contatore non mi hanno tolto quello grosso e messo uno piccolo ma trasferito l'utenza su un vecchio contatore (30 anni di vita!!!) chiuso da 10 anni e che puzza come un porco. Eppure hanno detto che non si può cambiare e che la cosa mi costerebbe assai !!! Il tecnico, molto segretamente, mi ha consigliato di andarci addosso con un camion così se è rotto lo devono sostitire per forza : INCREDIBILE !Questa è la situazione che difficilmente si comprende da dietro una scrivania. Confermo inoltre le bollette che arrivano senza indicazione del numero per l'autolettura ed il periodo in cui va fatta: generalmente le mandano a fine anno così raccolgono i soldi per pagare le tredicesime e per chiudere il bilancio in attivo con tutti gli annessi (interessi bancari) e connessi (quotazione in borsa).  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 35 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Faccio una domanda stupida. Perchè l'autolettura deve essere data quei 3 o 4 giorni che stabiliscono loro.Se per qualche ragione dovessi andare qualche settimana via da casa  a me pare  logico  che uno possa dare a loro la situazione del contatore quando può e poi da quella data fare  un calcolo di previsione anche per i giorni che mancano .Sempre meglio che non fare una lettura del contatore. Invece pare che non stiano così le cose.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 36 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ho ricevuto la fattura Eni - Divisione Gas § Power,indirizzata a me  Cannizzo Giacoma via degli Scolopi, 23 - 00136 ( numero clienti 130 029 741 647), emessa il 19.01.2009. L'importo del consumo è di € 241,29, lettura fatturata 1141. In realtà il contatore segna 781 ( in nero) e 06 ( in rosso).Infatti, da  8 mesi non adopero gas, perché la mia abitazione è ferma per una ristrutturazione. C' è in corso un cantiere. Comunicherò con il numero verde questo consumo, ma non vorrei sentirmi rifiutato il consumo, perché non compatibile.                                    Giacoma Cannizzo Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 37 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    ho avuto l'infelice idea di farmi installare la caldaia con assistenza ENI nel gennaio 2006. Non riesco ancora a capire quante rate mi sono state addebitate in bolletta perchè più volte ho dovuto reclamare x bollette gonfiate da consumi inesistenti. Anche questo mese mi hanno calcolato un consumo superiore di oltre 200 mc. nonostante la lettura consegnata al letturista nei primi giorni di gennaio. Non ne posso prorprio più dell'ENI. Ho pagato bollette da capogiro 450/580 euro x una casa che x motivi varii utilizzo pochissimo  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 38 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Debbo confermare quanto ho letto sulle fatturazioni "gonfiate". Anche a me sono arrivate 2 bollette macroscopiche perché la lettura viene effettuata 1 volta l'anno ed il servizio di autolettura on-line non funziona mai, come quello a voce, che sbaglia sempre il numero cliente. Occorre mettere in mora l'Ente che fornisce il disservizio, debbo pensare, volutamente Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 39 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ho letto quasi tutti i commenti scritti in questa pagina,non sono un utente di enel gas,ma se vi fa conforto tengo a dirvi che questi comportamenti da voi riferiti sono uguali a quelli tenuti dal mio fornitore di gas hera comm.Purtroppo queste grandi aziende studiano la notte come rendere le bollette incomprensibili e come poter rosicare euro agli utenti in maniera oserei dire spudorata.Come farebbero in tempo di crisi economica dove tutti cercano di risparmiare,ad avere bilanci sempre più positivi rispetto all'anno precedente? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 40 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    anche noi abbiamo ricevuto una bolletta gonfiata dopo le solite traversie dl digiti qui , digiti là abbiamo ricevuto la bolletta corretta, ma con previsione della prossima fattura tra 4 mesi per un numero di lettura INFERIORE a quello che oggi si legge; c'è da scompisciarsi dalle risa! oltre tutto pur avendo la domiciliazione ,devo pagarla alla posta: cosa devo fare visto che mi hanno avvisato che devono cambiarmi il contatore? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 41 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    L'ultima bolletta Eni con scadenza 18 marzo 2009 (scadenza quadrimestrale) è stata gonfiata di circa 5 volte il nostro consumo ordinario, siamo io e mia moglie e il riscaldamento è centralizzato,  da 65 euro è passata a euro 251,95.Premetto che non è passato nessuno incaricato per la lettura del contatore. Vorrei sapere se esiste una procedura per pagare il giusto prezzo della bolletta.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 42 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    L'ultima bolletta Eni con scadenza 18 marzo 2009 (scadenza quadrimestrale) è stata gonfiata di circa 5 volte il nostro consumo ordinario, siamo io e mia moglie e il riscaldamento è centralizzato,  da 65 euro è passata a euro 251,95.Premetto che non è passato nessuno incaricato per la lettura del contatore. Vorrei sapere se esiste una procedura per pagare il giusto prezzo della bolletta.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 43 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    sono sempre io, Francesco.Ieri pomeriggio dopo avervi scritto sono andato al centro Eni di via pastrengo a Torino. Dopo aver fatto la coda di e ore, mi hanno rimandato a casa perchè i terminali chiodono alla 17,00. Stamane ho ritentato e dopo 2 ore di cosa sono riuscito a parlare con l'impiegato spiegando il mio problema. Risposta: potrebbe essere un errore del contatore(l'hanno cambiato circa 12 mesi fa). Il contatore non è propietà dell'eni quindi per una verifica dovrei pagare 70,00 euro, ma a detta dell'impiegato un contatore su 200 risulta difettoso, quindi, secondo lui dovrei rassegnarmi a pagare perchè probabilmente l'importo del consumo potrebbe essere giusto.Queste sono le risposte, pagare 5 volte il dovuto. Bah, non so più che fare. Qualcuno sa dirmi se ci sono altre strade percorribili?Grazie! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 44 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Per arginare l'abuso segnalato occorre restituire  per raccomandata a.r. o per fax la fattura gonfiata riportando sulla stessa il ricalcolo rettificativo dell'effettivo consumo rilevato dal contatore, facendo presente alla società emittente,che il pagamento del dovuto verrà eseguito, salvo conguaglio,sulla base del  ricalcolo esatto e provvisorio come sopra debitamente operato e con bollettino di c/c postale ordinario.L'operazione stessa potrà successivamente essere convalidata dalla società con apposita fattura rettificativa,non senza sollecitare la società medesima a tener conto per il futuro dei reali consumi accertati o  comunicati.Ciò dovrebbe essere sufficiente.     sulla base del ricalcolo provvisorio come sopra effettuato,con bollettino c/cpostale ordinario.Con l'occasione,   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 45 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Sono cliente enel gas e questo mese ho ricevuto la fatturazione del gas di casa di dic.gennaio con una lettura fatta da loro, cosi si dice , ben superiore a quella comunicata da me 20 giorni dopo ,perciò la mia autolettura non è stata accettata e mi sono trovata in bolletta un differenza di presunta lettura di circa 200 mc e una bolletta pari a € 640,00. Peccato che questa cosa è successa anche con l'autollettura effettuata anche sul contatore del ufficio  Stessa cosa , stessa modalità. Ho reclamato per telefono ma loro non sanno cosa fare.(la stessa cosa mi era gia capitata con l'autolettura precedente per quanto recepita mi hanno fatto pagare 114mc in piu perchè era stata letta 10 giorni prima ma sempre compreso nei giorni da loro indicati,e non l'ultimo giorno disponibile e per questi ultimo 10 giorni mi hanno calcolato 114 mc in piu  ) cosa si può fare????? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 46 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    OGNI FATTURA QUADRIMESTRALE RIPORTA 9-10 MC DI GAS CONSUMATO IN PIU'     RISPEIIO A QUANTO SEGNA IL CONTATORE. VORREI CONOSCERE IL MOTIVO REALE E NON VAGHE ED INACCETTABILI RISPOSTE FORNITE DA CHI RISPON-DE AL TELEFONO. GRAZIE.CODICE CLIENTE 120250654702       Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 47 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Buongiorno,dopo mesi e mesi (leggete il mio post di Venerdì 9 Gennaio 2009 ore 17:43) e dopo n altre segnalazioni e visite ai centri clienti ENI-ITALGAS, ancora non sono riusciti ad aggiornare i terminali e risulta ancora che io abbia il vecchio contatore (avevo portato loro una foto del nuovo contatore, e grazie a ciò ero riuscito almeno a farmi togliere i sigilli!).Situazione assurda, che ovviamente comporta il non funzionamento dell'inserimento delle letture via web... Già temo ciò che potrà succedere con le prossime bollette...Consigli?Grazie, Sandro (n.cliente ENI 130049367530)   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 48 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    ragazzi svegliatevi piu' del 80% di voi si lamenta tanto ma tanto e poi....paga.cosa aspettate lo sanno tutti che avete il 100% delle ragioni prendete un avvocato gli date 500 euro entro 6 mesi saranno loro a chiamarvi e vedrete che andra' tutto a posto e ovviamente avendo tutte le ragioni vi dovrete far pagare anche la parcella del vostro avvocato.e in fine si cambia gestore pero' bisogna avere la voglia di rubare un po di tempo nella nostra vita di tutti i giorni e non fermarsi davanti a un pc.oppure uno sportello reclami ,incazzarsi per 5 minuti e poi andare a dormire io dopo 6 mesi ho risolto i miei problemi ciao a tutti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 49 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Caro Andrea, magari fosse così semplice....alle raccomandate degli avvocati neanche rispondono...Intanto, per ora non ho più pagato. Poi si vedrà.Se quacuno avesse altri consigli... GrazieciaoSandro   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 50 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Avendo letto le Vostre, avrei anche io da dire la mia, attualmente e purtroppo (ancora per poco) ho come fornitore Enelgas che mi ma messo in condizioni di avventare una denuncia nei loro confronti attraverso la GdF per i seguenti motivi:1) secondo la circolare n. 2 del 2008 dovevano ed erano per obbligano tenuti a fare l'addebito IVA al 10% per i primi 480 mc. erogati nell'anno 2008; avendoli di gran lunga superati ho alla prima bolletta utile pervenutami, chiesto spiegazioni ma, non sono stati in grado di fornirmi alcuna risposta (questo nel mese di luglio 2008) avviso loro che se non avessi avuto storno del maltolto li avrei denunciati e quindi acconsentivo alla registrazione della telefonata. Nel mese di settembre ricevo una ulteriore bolletta di consumo gas ma, non vedo nessun rimborso IVA in precedenza addebitatomi del 20% sui primi 480 mq. richiamo nuovamente ma, anche questa volta non sanno cosa dirmi, ricordandogli quanto annunciatogli in luglio provvedo quindi con tempestività ad inoltrare denuncia presso la GdF con l'aggiunta che da circa tre anni, nonostante la sostituzione della caldaia con una certamente adeguata ai nostri tempi arrivano bollette con il 40% in più di consumo;2) Con la stessa ho chiesto di verificare realmente se il contatore possa con il passare degli anni subire una perdita e/o lettura reale dei mq. consumati (contatore del 1992).Infine dopo una ricerca scopro che da noi il libero mercato non esiste e quindi siamo costretti ad accettare ogni soppruso.Questo fino a poco tempo fa, perchè oggi dopo anche mie richieste (credo) e spero di altri pervenute, siamo in grado di poterci rivolgere come utenti ad altri fornitori.Concludo con delle mie riflessioni:a) abbiamo diritto noi a cambiare il contatore a spese nostre?b) possono diventare vecchi dopo quanti anni?c) il malfunzionamento può avvenire anche dopo pochi anni dalla data di avvio in quanto potrebbero anche essere difettosi così come può capitare per tutto ciò che noi utilizziamo e/o adoperiamo nel nostro quotidiano.d) i consumatori quali noi siamo e di tutte le categorie siamo in queste situazioni i cacciatori delle streghe, le nostre sono leggende le loro sono fatti e storie,grazieArcangelo Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 51 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    l'eni è un ladro grande !!!!!!!!!!!!!!  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 52 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Eni non sa fare il suo lavoro , perche tutto lo vuole fare scaricare al consumatore , invece il suo compito è di leggere ogni due mesi il contatore del gas , call center non funziona , sul sito non riesco a trasferire il mail , se mando una lettera non mi rispondono , dove viviamo ? in Africa ? loro rubano i soldi dalla gente e il governo chiude gli occhi !!!!!!!!!!!pensate voi !  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 53 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    io invece mi trovo ad avere una lettura del contatore esagerata, per un appartamento di 100 mq in cui abitiamo in due: lavoriamo entrambi e di conseguenza il riscaldamento è al minimo durante al giornata (nn spento) e si alza nelle ore serali oltre al fatto che 5 gg su 7 mangiamo in mensa e nn  a casa... una trattoria qui vicino che fa da mangiare per 50 pax tutti i giorni  e che chiude solo un giorno su 7 (quindi riscaldamento che va sempre) ha pagato meno di noi che a febbraio abbiamo pagato 430 euro e a marzo ci arriva la terza bolletta con 980 euro da pagare .... questo alla soglia di un abbassamento dei prezzi??? .... anche qui puzza di GAS Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 54 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Secondo voi e' possibile........ho richiesto la creazione di un contratto per un nuovo impianto x l'allacciamento del metano all'ENI (premetto che l'allacciamento e' per un'appartamento in una casetta singola con la ch rete ENI gia' esistente e funzionante ad un metro dal mio muro esterno dove mi situerebbero il contatore) e dopo avermi fatto la proposta al costo di 1020 € ho dovuto richiedere una seconda proposta...questo dovuto al tardivo ricevimento della documentazione (le poste mi hanno consegnato il plico 2 mesi in ritardo). Nella seconda proposta ( 6 mesi dopo) la cifra e' lievitata a 1340 € e anche in questo caso ho dovuto sollecitare ENI (ENI sosteneva di avere gia' inviato la documentazione ma a distanza di 45 giorni non avevo ricevuto nulla).Secondo voi e' possibile che l'ENI chieda 1020/1340 € per un'allacciamento da loro definito "semplice"?GrazieGuido Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 55 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Io penso che le bollette del gas in tutte le città, dovrebbero essere piu chiare nella lettura, o meglio riportare solo la differenza dei metri cubi consumati nel periodo di riferimento della bolletta ( mediamente due mesi ) moltiplicato per il costo al mc. La specifica delle tasse iva fascie prelievo ecc.a noi cittadini non interessa, l'essenziale è,  che in ambito di ogni Comune ci sia un ufficio che nello svolgere altre mansioni sia preposto a controllare ogni bimestre a campione una  bolletta del gas emessa dai vari Venditori, per la qualita del gas il Potere cal. pressione e calcoli vari. Cosi non necessita di essere laureati per capire le bollette del gas, e i Venditori e Distributori sono controllati nel loro operato,siete d'accordo? GrazieWalter 49  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 56 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    oggi io e mio marito abbiamo fatto l'autolettura del contatore. Premessa. appartamento di 140 mq. due persone. riscaldamento due ore al giorno (fino al 30 marzo) non cuciniamo se non il we. 4 doccie a settimana (due a testa) per un consumo registrato sul contatore di 1000 mc di gas. Mi dite se è normale? il contatore è stato cambiato circa 4 anni fa. in pratica noi lavoriamo per pagare le bollete del gas! (il penultimo bimestre avevamo consumato 500 mc circa). Paghiamo bollette che oscillano dai 350 ai 600 euro ogni 2 mesi. Il fornitoe è Estra Spa. Accetto qualsiasi consiglio e se qualcuno ha il mio stesso problema sono disponibile per qualsiasi iniziativa. Grazie, Lucia Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 57 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Anch'io come Voi ho il un problema con Eni gas. L'ultima autolettura comunicata nei periodi indicati dalla società mi è stata maggiorata di 70 mc. Io ho un impianto a pavimento e lo tengo sempre acceso ad una temperatura non inferiore ai 18,5 gradi. Da due anni che lo uso nello stesso modo ma nelle ultime due bollette ho pagato molto più di quello che avevo consumato nell'anno precedente. Il contatore e l'impianto sono istallati in una casa nuova. E' possibile che il contatore non calcoli correttamente, ma solo ultimamente, i metri cubi consumati o è solo che fa più freddo?Non capisco bene cosa stesse succedendo ma di sicuro se volessi capirlo dalle bollette o tramite il loro servizio clienti sprecherei solo tempo.Ciao Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 58 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    mi dite il numero di fax per mandare il pagamento di alcune fatture, grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 59 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    mi dite il numero di fax dell'eni per mandare il pagamento di alcune fatture, grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 60 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Suggerimento:annotatevi la data in cui solitamente ENI prende la lettura via telefono. Anche se non vi arriva la bolletta, inviate la lettura ogni mese nel'intervallo indicato (di solito è sempre lo stesso) comunicandola ad un operatore o al ROBOT telefonico. Comunicate solo pochi metri cubi: saranno costretti a mandare il famoso "omino" a prendere la lettura reale.Mettete un sigillo di cartasull'armadietto ed annotate la data della lettura fatta dall'omino.Vi assicuro che da quel momento le vostre letture saranno sempre precise al dm3.bye, Diego  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 61 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve, mi riferisco al commento di Laura, di martedi' 29 aprile 2008.Anche a me e' successa la stessa cosa e cioe' il calcolo del costo relativo al consumo viene effettuato moltiplicando il numero di giorni per il costo relativo allo scaglione piu' alto, sebbene i metri cubi siano inferiori a 97, che e' il limite per passare al secondo scaglione Ho notato che va avanti dal 2006, quando, tra l'altro il limite per passare dal primo scaglione al secondo e'  passato da 970m3 a 97m3  (!!!).Qualcuno sa darmi delle spiegazioni? Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 62 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve, io quest anno ho trovato la bollette rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso raddoppiata! al posto di 300€ ne ho 670€ !! Incredibile , i miei suoceri con casa più grande e con riscaldamento sempre acceso(a differenza mia) anno speso la meta! La cosa strana è che i mc segnati risultano gia superati logicamente dal contattore in quanto dal invio della bolletta alla sua lettura sono passati 2 mesi! Qualcuno sa dirmi che fare? Lo trovo al quanto insolito?! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 63 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    se subite è anche colpa vostra fregati si una volta o due ma poi allora cambiate strada ,usate bombole per il gas o altro e se velo potete permettere anche con sacrifici installate impianto solare o fotovoltaico anche piccolo ne vale la pena e negli anni vedrete che risparmio,certo se siete in un condominioè un problema ma è comunque una truffa pagare per nulla !!!! denunciate allora se siete sicuri di essere nel giusto ,ma se per caso non  lo foste al 100 pe rcento lasciate perdere ,è semplice secondo me basta ragionare. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 64 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Buongiorno. I disservizi nelle letture presunte, in quelle effettive poi non meccanizzate, negli importi gonfiati, nelle non risposte ai fax e alle Raccomandate A.R., nel non rispetto della Carta dei Servizi di ENI Gas & Power ecc. ecc. sono da ricondurre tutte non alla ridicola spiegazione che "in seguito all'incorporamento della Società Pinco Pallino nel gruppo ENI si sono verificate anomalie di carattere informatico" ma al fatto che i dipendenti delle varie Pinco Pallino, temendo che andando tutto a posto e che quindi l'ENI tramite i suoi sistemi informatici gestisca tutto autonomamente e rapidamente, per non rischiare il posto di lavoro per esubero di personale, fanno in modo da arretrare il lavoro e/o inserire dati errati che sono incoerenti per il meccanografico dell'ENI (è a Torino) che di conseguenza o và in blocco sulle utenze o emette fatture completamente sballate. Il tutto l'ho appreso in via strettamente confidenziale da uno di questi dipendenti di una Società Pinco Pallino!! Se la cosa vi sembra incredibile provate a chiedere a chi finalmente era riuscito a "far quadrare il cerchio" e vedrete che vi risponderà che dopo un pò di tempo la sempre ipotetica Società Pinco Pallino "per aggiornamenti di carattere tecnologico" gli ha sostituito gratuitamente il contatore ed ecco, come per incanto, si sono ripresentati gli stessi problemi che pensava di aver superato.Purtroppo in questa vicenda chiunque - lo sò, è immorale e disonesto - con la prospettiva di ritrovarsi senza lavoro e finire sul lastrico, penso si comporterebbe nello stesso modo.Che possiamo fare? Niente, a meno di non sporgere denuncia all'Ispettorato del Lavoro ed alla Guardia di Finanza in modo da ottenere un controllo a tappeto sulle tante Pinco Pallino e conseguentemente avere sulla coscienza persone buttate in mezzo a una strada. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 65 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    ho ricevuto la bolletta è ignobile che tutte le volte è sempre piùgonfiata tra calcoli e descrizioni , come sipuò rubare in modo cosi spudorato. altresi vorrei dire che non riesco ha dare autolettura c'è un disco rotto che mi ripete in continuazione ripetere più forteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 66 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ciao a tutti,la premessa è che utilizzo come gestore Eni. Il fatto è che l'ultima bolletta era esagerata e si riferiva ad un periodo di 22 giorni, imputandomi un consumo di 441 m3 di gas. Ho un appartamento di circa 70 mq, siamo in 3 e la fattura era riferita al mese di aprile. Ora io dico: con tutto il bene com'è possibile consumare 441 m3 facendo la doccia e cuocendo una pastasciutta? L'aggaravante è che mi hanno cambiato proprio ad aprile il contatore. Ora vi chiedo: il vostro contatore nuovo, se anche a voi è stato cambiato, è partito da = a misurare oppure continuava dal numero precedente? A me non l'hanno resettato/tarato e così, avendolo da 40 giorni che continua a misurare dal vecchio numero, mi risultano consumati 2000 metri cubi in 40 giorni...Cosa mi consigliate?Laura Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 67 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    In pratica noi consumatori ci dovremmo porre il problema dei dipendenti che eventualmente verrebbero licenziati e quindi pagare bollette ultragonfiate?? Ma spero che il signore che ha scritto questa cosa scherzi!!!Io oggi ho ricevuto dall'Eni la prima bolletta bimestrale per energia elettrica e gas pari a 1.033 euro!!!! Com'è possibile?? E' il doppio rispetto a ciò che pagavo prima.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 68 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    a Febbraio '8 ho avuto la brillante idea di passare per la fornitura di gas da Eni ad Enel Energia. Enel prometteva prezzi più convenienti ! NON E' VERO da che pagavo ogni due mesi con Eni circa € 30,00 con Enel pagavo ogni 2 mesi € 70,00. E questa la chiamano convenienza ???? A novembre '08 ho disdetto con enel e sono ripassata ad Eni : gli imbecilli di Eni sbagliano la lettura di passaggio aumentandola di 485 mc in più di quelli effettivi quindi enel mi fattura a chiusura € 335,00 ovviamente basandosi sulla lettura fornitagli da Eni, io non ho pagato è da Dicembre che mando fax, racc., telefonate e non ho ancora risolto. Oggi ricevo di Eni una fattura di € 443,00 sulla base della lettura di passaggio errata 6521 mc fino a quella secondo loro effettiva di mc 7008!!!!!!!! questi sono pazzi l'operatrice mi dice che mi conviene pagare ma io non  ci penso proprio gli darei 443 calci nel c.... a loro e 335 ad Enel !!!! premetto che il 29.05.098 mi è stato cambiato il contatore del gas e aa quella data segnata mc 6095 oggi il contatore nuovo che ovviamente riparte da zero segna mc "09". Per concludere ho mandato racc. a.r. ad Eni se non rispondo entro 5 gg. farò la citazione davanti al Giudice di Pace sia ad Enel che ad Eni e chiederò anche tutti i danni. Comunque sono tutti un ammasso di ladri e maledetti  e le persone che lavorano per loro sono degli emeriti deficienti : dovrebbero andare a vendere le patate !!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 69 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Pochi giorni fa mi è stata recapitata una lettera dall'Eni in cui si scusava per l'emissione tardiva di una bolletta (la prima) a causa di anomalie informatiche. Per agevolarmi mi posticipavano il pagamento di 50 gg; il fatto strano è che da gennaio 2009, quando mi hanno installato il contatore nuovo (dopo mesi di telefonate ecc perchè a loro non risultava di aver rimosso il contatore vecchio!) a pochi giorni fa ho telefonato ripetutamente in quanto preoccupata per il mancato invio di fatture e mi sono sempre sentita rispondere di non preoccuparmi. Ad oggi mi ritrovo con una bolletta da 805 euro per un consumo di 941 mc al 15 maggio quando la lettura al 20 giugno è di 677!!! a parte il piccolo particolare che vivo sola da anni e tanto gas così non ricordo d averlo mai consumato..........tiziana Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 70 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve, qualcuno mi sa' dire quanto costa un metro cubo di gas?A Dicembre 2008 ho cambiato casa, nella casa nuova ho fatto mettere un contatore nuovo, e da allora ad oggi 25/06/09 non ho ricevuto ancora nessuna fattura.Ho consumato , partendo da 0, 168 m3. FATEMI SAPERE. GRAZIE.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 71 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    A marzo ho stipulato un contratto con l'eni per la somministrazione di gas e l'esecuzione di alcuni lavori (mi hanno spostato il contatore).Ad oggi, tralascio i dettagli, sono ancora senza gas. Il contatore è piombato e NESSUNO (nè da call center, nè dai negozi) riesce a prendermi un appuntamento con un tecnico perchè - pare - che ci sia un errore di sistema sulla mia pratica.DOpo 3 mesi di solleciti, raccomandate, sfuriate, giornate di lavoro perse, oggi un operatore del call center mi ha risposto: signora, bisogna solo sperare.Ebbene, mentre spero e prego che l'eni voglia farmi la grande cortesia, un giorno, di fornirmi quella prestazione per cui pago e che mi sta già fatturando, qualcuno sa quale altra strada potrei percorrere? Accetto qualunque genere di consiglio.Grazie, giorgia Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 72 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    finalmente, si è mosso l'eni nei miei confronti, avevo scritto oltre 10 lettere su questo pos e non le ho più trovate, me le hanno cancellate, però i soldi ancora me li devono inviare ed io, a costo di qualsiasi atto, sono propenso  a tutto, fino a quando non riesco  a scovare chi si è rubato i soldi del mio doppio pagamento Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 73 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Idem come per molti altri. Oggi è arrivata la bolletta gonfiata. E' da gennaio che la sollecitavo. Ho dato due volte le letture al'operatore ma nonostante questo mi hanno triplicato i consumi effettivi adducendo a errori nel sistema informatico e posticipandomi il pagamento a 50 gg con possibilità di dilazionarlo previa comunicazione a mezzo fax. Penso che mi rivolgerò direttamente all' associazione dei consumatori per veder cosa fare senza perdere inutile tempo al call center... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 74 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Siamo alla solita considerazione del consumatore da gestire con la legge del più forte. Dobbiamo sempre e solo subire e pagare, ma ci raccontano che fanno tanto per noi perchè ci sono tanti "aiuti". E' la solita arroganza che svanisce davanti alle telecamere delle trasmissioni televisive che "difendono" i consumatori. Poi tutto continua come prima.Io ho chiesto una rateizzazione, oltre a non avermela concessa, mi hanno inviato un sollecito di pagamento e in seguito  una raccomandata per intimarmi il saldo fattura entro 10 gg, pena il distacco dalla rete con tutte le spese conseguenti.Questo è il loro andare incontro alle famiglie in difficoltà a causa della recessione in corso.Ma dov'è il problema? Le promesse basta farle!!!Ma noi non ci incazziamo abbastanza...non siamo ancora alla fame...per ora.Marcello Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 75 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    sono incazzzato nero!!è una truffa legalizzata!!guarda caso la sede dell'eni sta a NAPOLI...questA CAMORRA ci stanno facendo USURA,capito gente??ho attivato un nuovo contratto a ottobre 2008, dopo 8 mesi mi è arrivata la prima bolletta di 1200 euro, premetto che vivo in un bilocale piccolo e non ci siamo quasi mai causa lavoro. bene, il consumo stimato è esattamente il DOPPIO di quello effettivo;chiamo ovviamnete il call center, impresa sempre ardua, e mi dicono che mi annullano la fattura e mi emettono una nuova con l'effetivo consumo. dopo du esettimane arriva una nuova fattura di altre 23 euro per il periodo maggio giugno,sempre stimamata da loro!!chiamo nuovamente, ogni volta hanno problemi con i computer,guarda caso...mi dicono che c'è stato l'ennesimo errore di fatturazione del computer, si scusano ma DEVO PAGARE tutto, pena gli interessi di mora.mi dicono che  da oggi non è più possibile annullare fatture emesse in precedenza quindi devo pagare il bollettone di 1200 euro piu questa altra di 23 e poi magicamente non avro piu problemi!CAZZO,non puoi ESTORCERMI 1200 EURO ,ne devo al massimo la meta',il danno è stato VOSTRO,CARI CAMORRISTI,LO SAPETE BENE VOI..mentre noi comuni mortali andiamo a lavorare PER 1000 EURO AL MESE,voi fate i porci affari,BASTARDI.E LO STATO CHE FA'??GLI FA UNA MULTA DI 90.000EURO, CAPITO???CAPITO????????I SOLDI CHE INTASCANO CON ANTICIPO VENGONO INVESTITI NEI LORO SPORCH AFFARI,CAPITO???TANTO POI C'è SEMPRE IL COMPUTER CHE SBAGLIA , E CHE VUOI METTERE IN GALERA IL COMPUTER?!?!CAZZO,CAZZO CAZZOOOO  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 76 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Quelli dell'eni sono dei veri farabutti. Pago le bollette puntualmente e loro inviano diffide sostenendo che non ricevono i pagamenti. Non servono fax di notifica, raccomandate, etc... non serve nullasono dei delinquenti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 77 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Dal 8 gennaio che ho fatto l'errore di passare gas ed eletricità ad Eni con bolletta unica sperando di risparmiare... ad oggi non ho ancora ricevuto la prima bolletta, dal call center, mi hanno riferito che la bolletta unica non è andata in porto come la fornitura di gas, a richiesta di chiarimenti  non sanno rispondere ed da buoni "ignoranti e maleducati" dopo essersi alterati (loro) chiudono la comunicazione... chi me l'ha fatto fare! chissà quando mi arriva la prima bolletta che batosta! Accetterei volentieri qualche consiglio. Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 78 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    In Italia quando sarà possibile vivere con un po di serenità confidando nella giustizia e nel controllo dello Stato per evitare i soprusi e le prepotenze dei distributori di energia che sono ormai continui e senza controllo e ci lasciano veramente esterrefatti e ci fanno capire quanto siamo sudditi e senza difesa contro i POTENTI. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 79 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ciao Volevo passare da Enel a Eni per unificare il fornitore sia di Gas che elettricita perche' con enel mi sembra sia troppo cara.Chi mi sa' dare dei consigli . Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 80 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Io ho fatto il contratto unico GAS e LUCE con ENI, (credo fosse gennaio 2008), e da aprile 2008 non ho più ricevuto bollette........ anzi un paio ma solo relative alla luce. Sono terrorizzata di quale importo mi arriverà se mi arriverà quando mi arriverà. Inutile dire che ho chiamato mille volte, sono passata nei punti ENI e ho anche inviato una raccomandata A/R. Adesso ho mollato il colpo ma la cosa mi disturba comunque. Che schifooooooooooooooooo!!!!!!! Silvia Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 81 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    salve a tutti mia sorella ha un grosso problema con le bollette ed i conguagli : facendola breve pagando bollette salatissime durante l'anno,arrivano conguagli pari al totale delle bollette pagate durante tutto l'anno. come e' possibile? xche' nessuno riesce ad aiutarla ed a spiegare i vari passaggi?ma cos'e' il conguaglio e cosa significa la lettura di tutto l'anno?x poi pagarla. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 82 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Io faccio parte di un gruppi di clienti truffati dal delinquente viscido Paolo Barrai di Mercato Libero. Costui e’ davvero uno schifoso criminale, a tutti noi, uniti ora in una associazione ” risparmiatori truffati dal delinquente Paolo Barrai” e siamo gia’ in cinquanta, dico, cinquanta, ci fece andare corti ( al ribasso) sul mercato azionario italiano a inizio marzo 2009. Abbiam perso quasi tutti tra il 50 e il 90 per cento dei nostri investimenti, e quando lo telefonavamo per chiedere semplicemente che fare, mentre il mercato saliva rapidissimamente, egli, vigliacchissimamente, si faceva sempre negare al telefono. Mandavamo e mails, nessuna risposta. Io non sto offendendo, sto dicendo la verita’ e fra poco la faremo sapere a ogni angolo del pianeta Terra, oltre che a fior fior di Tribunali di mezza Italia. Che i delinquenti ti debbano fare fesso, e manco permettino replica, no eeeee. Il neofascismo criminale del delinquente ladro e inacapace totale Paolo Barrai di Mercato Libero, a noi non fa nessuna paura. Una truffata dal malavitoso falso e codardo Paolo Barrai di Mercato Libero Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 83 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Mi chiamo Antonella é  mi stò esaurendo,Perchè viviamo in questo mondo di merda pieno di SOCIETA' di merda, uno cerca di risparmiare all'osso:::::ma non basta mai,TUTTO per il profitto per interesse e noi ? Non riusciamo ad andare avanti. .. ENI GAS & POWER DI MERDA. CHE GENTE SIETE ? LERCI MERDOSI io Abito a savona in via Aglietto 62 E mi sono rotta del vostro sistema di MERDA, bastardi    Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 84 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    anno termico 2007/2008: accordo...112€ per undici mesi allo scadere dell'anno conguaglio. Una bolletta al mese.anno termico 2008/2009: accordo...112€ per unsici mesi e al 12^ il conguaglio.A inizio anno 10€ adesione al servizio detto prima.Fine 2008 saldo -137€ sono arrivati dopo quattro mesi perchè mi sono impegnato nella verifica  delle bollette che non ho saputo comunque calcolare.Fine 2008, si modifica il periodo anno termico da OTT/SETT inda GEN/DIC.Quando ci si ricorda si effettua la lettura e la si invia se no, paghi quello che vogliono farti pagare e buonanotte al secchio, tanto poi te li ridanno.Ma alla fine, chi può controllare se la bolletta è prima di tutto corretta e se sono applicate le regole.Lo scorso 2008, c'era una leggina che stabiliva il rimborso dell'iva o qualcosa del genere sui primi 500 mcubi di metano, come si verifica una cosa del genere?Se per esempio avessi pagato in più 100€ e avessi avuto oltre ai 100€ il rimborso relativo ai 500mcubi, cosa avrebbero dovuto rimborsarmi?Confuso? no! inc...lato perchè a questo punto mi sento solo uno che subisce.Scusate lo sfogo e saluti a tutti.                            Niven Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 85 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Visco 71Oggi ho telefonato all 800 999 800 dell ENI per autolettura...sorpresa!!!Ti obbligano all' autolettura vocale del codice cliente e della numerazione del contatore.. Và Bè, fin qui abbastanza bene..poi una volta terminata la dettatura bisogna pronunciare la parola "GIUSTO", fatto questo passano interminabili secondi per sentirti dire che non è possibile completare l'operazione per questa fornitura.Fino a qualche mese fà era possibile scegliere se fare l'autolettura vocale o da tastiera.Ma è possibile che riescano sempre a peggiorare le cose? A me per esempio manca la lettera "ERRE" dunque faccio fatica a pronunciare correttamente il numero "TRE", immagino a chi ha qualche handicap dovuto a ictus che ha difficoltà a parlare..Lo fanno di proposito per farti demordere dall'autolettura e farti pagare metri cubi che non hai consumato... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 86 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve a tutti, mi chiamo piero. Chiamo l'ENI al n° verde per allacciamento gas con contatore già presente, apertura pratica del 23/10/2009 n° PDR 00991206367458 sono quindi trascorsi 40 giorni e non mi allacciano il gas :-)Chiamo ogni 3 giorni e mi dicono che hanno sollecitato hahahaha. Ma quando paga in ritardo un utente ritardo mettono interessi, pignorano, staccano la fornitura...possibile che quando sono in ritardo loro i cittadini siano inermi???Ma che schifo dai... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 87 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Olà... è arrivata la bolletta del gas...ma c'è un più di un "errore??!!??"...- l'ultima bolletta pagata si riferisce a marzo 2009.- questa bolletta fa riferimento al periodo gennaio-giugno..gennaio-giugno??!!?? ma ho già pagato fino a marzo... in più il numero contatore è lo stesso, mentre il numero cliente è cambiato... boh...non so se pagarla...quasi quasi comincio a non pagare più..fan.....o..ciao a tutti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 88 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve a Tutti/e anch'io come voi ho un problema con la fatturazione delle bollette dell'Eni Gas è da marzo 2009 che gonfiano le fatture in modo spropositato essendo tra l'altro un appartamento di 50 mq!In un primo tempo ho telefonato ai call center che mi hanno detto di pagare comunque...380 euro che ancora non mi spettano perchè non ho consumatoo quel quantitativo di gas, poi sono andata agli energy store (vivo a Roma) e lì hanno provato ad inserire il numero corretto tramite computer ma il sistema glielo ha rifiutato più volte perchè non congruo! E ci credo anche il sistema se n'è accorto!!! così mi hanno consigliato di non pagare le bollette fino al conguaglio per ora non ne ho pagato 3 ...ma temo che dalla ragione riusciranno a farmi passare al torto! Qualcuno sa qual'è il numero di fax e qual'è l'indirizzo preciso a cui inviare delle proteste scritte visto che a quanto pare NON vogliono darmelo? Grazie a chiunque mi sappia aiutare Caterina Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 89 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    buon guirno a tutti io sono nuovo di questo forum e forse e la sessione sbagliata, questa perche qui si parla di bollete gonfiate. pero io ho il problema inverso che le bollete non mi arrivano da ben un anno e 2 mesi  dopo che hanno sostituito il contattore con quello nuovo dopo tanti soleciti e reclami fati al calcenter preso anche delle incacchiature con numero verde 800900700 che secondo me non sano fare il loro lavoro o forse e eni che non li mette in grado di lavorare al meglio oggi ho pensato di telefonare a milano e anche li non possono darmi un numero con cui parlare con un responsabile ai lavori  sudetti io tuttora sto aspetando ancora la bolleta che a parer mi e una vergogna perche dovrebbero dopo la 2 lettura perlomeno mandarti la bolleta e dopo gonfiarla con la bolleta che non riuscivano a sistemare per me hanno un sistema che fa schiffo perche se una lettura non viene data o dimenticata vanno in erore tutte le sucessive comprese quelle dei operatori che vengono per casa io a questo punto chiedo aiuto a voi come posso comportarmi se qualcuno lo sa che mi contatti al piu presto possibile perche ormai la bolleta sara molto elevata sper solo che qualcuno di voi lo sapia per cosi regolarizare la mia situazione il mio contatto e: levorat36@gmail.com Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 90 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

     Salve mi chiamo Baccarini Andrea residente in Bellinzago Lombardo via visconti 3/c Milano, numero di conto enel gas 474 817 997, leggendo su internet ho trovato questo sito, e spero vivamente che mi possiate aiutare.Nel mese di luglio mi veniva recapitata una bolletta 739.32 euro, premetto che questa e' una casa situata in Valnegra ( Bg ) e' una seconda casa e di regola ho sempre pagato 25/30 euro ogni 3/4 mesi, ho telefonato segnalando che c'era uno sbaglio, allora mi hanno detto che avrebbero verificato, sono andato in ferie e esattamente nel mese di ottobre mi sono recato nella casa di Valnegra, dovo mi sono ritrovato il contatore piombato con su una lettera con scritto g4 e 428 mc.Da allora a adesso ho mandato lettere  e fax di chiarificazioni al numero 800997736, senza avere mai ricevuto nessuna risposta, sono andato alla sede a Seriate mi hanno fatto le scuse  dicendomi che mi sarebbe arrivata un'altra fattura di 353.13  euro ma di non di pagarla, e nel giro di 24 ore mi sarebbe stato spiombato il contatore ( cosa mai avvenuta ), ad oggi dopo giornate perse di lavoro per andare avanti e indietro da Bergamo a Milano , continue sollecitazioni al numero verde, ed essere rimasto al freddo per piu' di due mesi e mezzo, non mi e' ancora stato riattivato il contatore. Non avendo piu' mezzi a disposizione, l'unica cosa che mi rimane e' rivolgermi a voi, o sporgere denuncia. Spero al piu' presto in una vostra risposta e vi ringrazio anticipatamente. Il mio numero telefonico e' 328/6596938 Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 91 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ciao a tutti vedo che siamo in tanti, tutti vessati da questi mafiosi che fanno quello che gli pare.... che dire, personalmente ho condoto parecchie lotte contro enelgas, con i call center non si risolve un'akka, se non vai di persona al punto enel e soprattutto trovi l'impiegata sveglia, hai buone possibilità di risolvere il problema, diversamente hai perso solo del tempo.Vi voglio far fare quattro risate rappresentando qui di seguito le scemenze che combinano questi farabutti:premesso che io effettuo regolarmente l'autolettura che per l'ultima fattura (arrivata già scaduta) ho comunicato in data 29/11/2009 m3 19583 (lettura effettiva) per un consumo di m3 436, fate bene attenzione a quanto vi dico adesso :enel fa una lettura stimata in DATA udite udite 30/11/2009 di m3 19595 (il giorno dopo!!) caricando, e questo è pazzesco 12 m3 in più!?!?!?! Ma allora cosa cavolo l'ho data a fare la lettura??? E' vero che 12 m3 sono una fesseria, ma il punto è un altro:perchè questi devono incamerare del denaro che non gli spetta e nessuna delle autorità di controllo non fa nulla per mettere fine a questa estersione? Perchè non fanno come hanno fatto con le compagnie telefoniche che se contesti una fattura non ti tagliano il servizio?? Invece questi si fanno forte, se non paghi ti stacchiamo il gas! Non puoi nemmeno contestare una fattura che sei costretto a pagare ingiustamente! Perchè non interviene il Garante o l'Antitrust che obbliga le società erogatrici a non interrompere il servizio fino alla fine dei dovuti accertamenti di rito?? Quel che è peggio, se tu decidi di passare ad altra società devi per forza avere il contatore del gas attivo con enel altrimenti non puoi cambiare se nel caso ti hanno piombato lo stesso, quindi per passare ad un altro fornitore devi prima pagare la fattura che ti sei permesso di contestare dopodichè trascorsi i tempi biblici perchè venga qualcuno a spiombarti il contatore forse riesci a trasferiti ad un altro fornitore.Ditemi voi se tutto questo è possibile, quando sopra parlavo di mafiosi, adesso, avete capito perchè? E' necessario che lo Stato intervenga  pesantemente nei confronti di questi loschi personaggi confiscando loro tutto ciò che possiedono, tanto si sanno i nomi e cognomi di questi soggetti basta volerlo e... qui mi sto illudendo.Un saluto a tutti Piero    Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 92 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    E' già il secondo quadrimestre consecutivo che Eni non manda più i dipendenti a rilevare le letture del gas. Lo scorso quadrimestre mi è arrivata la fattura in data 3/9/2009 che scadeva il 3/9/2009. Quindi hanno fatto si che ricevessimo la fattura il giorno della scadenza. Pertanto, chi come me usciva di casa il mattino alle 7,30 per rientrare alle 19,00 è già moroso senza aver fatto niente. La bolletta, poichè non hanno inviato il tecnico, l'hanno mandata gonfiata con consumi presunti. Ho telefonato all'ufficio assistenza cliente dove una gentile e remissiva ragazza mi ha dato ragione ma mi ha detto che tanto fanno quello che vogliono. Mi è stato garantito che avrebbe registrato il motivo delle mie lamentele e fra queste c'era anche il fatto che non intendevo pagare la mora per la fattura arrivata il giorno della scadenza. Passano quattro mesi e non arriva nemmeno questa volta il tecnico a prendere le letture, faccio la lettura per telefono nei tempi previsti come da indicazione fattura e mi arriva, fresca fresca, la fattura con la morosità addebitata e non hanno preso in considerazione la mia autolettura. Inoltre mi è arrivata più cara, rispetto al solito (sono cliente da 10 anni) di 25, 00 euro. Pertanto, se prima pagavo 50,00 euro a quadrimestre, adesso ne pago 75,00 euro e solo per acqua calda e fornelli per cucinare. Considerate che vivo sola e non cucino mai e ditemi se non vi sembra cara. Adesso però vorrei sapere di tutte queste nostre lamentele cosa intendono fare le autorità competenti. Che le associazioni dei consumatori intervengano, ma subito! Non è possibile digerire queste TRUFFE in un periodo in cui la gente resta senza lavoro e non ha soldi per tirare avanti, come la sottoscritta. Volevo andare in Procura a sporgere querela. Questa è una cosa gravissima. Se ci sono i presupposti farò denuncia in Procura. Un furto è un furto, che si tratti di 10 euro o di 10.000 euro. Invito tutti a reagire. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 93 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    è solamente una frode legalizzata , continuiamo nell'autolettura rivolgiamoci al garante per l'energia ma attenzione non aspettatevi granche,le associazioni come Federconsumatori o Adiconsum " oggi " visto l'attuale situazione in cui viviamo ben poco posson,dobbiamo esser noi i "Primi Tutori di noi stessi ". Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 94 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    oggi mim hanno chiuso il gas dicendomi che da 6 mesi non risultano le bollette pagate,io le ho pagate ed ho tutti i cedolini.vorrei sapere in questi casi cosa bisogna fare,grazie.... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 95 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    PER ENZO;denunciali,e poi apri tu il contatore.IO HO UN CONTRATTO DI 480 MC,PER LA SECONDA VOLTA L'ENIA CI HA PROVATO AD APPIOPPARMENE 680!!!!!!!!!!SONO DEI VERI LADRI!!!!PENSIAMO ANCHE A TUTTE QUELLE PERSONE ANZIANE CHE VENGONO TRUFFATE E NON RECLAMANO!!IO COMUNQUE MI SONO COMPRATO UNA CALDAIA A PELLET E PRESTO MI STACCO DAL GAS!NON SE Nè PUO' PIU' CIAO A TUTTI E BUON ANNO Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 96 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    io sono cliente Eni da 8 mesi e non mi e' arrivata mai la prima bolletta ,chiamando al numero 800900700 nessuno sa dare una spiegazione  a questo, dicono solo che devo attendere.ma quanto?che ne dite di scrivere tutti a striscia? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 97 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Si, scriviamo a Striscia la notizia, ci avevo già pensato. Qualcuno ha recuperato un numero o un indirizzo mail?  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 98 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Signori ho inviato mail a Striscia la notizia e vi garantisco che questo è solo il primo passo. Intendo andare in fondo. Intanto aspetto risposta alla raccomandata inviata all'Eni per contestare il loro comportamento. Vi aggiornerò. Se volete anche voi segnalare a Striscia la vostra esperienza digitate su Google: sos gabibbo oppure segnalazioni a striscia la notizia. Ci sono anche i recapiti ed indirizzi mail. Saluti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 99 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Nelle nuove bollette (bolletta web) non vedo indicato il termine ultimo per la notifica dell'autolettura.Come faccio a sapere entro quando devo farla pervenire ad enel gas?Saluti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 100 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve, anche per noi la stessa cosa. Da quando due anni fà abbiamo installato una termostufa a pellet eni ha cercato di farci pagare come se usassimo il gas per scaldare la casa, quando invece i nostri consumi non superano mai i 9/10 mc al mese per cucinare e per la doccia. Abbiamo sempre pagato, adesso basta nonostante autoletture e letture da parte dell'addetto continuano a propinarci consumi non veri di oltre 200 mc che dopo aver già comprato il combustibile pellet non intendo pagare oltro non dovuto. Stessa sorte anche a casa dei miei genitori che usano il pellet e per mia nonna che usa il gas solo per cucinare e si vede chiedere un consumo di oltre 200 mc che realmente utilizza forse in 3 anni... NON POSSIAMO FARE UNA CLASS ACTION CONTRO ENI ???? LI VOGLIO IN MUTANDE !!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 101 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve, anche per noi la stessa cosa. Da quando due anni fà abbiamo installato una termostufa a pellet eni ha cercato di farci pagare come se usassimo il gas per scaldare la casa, quando invece i nostri consumi non superano mai i 9/10 mc al mese per cucinare e per la doccia. Abbiamo sempre pagato, adesso basta nonostante autoletture e letture da parte dell'addetto continuano a propinarci consumi non veri di oltre 200 mc che dopo aver già comprato il combustibile pellet non intendo pagare oltro non dovuto. Stessa sorte anche a casa dei miei genitori che usano il pellet e per mia nonna che usa il gas solo per cucinare e si vede chiedere un consumo di oltre 200 mc che realmente utilizza forse in 3 anni... NON POSSIAMO FARE UNA CLASS ACTION CONTRO ENI ???? LI VOGLIO IN MUTANDE !!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 102 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    LEGGETE CON ATTENZIONEHo fatto copia e incolla di un'informazione riportata sul sito ENI. Infatti è stato siglato un accordo fra ENI e le associazioni dei consumatori proprio per i problemi di fatturazione. Eni si è impegnata a risarcire e rifatturare e seguito di contestazione da parte del cliente. Io gli ho mandato raccomandata, per conoscenza anche ad Adiconsum, ma nessuno dei due mi ha ancora risposto. L'hanno ritirata il 7 gennaio. Fra qualche giorno vado dall'avvocato che si farà pagare da ENI. Conciliazione on line Conciliare per Condividere una soddisfacente Soluzione. In questi tre concetti si articola la Procedura di Conciliazione paritetica on line di Eni e Associazioni dei Consumatori. La Conciliazione è attiva attualmente per la Regione Veneto. Entro il 2010 sarà resa disponibile su tutto il territorio nazionale in cui opera Eni Gas&Power. La procedura conciliativa consente al cliente di risolvere in modo efficace, gratuito e senza bisogno di ricorrere all'azione legale, problematiche di fatturazione, di gestione dei consumi di gas e contrattuali. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 103 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    LEGGETE CON ATTENZIONE!!!!!!!!!!!!!!!!!INVITO TUTTI A NON ABBONARSI CON ENI GAS E  POWER PERCHE? NON CI SONO TARIFFE BUONE...SONO TUTTI TRUCCHI PER FARVI ENTRARE NELLA LORO RETE....IO PURTROPPO CIRCA 2 ANNI FA HO DATO DISDETTA MA ANCORA OGGI RISULTA ATTIVO IL CONTRATTO DELL'ENERGIA ELETTRICA(PER QUELLO DEL GAS DOPO AVER DATO DISDETTA MI SONO VISTA COSTRETTA DOPO 6 MESI A FAR VENIRE L'OMINO PER CHIUDERE IL CONTATORE ALTRIMENTI ANCHE QUELLO DEL GAS SAREBBE ANCORA ATTIVO)METTO QUEST'ANNUNCIO CON TUTTO IL CUORE:NON CADETE NELLA RETE ENI PERCHE' NON E' UN'AZIENDA SERIA....PRIMA UN'ODISSEA CON IL GAS(E MI AVEVANO DETTO CHE L'ENERGIA ELETTRICA ERA A POSTO RECANDOMI ANCHE PRESSO UNO SPORTELLO ENI)E ADESSO RISOLTO IL GAS HANNO INIZIATO CON L'ENERGIA ELETTRICA NONOSTANTE SUL CONTRATTO CI SIA SCRITTO CHE PER DARE DISDETTA OCCORRE RICHIESTA SCRITTA CON PREAVVISO DI 1 MESE....TUTTE BALLE..PER FAVORE NON ENTRATE IN ENI..PERCHE' SE LO FATE VE NE PENTIRETE COME HO FATTO IO CHE ANCORA STO ASPETTANDO L RIMBORSO(CHE MAN MANO MI STANNO SCALANDO DALLE FATTURE DELLA LUCE VISTO CHE E' ANCORA ATTIVA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 104 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Non Ho ricevuto l'ultima bolletta del gas ,mi riferisco all bolletta che doveva essere consegnata questo mese di gennaio 2010, dopo aver , come sempre, dettato la lettura al numero verde.Visto che l'importo mi viene prelevato direttamente dal mio conto in banca, vorrei sapere  in dettaglio cosa pago. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 105 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ciao a tutti, anche io sto vivendo una disavventura con l'Italgas a Roma. Ho attivato un nuovo contratto per il gas in un appartamento di nuova costruzione, e sto utilizzando il gas da dicembre 2008. Il problema è che non ho MAI ricevuto una bolletta, sono andata nei centri ENI, ho chiamato il call center tante volte ma la risposta è quasi sempre la stessa : signora sui sistemi è tutto regolare, non ha ricevuto la fattura perchè ci sono dei ritardi e non è mai stata emessa. Il call center a volte mi ha anche chiesto se sono sicura che ho il gas a casa...la mia risposta è stata 'guardi mentre la chiamo sto cucinando!!!' Avete dei consigli da darmi per tutelarmi da eventuali more potrebbero addossarmi? Posso chiedere un risarcimento per mancata fatturazione di ormai 14 mesi?    Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 106 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ciao a tutti, anche io sto vivendo una disavventura con l'Italgas a Roma. Ho attivato un nuovo contratto per il gas in un appartamento di nuova costruzione, e sto utilizzando il gas da dicembre 2008. Il problema è che non ho MAI ricevuto una bolletta, sono andata nei centri ENI, ho chiamato il call center tante volte ma la risposta è quasi sempre la stessa : signora sui sistemi è tutto regolare, non ha ricevuto la fattura perchè ci sono dei ritardi e non è mai stata emessa. Il call center a volte mi ha anche chiesto se sono sicura che ho il gas a casa...la mia risposta è stata 'guardi mentre la chiamo sto cucinando!!!' Avete dei consigli da darmi per tutelarmi da eventuali more potrebbero addossarmi? Posso chiedere un risarcimento per mancata fatturazione di ormai 14 mesi?    Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 107 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ciao è arrivata ai miei suoceri una lettera di cessazione di contratto per la fornitura di gas.Non è mai stato firmato nessun contatto con altre compagnie....Chiamo le società e nessuno sa dirmi niente....Eni mi ha dato un numero di fax ma la risposta non arriverà prima di due mesi...in italia funziona tutto male..... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 108 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Sono giorgio da torino. sono 4 mesi che sto combattendo una battaglia con Eni Gas Power per avere gli storni di loro fatture a dir poco "gonfiate". il mio consumo è di 94mc, loro mi hanno attrribuito 3.398mc con un presunto annuale di oltre 7.000mc!!!!!!! Ho già inviato fax raccomandate e mail ma nulla si è sbloccato e la auto lettura è un'oggetto misterioso x loro!!!!!! Sono veramente scocciato e questi dirigenti dovrebbe andare anche loro "al fresco" insieme a tutti i vari "mazzettari" della Penisola!!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 109 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ma di tutti questi probblemi nessuno è riuscito ad avere giustizia, e se si in che modo? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 110 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ma di tutti questi probblemi nessuno è riuscito ad avere giustizia, e se si in che modo? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 111 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    DA LUGLIO 2009 NON RICEVO PIU' NE BOLLETTE LUCE NE GAS DA PARTE DELL'ENI!!!  HO SPEDITO UNA RACC.TA PER SOLLECITARE E INTIMARE CHE NON HO NESSUNA INTENZIONE DI PAGARE UN SALASSO PER LA LORO TARDIVA FATTURAZIONE.COSA DEVO FARE ANCORA?  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 112 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Claudio io sono nella tua stessa situazione non ricevo bollette ENI da GENNAIO 2009, è più di un anno che non pago il gas!Continuo a mandare fax e a fare autoletture ma niente LA SITUAZIONE NON SI SBLOCCACHE DEVO FARE? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 113 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    mi aggiungo all'interminabile elenco dei poveri consumatori di gas (eni) . Da giugno 2009 non ricevo più le fatturazioni . una cosa così non mi era mai capitata con altri gestori. interpellandoli non sanno dare spiegazioni convincenti.Forse non si rendono conto che attraverso le regolari fatturazioni bimestrali i consumatori possono pagare ratealmente e rendersi conto dei consumi , che se giudicati non compatibili con le proprie finanze , vengono diminuiti. Come si fa a pagare eventuale consumo di gas di un anno , con pensione di 500,00 euro?  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 114 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    ennesimo malcapitato . da giugno 2009 non ricevo fatturazioni eni gas . con pensione di 500'00 euro sicuramente non potrò far fronte al consumo di un anno . cosa fare? Interpellandoli continuamente , non sanno ancora dare risposte esaustive e convincenti . Cosa ci sarà sotto? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 115 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    signori Buon giornocapia di pagare una fattura di consumo del gas per il bimestre gen/fen 2010 ultima lettura il 28/02/2010il fornitore Badano gas di Borgio Verezzi  rileva il 10 marzo e fattura  tutto l'importo fino a questa data mentre la fattura parla chiaro 28 febbraio 2010perchè devo pagare in anticipo 10 giorni di consumo ?si tratta di 500 euro in più ,fa piacere averle in tasca che anticiparli al fornitoreGrazie per una riposta i merito  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 116 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Buonasera a tutti,anche io ho problemi con la fatturazione ENI. Il contatore segna 14342 mentre LORO hanno calcolato 14566, non posso bloccare il pagamento perchè ho la domiciliazione... è possibile? Come posso fare? Il pagamento passa il 12 aprile, la banca dice che dovrei bloccare la domiciliazione, ma questo pagamento se è partito lo pago comunque.... poi dvrò contestarla.... ma è possibile? Mi sembra di sognare!  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 117 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    siamo clienti dal 1 settembre 2009 , per la fornitura di luce e gas , la bolletta della luce e sempre arrivata con precisione, mentre quella del gas non e' mai arrivata non ostante i continui reclami o il 1 maggio 2010 sono giusto 9 mesi che non arriva la bolletta.prego mandarla dilazionata in quando sono disoccupata.aspetto vostre notiziedistinti saluti  barba annunziata                                            napoli 30aprile2010  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 118 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    le potenti ENEL ed ENI non vogliono più sbattimenti con le letture dei contatori, ma le più facili fasce di consumo smal medium l-xl.Ci faranno impazzire con le bollette fino a quando disperati non sceglieremo una di queste taglie di consumi e cosi' loro avranno ottenuto ciò che volevano. Pagheremo il :FINO A QUESTI M3;se consumi di meno PEGGIO PER TE, se consumi di + TI SALASSO!!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 119 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Buonasera a tutti,Vi chiedo la cortesia di aiutarmi perchè non riesco più a venire a capo di una situazione quanto mai contorna.Ottobre 2008 finisco ristrutturazione appartamento con impianto di riscaldamento a pavimento. Lo lascio funzionare tutto l'inverno e ad Aprile 2009 il letturista verifica un consumo decente di qualche centinai di metri cubi.Ad Ottobte 2009 faccio ripartire impianto dopo aver fatto controllare circuito e caldaia da parte di operatori preposti. A Marzo 2010, per curiosità, guardo contatore, e segna un consumo veramente spropositato. Dalla lettura di Giugno 2009 di circa 550 mc sono passato a segnare, nel Marzo 2010 3800 mc e, ad oggi, dopo soli 1 mese e mezzo 4800 mc.Ma secondo Voi è normale con un impianto di riscaldamento a pavimento? Perchè quest'anno ho questi consumi spropositati mentre, l'anno scorso per lo stesso periodo, ho consumato 1/8 in più?Consigliatemi quello che posso fare.BGrazieTom Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 120 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    la fattura  dello scorso periodo non mi è stata recapitata : ne sono venuta a conoscenza dall'addebito sul conto bancario;mi sono rivolta all'ufficio della mia zona che  ha parlato di "responsabilità della società di spedizione" .Adesso è successa la stessa cosa :niente fattura,quindi impossibilità di controllare i consumi nè di fare autolettura ma  solo informazione tramite addebito bancario.cosa fare ? saluti atutti gabriella Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 121 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    ERA ORA, l'autorità per l'energia è stata categorica contro l'eni gas,ha imposto di mandare le bollette a cadenza periodica, e dare risposte adeguate a tutti i clienti che, sono incappati nelle loro maglie.    Intanto ho visto che due mie e-mail sono state cancellate.Io voglio propio che facciano causa.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 122 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    vorrei dire che qualsiasi società di vendita non ha sempre le letture effettive di gas. fino a  quando non metterano dei contatori gas elettronici, perche signori chi distribusice non puo vendere,quindi se la società di distribuzione XXXX non comunica la lettura dell'incaricato alla società di vendita farà una stima come  c'è scritto su ogni contratto.in assenza di letture da parte dell'utente (come?) o via telefono che funziona benissimo (eni) sono tutte stronzate (giuro mai avuto un prob.) perchè in bolletta c'è anche specificato un periodo nel quale si deve comunicare la lettura è la funzione di acquisizione è come le ricariche dei cellullari ( quante ricariche sbagliate ???? credo poche) quindi c'è poca volontà nel fare tale operazione da parte dell'utente, in più eni vi offre i punti franchising nel quale ci si puo' recare e parlo per mia esperinza sono delle persone preparatissime per corregere fatture ( in assenza di letture) o rettificare le fatture vecchie, o potete usare i servizi di call center.quindi esistono i modi per evitare stime in fatture.poi per tasse accise scaglioni etc etc etc...sono daccordo ci vuoel piu praticità e trasparenza. Vi assicuro che molti utenti pero' i consumi li fanno il prob e che non vogliono pagaaaaaa' :) vi saluto speriamo in un italia migliore  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 123 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    io avevo cambiato società avevo alsciato l'Eni, sono passata ad enel energia e poi a edison non esistevano sul territorio mandavano fatture super gonfiate,mi sono trovata persa.. nessuno che mi aiutava. Sono rinetra in Eni trovo cortesia ai franchising, spiegazioni e convenienza specialmente con le offerte dual 10% ( sconto sul energia elettrica fino a 6,9 kw)sarò una dei pochi... ma per me è la numero 1.ciao Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 124 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    gabri registrati su eni.it vedi le fatture inserisci le letture e tieni tutto sottocontrollo, anche la distribuzione crea disagi. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 125 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Signori per adesso Eni ha un grosso problema con il programma che gestisce le fatturazioni, stanno lavorando per implementare un nuovo programma per dare piu servizi ed avere meno grattacapi, purtroppo questo si sta trasformando in disagio. no per tutti gli utenti ma per molti.il prossimo anno contano di migrare tutti gli utenti sul nuovo sistema e le cose si aggiusteranno.me la detto un amico che lavora in Eni ;) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 126 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Rispondo a jj  oko cha, se ti è andata sempre tutto bene,qual'è il motivo a scrivere qui? Suppongo che sei di parte,e come tale ti regoli di conseguenza,non mi dilungo lo spazio è poco, e mi hai ben capito.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 127 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    intanto io smetterei di votare berlusconi..se no vuol dire che va tutto bene intanto beccatevi l'aumento delle autostrade e tacete..infine mi spiegate perchè pensate che la mafia sia provenzano o riina con la coppola..quelli sono solo manovalanza altrimenti non starebbero in carcere da anni..la vera mafia come ha detto Pisanu è quella brodaglia di massoneria,banche,finanza,gruppi industriali e settori deviati dei servizi segreti e forze dell'ordine..che nel 92 fece fuori due come Falcone e Borsellino che stavano per spiccare mandati di arresto contro i massimi dirigenti di stato di banche e gruppi industriali..falcone sosteneva a ragione che la vera mafia ha 4 livelli..il primo quello della manovalanza armata,poi i caporali organizzatori ossia i Riina e Provenzano,poi i colletti bianchi ossia funzionari e politica(quelli toccati da mani pulite),poi il quarto livello mai veramente toccato da nessuno appunto massoneria,gruppi industriali,banche..falcone e borsellino ci provarono tutti sappiamo come è finita.. Dell'utri condannato per mafia era amministratore delegato di Publitalia cassaforte del gruppo Fininvest,quindi braccio destro di Berlusconi,e fondò Forza Italia con Berlusconi..quindi la deduzione è fin troppo semplice.. ma perchè noi di chi stiamo parlando qui?  Strano quando si parla di prenderlo in quel posto tutti ci lamentiamo poi però la maggior parte contina a votarlo chi perchè crede alle balle,chi per vantaggi personali. Non è che quelli del PD siano meglio si intende,bisognerebbe non andare più a votare,ma schifosi come questi non lo sono!Quindi felice che vi continuino a salassare,ricordartevelo quando andare a votare..o meglio se potete non ci andate proprio a votare,se no li legittimate..se non votà più nessuno forse la smetteranno di fotterci..ma l'Italia ha uno dei massini indici di votanti il che viene interpretato a loro come un consenso che cmq le cose ci vanno bene..poco conta poi come si spartiscono il voto,tanto di base PDL e PD vanno d'accordo quando si tratta di difendere caste e poteri..ovviamente il PDL è ancora di più senza vergogna e mentre lItalia affonda loro proteggono ministri parlamentari presidente con i lodi e gli scudi per poter rubare senza finire in carcere,poter truffarci senza che nessuno possa fargli niente..voi continuate pure a votargli e poi vi sfogate qui in un angolino..e per colpa vostra(o di molti di voi)alla fine pagano anche gli altri..   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 128 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    con enel energia gas ho un grande problema!da giugno 2009 ho ricevuto una nota credito di 538,00€... ma solo la nota di credito perchè i soldi non l'hanno mai rimborsati pur avendo comunicato coordinate bancarie con almeno 10 fax. Ho scritto con raccomandata /AR un sollecito 3 mesi fa e mai una risposta. Sapete sarmi un consiglio su cosa fare?  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 129 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    mamo:confermo,idem come te,ma non basta non votare,ci vorrebbe gente(tanta),tante formiche come noi,che si decidessero a tirare non souvenir del duomo,perchè si passa per violenti,anche se a me di pena non ne fa lo psiconano,ma pomodori e uova marce,tanto per cominciare...ogni volta che si azzardano ad andare tra la gente che si scontra contro muri reali,soprusi reali e non "cià" niente da ridere,ma deve battagliare per non farsitogliere gli ultimi spiccioli che gli servono per mangiare l'ultima famosa settimana del mese.Ci sono due mondi in questo paese che non sento mio:quello dei privilegiati arroganti che fanno il buono e cattivo tempo come vogliono e "gli altri"...gli altri siamo noi.....ma alla fine sei solo uno che si lamenta sempre per niente perchè invece và tutto bene.Alla fine quasi ti convincono...e paghi per non stremarti oltre...quasi sempre così...un pò per tutto.Sono nata nel paese,nell'epoca e nel mondo sbagliato,perchè a me non piace proprio.Ogni volta che vedo un abuso(non mi abituo,non ce n'è)scatta la rabbia,ma quasi sempre si accoppia all'impotenza:ognuno di noi da solo non vale nulla,io ho fatto tesoro di questa semplice frase,perchè è tristemente vera! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 130 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    ...io non mi posso vantare di aver speso 200mila euro di avvocati per non portarmi ad un processo che sarebbe legittimo per chiunque "meno uno!"NO, non è certo tutta colpa di berlusconi se le cose vanno così.(berlusconi è volutamente in piccolo perchè personalmente lo considero così,lo vedo come un puffo a cui però tutti girano intorno come se fosse un genio).La vera colpa è il sistema che si è creato intorno al potere,destra o sinistra che sia,ormai è uguale:ci propinano leggi,tariffe,modi di vivere,come se fossero normali ,lecite addirittura!...e noi ormai possiamo solo guardare,subire o mangiarci il fegato in inutili(sebbene giuste e sacrosante) battaglie singole,costose e....perse!Perchè ci siamo lasciati stupidamente dividere,non sappiamo neanche più come si fa a farsi valere in massa...o almeno io non lo so.Ci hanno tolto tutto,anche il tempo,perchè per mangiare la gente normale deve farsi il culo,e non ha certo tempo per battagliare con call-center che sono lì apposta per snervarti(niente di personale,ma io ci ho lavorato e non lo farei più),con raccomandate senza risposte e mern che meno avvocati costosissimi...per cui...anche se in fondo spero andando in giro per la rete qua e là di trovare chi sa far partire la rivoluzione,la rivolta , il "adesso basta!"mah...vedremo... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 131 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    salve, mi è arrivata una bolletta di € 600 periodo aprile- giugno di 200 con nota acconti precedentemente versati....vorrei cambiare gestore ma a chi affidarsi? qualcuni ha esperienza con E-On o altri?grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 132 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    IO ne ho sentite di tutti i colori,su tutti i gestori.Sono arrivata alla conclusione che non è questione di gestori:per quel che mi riguarda ho enelgas, che sta inviando fatture "gonfiate"facendo credere a chi chiama che si tratta di rettifiche dal luglio 2009.Il fatto è che oggi,dopo 4 chiamate a 4 operatori di call center diversi,l'ultimo mi ha sospeso la bolletta,che mi sarà rifatturata in base ai consumi REALI(ho sempre fatto l'autolettura),perchè alla fine c'era un piccolo errore di consumi in più che mi sarebbero costati 200 euro in più circa!Le bollette sono naturalmente rettificate tutte con"errori" a favore delle loro tasche.In un altro sito sempre di questo genere(quale tariffa) che parla di aumenti sulle bollette abbiamo scoperto,chiaccherando come qui,che chi ha insistito col call center a farsi dare spiegazioni,poi si è visto sospendere la fatturazione,e ne emetteranno tante di fatturazioni "rifatturate per errori sul calcolo dei consumi". bisogna insistere nel farsela spiegare,perchè a me due operatrici hanno risposto seccamente che ere giusta e che per loro potevo reclamare dove volevo!Alla fine perchè l'errore mi è stato riconosciuto?Insistete,spaccate i maroni,tempestate li di chiamate!M soprattutto fate girare la voce perchè è in atto una ennesima truffa "coperta" ai nostri danni da parte di questi gestoi...in generale,credo! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 133 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    ANDATE A DARE UN'OCCHIATA AL SITO "QUALE TARIFFA",PARE CHE QUALCHE GIORNALE SI STIA MUOVENDO PER DIRE CHE C'è IN ATTO UNA TRUFFA!...fate girare le voci,date notizie algi altri se ottenete qualcosa,se non si muovono i singoli,le associazioni di consumatori stanno zitti!Provateci,dall'altra parte qualcosa si è mosso e forse servirà a fermare questi arroganti!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 134 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Trovate i vari commenti  su quello che sta succedendo in questi giorni,cliccando su "aumenti della bolletta del gas 2010",sotto l'articolo ci sono le opinioni nostre,provateci,al massimo nn vi serve...ma anche si,però!..si sa mai! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 135 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    salve,anche io sono nella stesa cosa in 2 anni o pagato 3700 euro di gas con 0.80 mc secondo voi e giusto ultima fattura e di 344 euro con un consumo di 445 mc solo che io o il contratto con vus vi prego di dirme cosa fare Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 136 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Allora siamo in molti...ho la domiciliazione bancaria e mi vedo addebitare il  10/08/2010 euro 1.181,12 !!!!Chiamo il call center e mi dicono che quella fattura e' da pagare (grazie,l'ho gia' pagata ed e' comunque tutto da vedere!!!! )...ma la cosa piu' bella e' che quella fattura io l'ho ricevuta il 11/08/2010...ovvero il giorno dopo che si erano presi i soldi.....NON HO PAROLE!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 137 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    vorrei sapere se c'è un risarcimento per i client i nel caso di mancata fatturazione. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 138 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    vorrei sapere perce\' sul sito di Eni si parla di correzione della fattura se poi ti invitano a non farla e ti invitano a pagare la tua bolletta gonfiata... hanno emesso la fattura del gas dopo 4 mesi.... lettura stimata.... sulla bolletta di maggio ovviamente non c\'era scritto quando avrei dovuto comunicare la prossima lettura e quando avrebbero fatturato.... ovviamente mi sono ritrovata a sollecitare l\'emissione della fattura per l\'energia elettrica ( che a distanza di 5 mesi non e\' ancora stata fatta)..... truffatori!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 139 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Se andate a vedere su altri forum, sembra proprio che non ci sia nessun fornitore decente. Pare che tutti (e dico tutti) abbiano truffato qualche povero cliente. Non c\'è n\'è uno di cui non si dica male. Io pensavo di cambiare fornitore, però dato quello che ho visto, non saprei davvero dove buttarmi, fra truffe, false bollette, maxi conguagli, assistenza clienti zero... Cosa mi consigliate?  P.S: ho visto il sito di Energetic, ma nessun forum che ho visto ne parla. Voi che ne dite? Sapete qualcosa al riguardo? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 140 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    E\' vero, nessun forum parla male di Energetic. So che la mia vicina si trova bene, non ha avuto problemi con il cambio di fornitore, e soprattutto ha evitato i conguagli. E poi, se provi a chiamare il numero verde, non rispondono le voci registrate, ma operatori disponibili. (Almeno così mi è stato detto, ma penso sia vero...). Magari fai un tentativo...Voi altri che ne pensate?  Ciao a tutti! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 141 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    che dire di enia iren?ormai da 2 anni mi arrivano ad agosto conguagli stratosferici es 500 400 euro ,non che durante tutto l anno pago poco.tutto questo consumo é vero o confiato  e non saprò mai se è giusto. che fare? AIUTO!!!!!!!!!!!!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 142 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    a me hanno messo il gas a gennaio ed ancora oggi non mi è arrivata nessuna bolletta... per di piu\' mi hanno consigliato di passa anche la luce con eni e anche questa ancora niente....cosa mi dovrò aspettare? e sopratutto quando arriveranno ste bollette? a chi mi posso rivolgere per recuperarle....mi sa che mi sono imbattutto in una truffa bestiale.... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 143 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve ! A me invece hanno chiesto tre anni di bollette arretrate eni energia tot €1860 in piu non posso pagarle a rate ,adesso altri 4 mesi arretrati mai ricevute fatture poi se leggo attentamente le specifiche nel retro noto delle voci assurde \"Componenente fissa trasporto opzione d2\" \"componente potenza trasporto opzione d2\" \"accisia\" \"Addizionale enti locali\" \"oneri di dispacciamento\" \"costi commerciali\" \"quota fissa commerciali componente differenziale\" E la cosa bella è che nell ultima bolletta mi chiedono €6802,00 dal 14 giugno al 14 settembre!!! Vivo da solo e passo solo la notte a casa,dite un po voi! Forse un hotel mi ruba energia? Domani andro\' a farmi quattro risate al punto eni ! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 144 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    voi parlate subito di truffa ma prima potete anche informarvi invece di dire un mucchio si scemenze. La lettura se non passa l\'omino dovete segnalarla voi al call center altrimenti qualsiasi distributore poco se ne importa se ne paghi poco per porta o tutto e subito , qua mi sembra che gli italiani quando fanno i furbi sono fighi poi quando la furbizia cade eccoli SIAMO STATI TRUFFATI. Ma andate a lavorare !!!!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 145 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    salve, abito  in una casa dove non è mai arrivata una fattura del gas anche se richiesta . Questa mattina la postina mi ha portato nr.6 fatture pr un importo totale di E.1.700 secondo voi io disoccupata come faccio a pagare queste fatture emesse una a  poca distanza dall\'altra (es. 26.01. 15.02) per un primo tot. 734,86 fino ad arrivare a maggio e fino all\'importo totale. Vi chiedo mi vendo o vado a rubare? sono una donna non distrutta di più  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 146 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    SALVE A TUTTI, L\'ENI HA LA DIREZIONE GENERALE SUL PIANETA MARTE, VOI AVETE L\'ASTRONAVE? IO NON CE LA HO, E MI HANNO DERUBATO 422 EURO, MA LI UTILIZZERANNO PER ACQUISTARCI SOLO MEDICINALI. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 147 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Io sono malauguratamente passato ad ENI per gas ed energia elettrica nel lontano 2008. Da allora ho ricevuto, opo solleciti, minacce, ricorsi a Codacons e all\'autorita\' competente, solo 3 fatture una di 35o eu, una sedona di 3.700 eu (due anni di forniture!) e l\'ultima di 1.400 eu. Ora e\' da ottobre che non ricevo piu\' fatture. Sono disperato. Sono disperato. La mano destra non sa cosa fa la sinistra. Il contatto telefonico e\' assolutamente inutile. Non ho neppure il coraggio di cambiare dopo il disastro che continua. Qualcuno ha un fornitore da suggerirmi, almeno decente? Grazie. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 148 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    a me è arrivata una bolletta Eni gas con -12 mc 13 euro e dopo una con 0 mc 25 euro. telefoni al call center ti dicono che è giusto sono tasse. la casa non era più abitata da 9 mesi e così ho fatto chiudere il contatore. la beffa è che mi manderanno un\'ultima bolletta da 30 euro per aver chiuso il contatore . Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 149 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve, secondo voi è lecito che, nonostante non abiti in una casa da 10 anni, avendo comunicato alla eni gas di voler sospendere la fornitura, debba rinnovare questa mia volontà ogni anno, pena il rivedere bollette fantasiose di trecento euro ? Ma è mai possibile che dobbiamo ancora sottostare ai padroni come se fossimo all\'epoca della schiavitù. E prendiamoci la rivincita prima di morire, non paghiamo più niente ! E V. F . NCLO !!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 150 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Non preoccupatevi ragazzi,lunedì vi vendico..proprio oggi pomeriggio,mia madre,70 enne,nel suo negozio,viene \"abbordata\"in una tentata vendita di un contratto fornitura luce-gas da parte di un promoter Sorgenia di 55 anni e di cui non mi sento di  farne nome.....e....ci riesce. Troppo tardivo,il mio rincasare,per scongiurare la firma di uno dei contratti più controversi del mercato libero. Guardando nelle clausole,dopo aver spiegato non troppo approssimativamente,ciò che in modo largamente negativo si è diffuso inerentemente prodotti e servizi di Sorgenia,mi accorgo,che manca dal contratto testè sottoscritto,il prestampato per recedere dal contratto energia...mentre quello gas(non sottoscritto)era intonso. Da una sommaria analisi,pare,il promoter,abbia privato,rimuovendolo ma lasciandone traccia,il foglio n 1 che,come detto prestampato,sarebbe utile per l\'esercizio di recesso esercitabile in 10 gg...da CHINQUE..80 ENNI COMPRESI. Intanto,oggi,ha lasciato intendere a mia madre che sarebbe comunque ripassato,lunedi pomeriggio,...troverà però anche me con una pattuglia della polizia di stato..che verbalizzerà le mie e le sue dichiarazioni...punirne 1 esemplarmente per educarne 100 potrà aiutarci un pò tutti..VISTO..che;i presupposti per tentata truffa,abuso di credulità popolare,rappresentazione dI fatti differente dalla realtà contrattuale,modifica arbitraria di documento informativo,parziale omissione di consegna delle appendici contrattuali esistenti,unita alla mancata presa visione del documento informativo stesso nella sua comprensione profonda della parte lesa,rappresentano materia sufficiente che certo non sarà archiviata da un P.M. di buona volontàààààààààààààààààà. Un bacio a tutti     Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 151 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    A me la Eni ha mandato la diffida per il pagamento di bollette insolute: una di luglio e una di novembre.... Peccato che ho cambiato fornitore il 1 luglio!! Naturalmente avevo comunicato ai cari amici dell\'Eni (peraltro già informati dal nuovo fornitore al quale hanno comunicato una lettura di chiusura gonfiata di 400 mc) la fine dei nostri rapporti, la lettura reale e la discrepanza tra la bolletta arrivata (con oltre 2 mesi di ritardo) e il reale consumo. Nonostante mi sia stato detto di strappare la bolletta (quella di luglio) e attenderne una di rettifica e a chiusura dei rapporti questi Signori si sono fatti vivi solo dopo 9 mesi intimandomi di pagare la bolletta di luglio e una di novembre relativa a consumi che ormai mi forniva un altra azienda... Se non sono questi dei L A D R I... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 152 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Due mesi fa ho scritto a ENI (Peschiera Borromeo-MI),richiedendo di avere in bolletta ,oltre la quantità dei KW consumati nelle due fascie orarie, anche le percentuali. Telefonando al VERDE 8oo900700 ti dicono che risponderanno:QUANDO NON SI SA !!!!! DIRIGENTI ENI MI VOLETE INVIARE IL VOSTRO INDIRIZZO ELETTRONICO ? Grazie in anticipo, e resto in attesa.Virginio Minari Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 153 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ho aderito ad una offerta ENI nel lontano 2008, dopo diverse richieste (anche mediante raccomandate R.R.) per ricevere fatture,finalmente ho ricevuto la fattura di conguaglio ed arretrati ma.....solo per energia elettrica mentre per il gas ??????? aspetto. Oggi ho deciso di andare al più vicino negozio e mostrare a quei \"signori\" il pacco di tutta la corrispondenza tra me ed un certo sig. FANFONI che da due anni mi assicura che in aprile (non si sa di quale anno) tutto verrà sistemato. Spero di riuscire ad ottenere qualche risultato. P.S. il punto (negozio) più vicino a dove abito(nord ovest di Milano) si trova al seguente indirizzo:Rho,via Marconi 35/37 Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 154 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve a tutti ho disdetto un contratto con ENI e fatto uno nuovo con EDISON. Mi è arrivato il conguaglio di ENI stratosferico 800 euri. se non lo pago che cosa succede visto che sono passato già a EDISON? grzie a tutti Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 155 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve,nella mia bolletta Eni mi vengono addebitate le\"quote fisse\"per due volte negli stessi mesi(4 mesi),al call center inutile chiamare che quando non sanno più cosa rispondere chiudono la comunicazione e al franchising solo risposte molto vaghe.LA LORO NON CHIAREZZA è LA LORO FORZA! Cosa peggiore,che viene permesso il tutto da chi deve controllare queste aziende!! Ragazzi facciamo il possibile per combattere questi inganni!Cambiamo gestore!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 156 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ciao a tutti io opero nel settore e sono al corrente di come le grosse compagnie siano \"distanti\" dal cliente finale. Una puntualizzazione però la devo fare, sull\'intervento legato al promoter Sorgenia: è corretto che si sia portato via il foglio di recesso, perchè lo deve inoltrare al fornitore precedente per poter attivare l\'utenza con Sorgenia. (liberando dall\'incombenza il cliente finale) Se l\'utente finale vuole recedere può comunque esercitare il diritto di ripensamento (10 gg dalla sottocrizione)...oppure chiamare un\'altra società di fornitura specificando che il recesso deve essere mandato a Sorgenia, anche se quest\'ultima procedura sarebbe meglio farla una volta che sia arrivata almeno la prima fattura Sorgenia.   Per qualsiasi chiarimento scrivetemi pura alla mail ciao ciao Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 157 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Da qualche tempo anch\'io combatto con la società eni, bollette esose con consumi mai realmente fatti, non è concepibile pensare che una persona sola possa comsumare dalle 350 euro in su ogni due mesi, pur utilizzando esclusivamente il gas per il piano cottura... nonostante mi sia recata in un enistore ed aver fatto presente i miei disagi e I MIEI NUMERI!!! non è cambiato nulla.. anzi!!! l\' Eni continua a far arecchie da mercante... sapete che vi dico??? domani disdico nell\' immediato il servizio di fornitura del gas... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 158 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ci è appena arrivata una bolletta ENI pari a € 301 ... ... da aprile ad oggi, DICONO, che abbiamo consumato più 400 mq di gas quando siamo 2 persone che lavorano dalla mattina alla sera. La cosa più assurda è che la lettura è stata effettuata il 6 luglio...oggi 12 luglio (quindi 6 giorni) abbiamo consumato 23 mq di gas...ho chiamato già 10 volte il call-center dicono che NOI dobbiamo fare delle verifiche ...NOI??????? e che verifiche dovremmo fare??? Intanto la bolletta è da pagare e, \"nel caso sarete risarciti\" ci han detto ... mah! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 159 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    a quanto pare con un articolo del 2008 ci sono a tuttoggi commenti di questa TRUFFA dell\'ENI che continua a mietere vittime. A mio padre arrivano ancora bollette e solleciti con minaccia di cessazione della fornitura di energia elettrica nonostante sia passato ad Enel già da 6 mesi. Perchè le autorità competenti non intervengono? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 160 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Oggi mi è arrivato il secondo sollecito della bolletta del eni dal febbraio 2008.Forse difficile spiegare il mio rifiuto se ci riesco spiego perchè.Nell 2008 mi è arrivata una bolletta alta dove il consumo sopra ero arrivata a ottobre nello stesso anno.Lascierei cosi dicendomi la prossima bolletta arriva 0€ visto che ho gia pagato 6 mesi avanti.Non è sucesso cosi,perchè dopo 3 settimane mi arriva una bolletta 298.00€ con quasi stesso consumo della bolletta precedente.Un\'impresa per chiamarli e spiegare cose è successo.Mi dicono di non pagare la bolletta e cosi ho fatto.Alla successiva bolletta con pochi euro,e cosi via anche altre .Dietro la bolletta c\'era una cifra 176,41€ che noi non abbiamo pagato perchè non ci e mai arrivata e la spiegazione come possibile mi hanno detto che hanno tolti dalla bolletta di 298€ perche questo era da pagare.Comunque ho verificato mille volte la bolletta con 298€ non doveva neanche essistere visto che con la precedente ho pagato fine ottobre di stesso anno.Spiegazioni in ufficio zero per non parlare del contatore digitale quando hanno cambiato e non avevano aggiornati numeri.Un bordello infatti mene sono andata subito via.Mai eni gas power Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 161 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    La trafila per riuscire a pagare le bollette di Eni Gas è senza fine...il racconto inizia qui > http://paoblog.wordpress.com/2011/04/14/eni-bollette/ e dopo altri 2 post ancora non è finita. Sono degli incapaci. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 162 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    salve avrei bisogno di un consiglio ........... ho cambiato societa da due mesi sono passato con edison sia per la luce che per il gas perche nn sopportavo piu\' le truffe da parte di enel energia ............. mi sono arrivate alcune bollette da parte del vecchio gestore enel energia di 153 euro se nn pago cosa succede nn essendo piu cliente loro nn possono staccare la corrente visto che nn fatturo piu\' con loro da due mesi .. grazie aspetto vostre notizie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 163 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    volevo farvi presente che sono in causa con eni da marzo 2011 mi hanno fatto pagare 1600 euro di luce ( ho un bar ) ....quando ho scoperto che il distributore era invece sorgenia ...cosi ho dovuto ripagare il tutto ...ed eni ad oggi non mi ha ancora rimborsato grazie  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 164 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    ho fatto il contratto con eni 8 mesi fà,sia gas che luce.ancora oggi dopo varie segnalazioni al call center(che non sanno mai cosa rispondere)e fax,non mi hanno inviato neanche una sola bolletta.oggi ho fatto un\'altra telefonata,mi hanno risposto di riprovare fra un mese............   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 165 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    x Lisa: Mi dispiace dirti che non immagini nemmeno in che guaio ti sei cacciata facendo il contratto con questi \"signori\". Io avevo ricevuto una bolletta astronomica dopo più di 12 mesi dall\'inizio della fornitura e ti garantisco che non è stato l\'unico problema che ho avuto. Ti dico solo che dopo più di un anno dal mio recesso sto ancora aspettando la bolletta di chiusura (e per averla, oltre a telefonare, ho dovuto fare 2 raccomandate e rispondere ad un sollecito di pagamento di una bolletta emessa per un periodo successivo al recesso...). Vuoi un consiglio?? RECEDI DAL CONTRATTO e SALVATI DA GUAI MAGGIORI!!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 166 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    sono d\'accordo con Valentina. un consiglio per chi vuole disfarsi di Eni: non pagare le ultime fatture perchè c\'è il passaggio all\'altro distributore (ex. enel) e tartassarli di fax e richieste scritte ai loro info point. alla fine dopo 6 mesi hanno ceduto e hanno riportato sul sito (registrandosi) che le fatture sono state pagate. Purtroppo sui blog e siti vari si trovano tante esperienze ed alcune sono fuorvianti perchè fanno i loro interessi (rappresentanti, agenzie, etc). sono truffatori e povera gente (come mio padre) che ci casca... (questi giorni stanno vendendo le loro obbligazioni... chi vuole le compri!! :) ) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 167 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    In un modo o nell\'altro Eni è totalmente incapace; prima ho atteso la bolletta per 1 anno, poi ci sono voluti 8telefonate e 2 faxper ottenerela rateizzazione ed infine l\'ultima bolletta riporta un consumo \"pompato\", nonostantele autolettura. Vedi: http://paoblog.wordpress.com/2011/09/13/eni-5/ Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 168 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    lisa intanto grazie per i consigli.per me non è il primo contratto che faccio con eni,è il quarto perchè se cambi casa devi staccare da dove vai via è allacciarli alla nuova abitazione.ma questa è la prima volta che si comportano cosi male.sono incapaci,non sono proprio del mestiere.e quando ti rispondono al call center non sanno mai cosa rispondere,sono impreparati,e poi ti chiudono il telefono in faccia opp. ti lasciano in attesa e non rispondono più. ora se non ho neanche una bolletta,come faccio a cambiare gestore!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 169 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    x lisa: semplicemente fai un contratto via internet dal sito dell\'enel o altro gestore. provvedono tutto loro. ma non devi pagare alcuna bolla eni altrimenti dai loro la possibilità di continuare a \"considerarti\" come cliente (parlo per esperienza) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 170 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    @lisa: bolletta si, bolletta no, sicuramente non guasta segnalare il tutto all\'Autorità. Io l\'ho fatto e loro hanno inviato una raccomandata ad Eni; per quanto i tempi siano lunghi, è pur sempre una presa di posizione ufficiale. Sportello per il consumatore di energia >  reclami.sportello@acquirenteunico.it I dettagli della loro risposta li trovi qui: http://paoblog.wordpress.com/2011/04/14/eni-bollette/ Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 171 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    è gia la terza volta che nella fornitura del gas mi trovo la voce in bolletta con scritto oneri diversi dalla fornitura dopo tre telefonate dall attesa infinita mi dicono che riguarda il tecnico della manutenzione caldaia peccato che da me non è ancora venuto nessun tecnico mi danno un altro numero chiamo e mki dicono che mi faranno sapere ma a me non mi chiama nessuno cosa cazzo devo fare che nervi i soldi non li cago io pezzi di stronzi!!!!!ne ho piene le palle Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 172 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    a me oggi è arrivata una fattura con una serie di conguagli che partono addirittura dal 2009. Io mando sempre la lettura telefonica ma perchè tutti sti conguagli e poi addirittura che risalgono a due anni fa!! C\'è qualcosa sotto di marcio? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 173 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    dai noi hanno cambiato i contatori a gennaio 2011 ed io verso aprile mi ero preoccupata di controllare che le lettuere fossero tutte in ordine con grande sorpresa a ottobre mi arriva una fattura di 500.00 euro relativa ai consumi da gennaio a ottobre oltre al fatto che io ne avevo gia pagate con la vecchia numerazione del contatore ben 350.00 quindi ho speso ben 850 euro di gas tra novembre e settembre esattamente il doppio dell\'anno prima.aiutoooooooooo Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 174 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ciao , a me oggi e\' arrivata una bolletta di 1600.00 euro.......dopo aver chiamato e non aver concluso nulla mi hanno dato il numero di telefono dell\'italgas che in MODO MOLTO CORTESE  mi hanno detto che non e\' un problema loro..... io sono in affitto in questa casa da gennaio e i consumi sono stati sempre fra i 130/180 kw al max ogni 2 mesi poi a luglio ITALGAS ha cambiato il contatore e ENI mi dice che ci sono piu\' di 2000 kw non pagati , possibile che abbiano sbagliato a scrivere i numeri riportati sul vecchio contatore ? io ho preso casa con il contatore a 3354 a gennaio e a luglio al cambio del contatore mi scrivono che il contatore ha segnato 5619.........Come devo fare ?AIUTATEMIIIII Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 175 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    salve a tutti..anche io ho lo stesso problema ma in grandi(forse troppo)numeri..Un paio di mesi  fà mi arriva una lettera a casa firmata sempre eni,con la quale \"si scusavano\" per un disguido a me causato,dove però secondo un loro conteggio \"a forfait\" di anni di pagamento ,dove quindi non hanno preso in considerazione le letture fatte dal mio contatore,ma hanno fatto un approssimativo,io devo pagare un ammontare di circa 10.000 euro ,per dei metri cubi di gas ,che onestamente saremo pure una famiglia ma non un impesa,come disse una stessa operatrice dell\'eni da me contattata!!Tutto ciò senza alcun preavviso e senza possibilità di agire in mie difese in quanto paradossalmente i metri cubi di gas risultano reali..Ho contattato diversi avvocati,ma nessuno sembra capace di aiutarmi o venirmi perlomeno incontro come consumatrice,e i relativi diritti che ne seguono.. Avete consigli per me??a chi posso rivolgermi?? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 176 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    ciao io ho ricevuto la prima bolletta del gas dopo 9 mesi di discussioni,e fax.la luce invece ancora me la sogno(sempre con eni gas).fra poco sarà un anno e non ho ancora ricevuto nulla,neanche una bolletta.cmq io ho provveduto a cambiare gestore,cè ne sono tantissimi e non tutti chiedono il deposito,e sono puntuali,rispetto a eni.ti consiglio di rivolgerti a(http://www.autorita.energia.it/index.htm) autorità per l\'energia elettrica e il gas.e di cambiare subito gestore.è facile,basta una telefonata di 10 minuti.spero di averti aiutata. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 177 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve, ho ricevuto una raccomandata per il mancato pagamento di 3 bollette e mi hanno dato 15 giorni di tempo.Ho chiamato il nr verde per chiedere la rateatizzazione dei pagamenti tramite assegni e mi è stato risposto di no,possono rifiutare?? Grazie Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 178 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Aiutatemi!!! Oggi ho fato il contratto con Eni, ma vedendo i commenti, vorrei fare la disdetta(vedendo che ho ancora 10 giorni e ho la possibilità di farla) ma come devo fare e dove devo mandare non lo so...il mio indirizzio e-meil:tatjana.78i@mail.ru. In attesa della vostra risposta. Grazie! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 179 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    P.S. Sono straniera, e vi chedo scusa per i errori grammatici. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 180 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    non ricevo la bolletta del gas da 2 anni e mezzo mi hanno detto che c\'e\' un problema di fatturazione , ma nessuno me lo mette per iscritto. Volevo sapere se tutto questo e\' legale e se c\'e\' un tempo massimo per fatturare le bollette . Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 181 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    -Nel gennaio del 2002, acquistavo ed incominciavo ad abitare la casa in Pinarolo po V.De Pretis, 68. Casa di circa 90 mc.Il contatore del gas era quello già presente ed il sottoscritto è sub-entrato al proprietario originale. Il consumo del gas, espresso in metri cubi, dal 2002, sino a settembre del 2008 (68 mesi) in totale è stato di mc.9712. Preciso che in questi anni, mia moglie lavorava saltuariamente e perciò, di conseguenza rimaneva a casa spesso tutta la giornata. -Nel Settembre 2008, la ditta \"ENEL GAS\" sita in V.Dabusti, Casteggio e proprietaria del contatore gas, nell’installare un nuovo contatore per il mio vicino di casa, mi tagliava erronemente il tubo del gas, lasciandomi per tutto il sabato sera e notte senza gas e senza riscaldamento. Avvisavo prontamente la ditta \"ENEL GAS\" che nella giornata di domenica mi ripristinava il tutto e conseguentemente, non si capisce come mai, mi sostituiva il contatore del gas. La scusa ufficiale \"è VECCHIO!\".Lo stile di vita della mia famiglia è continuato nello stesso modo e come sempre mia moglie comunicava i numeri del contatore al mio gestore \"LIBARNA GAS\", comunicando numeri sempre eccedenti il reale consumo, in modo che nell’inverno le fatture non fossero troppo onerose. Infatti, nel camio del contatore, la LIBARNA GAS riscontrava un eccesso di pagamento pari a 374 €. e me li stornava sulla successiva fattura. Ciò stà a verificare che i numeri di consumo comunicati erano sempre superiori al reale.-Nel 2010, mia moglie inizia a lavorare a tempo pieno presso la ditta \"La città logistica\" sita in Rivalta scrivia (sic...100 km.al giorno), partendo alle 06.00 di mattina e tornando alle 17.00 circa di pomeriggio mentre il sottoscritto continuava il proprio lavoro turnificando gli orari, nel comune di S.Martino Siccomario.-Nell’Ottobre del 2011, essendo a casa per motivi di salute, mi preoccupavo personalmente del consumo del gas, per un controllo pre invernale e mi accorgo che in 26 mesi, il contatore segnava un consumo pari a 9412 mc..Faccio un rapido calcolo delle fatture precedenti e salta subito evidente che in poco più di 2 anni, il consumo è pari ai 6anni e mezzo precedenti. Penso che ci debba essere un errore. Chiedo prontamente la verifica del contatore. -In data 14.10.2011, la ditta ENEL GAS, proprietarie del contatore viene a controllare il medesimo con macchinari propri. Il risultato è deludente. Il contatore segna meno del consumo reale in una percentuale del 5%. L’errore dev’essere sicuramente nel tombolino segna numeri, ma sul posto non si puà verificare e a detta del tecnico, forse nemmeno da ditte specializzate nel settore.Sconsolato, mi consulto con il tecnico e non riusciamo a capire come possa essere accaduto, visto che il consumo medio per le famiglie è di circa 1500/1700 mc. per un’abitazione simile alla mia. Verifico le fatture e vedo che in effetti il mio consumo annuale, degli anni precedenti è di circa 1712 mc.. Faccio notare che l’attrezzatura di controllo del contatore, segnava mc.2,5 di consumo orario con: la caldaia a pieno regime e tutti i fornelli gas accesi (il mio forno è elettrico) che a detta del tecnico ENEL è nella norma. Questo consumo, non viene espresso in tutto l’arco della giornata, in quanto la caldaia, a pieno regime funziona solo per meno di un’ora, poi si spegne e si riaccende ogni 2 gradi in meno del calore dell’acqua dei termosifoni per pochissimi minuti, consumando in media non più di 9-12 mc al giorno, nei mesi invernali.-In questo frangente, il tecnico ENEL mi consiglia di cambiare il contatore e così viene fatto.Il giorno successivo, avverto il mio gestore energia \"LABARNA GAS\" e lo metto al corrente di quello che è accaduto. La risposta è stata che si sarebbe messo in contatto con l’ENEL GAS per far controllare il contatore da un’azienda specializzata terza. Da allora l’unica risposta che mi è pervenuta è la fattura stratosferica di 3.044,00 €. essendoci un consumo surplus di mc. 3400 circa. Faccio notare che in questi 26 mesi, il sottoscritto ha già pagato 5750 mc.. Tutto ciò ha stupito anche il mio gestore perchè non si spegano il fatto, ma nonostante tutto emettono la fattura sulla trasmissione dei numeri dell’ENEL GAS.-Dal 14.10.2011 mi sono imposto di controllare giornalmente i numeri del contatore nuovo. Ho messo la caldaia in azione, ho programmato il temostato settimanale a 20° per 24 ore al giorno ed ho incominciato a segnare il consumo. Risultato: in 28 gg. Il consumo è di 241 mc. che moltiplicato per i 6 mesi invernali più il consumo per docce e cucina invernale/estiva, si arriva appunto a circa 1600/1700 mc. annui. Come procedere?   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 182 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    cari signori,rammentate una cosa nessuno regala nulla,nessuno che accquista e rivende da altre societa\' ve lo vende a meno,un consiglio diffitate da quelli che vi vengono a casa con promesse di sconti che sconti non avete mai ma aumenti pazzeschi si,poi x mandare le distette apriti cielo o non lanno ricevute o ecc ecc,e penate penate,la patrica legale x eliminarli e molto lunga se non inutile,aprite gli okki diffidate di tutti costoro ,italcogim,sorgenia ecc ecc,e credetemi vivrete meglio.saluti a tutti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 183 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    cari signori,rammentate una cosa nessuno regala nulla,nessuno che accquista e rivende da altre societa\' ve lo vende a meno,un consiglio diffitate da quelli che vi vengono a casa con promesse di sconti che sconti non avete mai ma aumenti pazzeschi si,poi x mandare le distette apriti cielo o non lanno ricevute o ecc ecc,e penate penate,la patrica legale x eliminarli e molto lunga se non inutile,aprite gli okki diffidate di tutti costoro ,italcogim,sorgenia ecc ecc,e credetemi vivrete meglio.saluti a tutti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 184 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    x mariella , contattami al n.3270114286 ti dico come ne sto uscendo io. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 185 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Non ho parole per il costo del metano e il comportamento dell\'ENI Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 186 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    l\'unico modo è non pagare tanto cosa vuoi che fanno\'? ti denunciano che paura ,ti tagliano il tubo del gas non possono ,un mio amico lho ha fatto loro mettevano il piombo al contatore e lui lho toglieva ,se la gente comincierebbe a non pagare le cose cambierebbero se pensate di avere ragione fate subito partire una raccomandata dal vostro avvocato con un sollecito come fanno loro,l\'unica cosa è avere della carta che prova il dolo come ha fatto il sig. con il consumo medio annuo ecc..... qualsiasi giudice vi darà ragione Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 187 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    alla richiesta di rateizzazione  di una fattura eni di € 1960,00 , non essendo pervenuta altra fatturazione nell\'arco di due anni , L\'Eni  risponde con una Diffida legale a pagare immediatamente la somma richioesta. Cosa Faccio ????? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 188 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    abito in una casa piccola mi hanno messo il contatore del gas il 19 dicembre e da quella data al 19 gennaio mi hanno calcolato 57 metricubi di consumo controllando il contatore mi risula ad oggi un consumo di 164 metricubi che nn ho consumato perche controllando il contatore mi risulta una perdita oerche si sente una puzza di gas come potrei risolvere questo problema grazie aiutatemi Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 189 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    dopo un anno che non ricevevo bolletta Eni arriva un conguaglio di 1700 euro,vivo da solo e son fuori tutto il giorno x lavoro..!effettuo un\'autolettura e in 20 giorni senza riscaldamento dato che era maggio ho un consumo di 500 smc,incredibile!faccio cambiare il contatore e da allora ho consumi regolarissimi..!!Hanno analizzato il vecchio contatore e dicono che è apposto e vogliono i soldi e  50 euro per la verifica del contatore..!!fatto sta che adesso ho cambiato gestore e col nuovo contatore è tutto ok,col cavolo che vedono i miei soldi..ladri!!se qualcuno ha qualche suggerimento,ringrazio in anticipo.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 190 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Vi voglio segnalare questa mia esperienza quasi da incubo. A maggio 2011 stipulo contratto con ENI GAS. La prima bolletta arriva con la tariffa più alta. Segnalo la cosa a ENI e all\' Autorità per Energia e Gas che interviene 3 volte ma non cambia nulla: tutte le bollette arrivano con tariffa aumentata e consumi presunti con conguagli a spese accessorie più alte. A febbraio 2012 cambio fornitore. Ora mi scrive ENI una lettera minacciosa che mi impone di pagare l\' ultima fornitura, ma sul sistemare gli errori silenzio assoluto. Telefono all\' Autorità che mi consiglia di pagare e di aspettare: ci sono migliaia di persone che aspettano da più di un anno!! Facciamoci coraggio, siamo in Italia. E\' ordinaria amministrazione !!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 191 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    CIAO A TUTTI. VORREI RACCONTARVI, LA MIA VICISSITUDINE CON ENI GAS & POWER...!! HO DATO DISDETTA DEL CONTATORE , IN QUANTO MI SONO TRASFERITO AD ALTRA DIMORA, SEGUENDO LE MODALITA DI RITO , CIOE\' TEL. AL NUMERO INDICATO IN BOLLETTA, SEGNALANDO L\'ULTIMA LETTURA DEL CONTATORE E PRENDENDO APP.TO CON L\'INCARICATO PER APPORRE SIGILLI SUL CONTATORE. DA QUESTO MOMENTO I PRIMI PROBLEMI .....MI VIENE INDICATO UN ORARIO , NEL QUALE QUESTO FANTOMATICO INCARICATO AVREBBE DOVUTO PASSARE , HO ATTESO PIU\' DI DUE ORE MA NULLA. HO RITELEFONATO PER CHIDERE INFORMAZIONI, PRENDENDO NUOVO APP.TO E LAMENTANDO IL FATTO CHE L\'INCARICATO NON ERA PASSATO , NESSUNO SAPEVA DARE RISPOSTA.A QUESTO PUNTO RICEVO UNA TEL. DALL\'INCARICATO STESSO CHE RICONFERMAVA L\'ORARIO CIOE DALLE 10- ALLE 12. (SIAMO NEL 2012 E ITALGAS NON RIESCE A DARE UN APP.TO PIU\' PRECISO) PER COMUNICARMI L\'ORARIO IL MIO NUMERO ESISTE , MA PER CONTATTARMI IN CASO DI NECESSITA. NO. NEPPURE QUESTA VOLTA HO VISTO L\'OMBRA DI INCARICATO ITALGAS....... POCHI GG DOPO MI ARRIVA LA BOLLETTA DI 1214,00  CONGUALGLIO RETROATTIVO DI 5 ANNI , TELEFONO PER SPIEGAZIONI MA NESSUNO E\' STATO IN GRADO DI DARMI SPIEGAZIONI. QUATTRO MESI DOPO MI ARRIVA ALTRA BOLLETTA DI 1516,00 CONGUAGLIO DI 5 ANNI , PIU DUE BOLLETTE DI 161,00 E 141,00 CIRCA . A QUESTO PUNTO ANZICHE TELEFONARE HO MANDATO DECINE DI FAX CONTESTANDO IMPORTI , LE ULTIME DUE BOLLETTE IN QUANTO NON PIU\' RESIDENTEI IN QUELL\'APPARTAMENTO, E CHIEDEVO DI ESSERE CONTATTATO, MA COME AL SOLITO NULLA ,  PER FARLA BREVE CARI UTENTI E DIRVI FATE ATTENZIONE SE GLI IMPORTI SUPERANO I MILLE EURO , ENI GAS & POWER VI FARA PER VENIRE UN BEL DECRETO INGIUNTIVO CON INTIMAZIONE DI PAG.TO PIU\' INTERESSI E SPESE LEGALI. ECCO QUESTO E QUELLO CHE PUO\' SUCCEDERVI. A ME\' E SUCCESSO ED ORA L\'IMPORTO CHE DOVREI CORRISPONDERE AMMONTA A BEN 2600,00 CIRCA CON LE SPESE LEGALI. IL MIO CONSIGLIO ...........!!!!.FATE OPPOSIZIONE , SENZA L\'AUSILIO DEL LEGALE, BISOGNA ANDARE PREVENTIVAMENTE DAL GIUDICE DI PACE PER L\'AUTORIZZAZIONE  A PRESENZIARE ALL\'UDIENZA SENZA AVVOCATO, TANTO MALE CHE ANDRA\' BISOGNERA PAGARE, MA IN QUELL\'OCCASIONE ALMENO SI PUO\' CHIEDERE DILAZIONAMENO.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 192 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ho fatto anche io contratto con ENI gas,pecato che non c\'è altra società in cita nostra, abbiamo firmato un contratto di subentro con loro il 16 gennaio 2012,  translogo in nuovo appartamento finito il 5 febbraio e 2 settimane dopo venuti tecnici dalle società del gas senza spiegazioni i motivi mi bloccano e sigillano contatore, alla fine la colpa dei dipendenti Eni Gas io e la mia famiglia, senza gas (cottura, acqua calda, riscaldamento), esattamente un mese e una settimana(oggi 03.04.2012). Hanno fatto un errore nel programma con il PDR e non posso aprire il contatore io stesso, più di tutto con truffa anno preso la copia del mio contratto e puoi non ho visto piu, faccio un mese salti mortali e corsa tra i carabinieri-ENI gas-avvocato e numero verde. Sono veramente distrutta e stufata, dove la verita, rispetto e professionisti, quando in questi aziende lavorano fratelli sorelli e cugine, sensa nessuna responsabilita  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 193 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    @ Caterina : non hai scritto di dove sei, però può anche essere che nella tua città ci siano altri operatori disposti a venderti il gas. All\'interno del sito dell\'AEEG (Autorità Energia) http://www.autorita.energia.it/ModuliDinamiciPortale/elencooperatori/elencoOperatoriHome trovi questa pagina dove, con un pò di pazienza, puoi anche scaricare il file completo in excel dei fornitori della tua città, indipendentemente dal fatto che ci siano uffici locali o sportelli di vendita. In bocca al lupo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 194 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    che schifo! io da 2 anni comunico le letture che non vengono lette nonostante le mie 6.000 chiamate e 3 reclami. Appena scattano i 40 giorni scrivo all\'AEEG ma servirà!? ladri Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 195 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Per 40 anni il mio consumo è stato sempre uguale al punto che non avevo bisogno di fare la lettura del contatore in quanto l\'Eni mandava il consumo presunto che era uguale a quello effettivo. Tre anni fa mi hanno cambiato il contatore e da allora i consumi sono quasi triplicati senza  motivo. Ho chiesto per sei volte la verifica del contatore e non mi viene effettuata. Ora mi è stata fatta la diffida, pena il distacco se non pago una bolletta di conguaglio. Le altre le ho pagate.Non ho difesa? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 196 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    MOLTO IMPORTANTE PER CHI HA DOVUTO SUBIRE CONTRATTI NON VOLUTI: Questo è il testo ufficiale della delibera dell\'Autorità per l\'Energia, dice come dovete fare per i ricorsi. Nella delibera è scritto chiaramente che, se vengono fatti i ricorsi, sia i distributori che i venditori di gas sono obbligati a comunicare i ricorsi che hanno perso con i clienti Privati, e quindi automaticamente si creerà una \"BLACK LIST\" delle aziende che non si comportano come devono. http://www.autorita.energia.it/allegati/docs/12/153-12.pdf Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 197 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Luca, sto a Marano di Napoli (Campania), adesso sto con il gas pero senza contratto, a quel giorno quando fatto la denuncia penale contro Enigas e Napolitanigas mi hanno staccato sigili, che \"fortuna\" un giorno prima di Pasqua, 5 settimane e 4 gorni sono stata senza GAS e nessuna risposta e spiegazione. Purtroppo Eni e l\'unico distributore qui Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 198 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Ciao CATERINA, la legge sulle liberalizzazioni dice che il distributore di gas non può fare anche la vendita, e NON E\' VERO che solo Eni è presente nel tuo Comune. Ci sono ben 4 società locali, oltre ai soliti nomi nazionali, che dichiarano di vendere il gas a Marano di Napoli, senza nessuna modifica al tuo impianto: Bluenergas - Beg srl Coop Gas srl Gruppo GEA spa Union Gas Metano Scegli bene, mi raccomando :-) Ciao Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 199 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    fanno tutti schifo - dicono che gli insulti sono stupidi e inutili - in questi casi sono l\'unica cosa possibile - maffei Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 200 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    salve a tutti, oggi ho chiamato il call center di eni per avere delle informazioni sui i prezzi e le offerte ma la signora mi ha pregato di lasciare il mio nome e cognome indirizzo e codice fiscale perchè dovevo essere chiamato da una persona addetta a questo servizio ma dopo tutto questo che sto leggendo non vorrei che i dati che gli ho dato mi ritrovo con un contratto stipulato senza che io sappi niente..che ne pensate? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 201 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    ha noi è arrivata giusto oggi, una bolletta di 750€ col conguaglio... una cifra assurda x chi riceve ogni 4 mesi bollette di 90€...in piu x rateizzarla bisogna fare richiesta prima che scada il pagamento, e loro l\'hanno spedita in ritardo, infatti scadeva 4 giorni fa! fanno troppo i furbi!domani si va a contestare! pagare 2 affitti o il gas? come li compatisco Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 202 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    La scorsa settimana sono arrivate le bollette del gas ENI sia a me che a mio padre e guarda caso entrambe con lo stesso \"errore\".Mia bolletta:Ultima lettura rilevata mc 16106Ultima fatturata mc 16036A casa mia 16106-16036=70 mcSecondo l\'ENI la sottrazione fa 72 Stupito vado a vedere la bolletta di mio padre e vedo che anche lì c\'è lo stesso errore di sottrazioneAutolettura 654Ultima fatturata 647A casa mia dovrebbe fare 654-647=7 ma per l\'ENI fa 8Decido allora di fare il numero verde. I pc non funzionano, mi dicono che richiamano e infatti il giorno dopo mi hanno richiamato. Spiego il \"problema\" e la signora dell\'ENI dopo aver verificato mi dici tranquilla che i 2 mc miei e il mc di mio padre sono \"arrotondamenti\". A questo punto dico che i mc sono mc e non si possono \"arrotondare\" e chiedo come si possa \"arrotondare\" da 70 a 72 mc per me e da 7 a 8 mc per mio padre. Per me non si tratta di arrotondamenti ma di truffa. Mi dice che non può far niente e che devo provare a fare un fax a un mumero che mi da.Quanti MC l\'ENI ha arrotondato in ITALIA? Quanti milioni di Euro ha incassato per arrotondamenti?A chi rivolgersi per fare una denuncia collettiva perchè il singolo consumatore certo non può sostenere delle spese legali per recuperare 3 mc ? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 203 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    cari signori anch\'io faccio parte degli stupidi che hanno creduto in eni gas e luce,ebbene le loro bollette arrivano a noi solo dopo che l\'enel ha letto i propri contatori,pertanto l\'eni manda sempre delle bollette non veritiere I ATTESA DELLE LETTURE ENEL-QUESTA PRASSI NON VIENE SCRITTA NEL CONTRATTO PERTANTO CREDO CHE IL CONTRATTO SIA NULLO E CHE DEBBANO RISARCIRE IN MODO ESEMPLARE- conseguenza SE NON STAI ATTENTO DI MANGIANO VIVO,io sto seriamente pensando di rivolgermi alla magistratura per far finire questo pazzesco gioco a chi si stanca prima-- Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 204 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    io ho ENI gas - è una truffa colossale ! Ebbene, io avrei consumato 132 mc di gas metano nel periodo invernale (gennaio/maggio), mentre nel periodo estivo giugno/settembre 2012 avrei consumato ben 478 mc, per un importo in bolletta di ben 486 € (ovviamente comprensivi dei SOPRAGGIUNTI aumenti .......!); è semplicemente vomitevole ! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 205 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Dal 01/02/2012 ho stipulato un contratto con enel energia, relativo alla fornitura del gas, da agosto 2012 faccio regolarmente l\'autolettura ed ho notato che il contatore è completamente fermo ad oggi. L\'ho anche comunicato più volte all\'Enel, mi hanno risposto che lo stesso è da sostituire ma fino ad oggi nulla di fatto. Io continuo a pagare regolarmente ma mi sono rivolto al mio legale (giusto per non avere sorprese e cautelarmi) Come mi devo comportare con questa società? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 206 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    come ogni pomeriggio ero al lavoro, mi chiama mia figlia da casa dicendomi che ci stavano dei signori che mi dovevano parlare, questo tizio mi dice che sono dell\'italgas proprietari del contatore gas e che era scaduto il contratto, che tutto ciò che mi lasciava andava firmato e confermato entra 15 giorni \'\'\'con una loro telefonata\'\' dovevo confermare con un si tale contratto..io risposi che ero con edison non m\'interessavano altri contratti quindi di non lasciarmi nulla,lui insisteva che erano proprietari del contatore gas... chiusi la telefonata, il tizio in questione, invece fa un contratto x luce -gas a mio nome e dice a mia figlia a detto tua madre di firmare tu a nome suo....TRUFFA CON TANTA RABBIA..AL NUMERO VERDE MI DICONO DI DISDIRE SUBITO CON RACCOMANDATA TALE CONTRATTO, E DI RECARMI ALL\'AGENZIA DELLA MIA ZONA, PERCHè I CONTRATISTI PROVENGONO DA LI\'\'\'\'\'\'NON HA MESSO IL CODICE DEL SUO NOME O NOME SUL CONTRATTO\'\'\' FURBETTO X NON PRENDERSI LA RESPONSABILITA\'..... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 207 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Come si può pretendere da una 92 enne inabile, sola, l\'autolettura del contatore Acqua di una abitazione chiusa da anni, il cui contatore oggi riporta la stessa numerazione, ferma a quando hanno chiuso casa? Il problema che, nonostante vi siano in loco persone e tecnici dell\'Acquedotto Lucano in sede, si pretende che l\'anziana utente debba telefonare ogni due/tre mesi al call Center per riferire sempre lo stesso numero di autolettura. Pur avendo dimostrato che quella casa è chiusa per riparazioni antisismiche, non ancora avviate per grave colpa dei funzionari comunali, si pretende la autolettura trimestrale. Qual è il trucco da parte di Acquedotto Lucano? L\'Ente chiede la lettura trimestrale di una casa chiusa che non può essere garantita dalla vecchia disabile, nonostante i certificati attestino malattia, impossibilità alla mobilità, chiusura dell\'abitazione. Perchè, secondo Voi, l\'ACQUEDOTTO LUCANO adotta questo comportamento equivoco e truffaldino, in spregio alle tante comunicazioni effettuat, di cui non ha mai tenuto conto? Qualcuno saprebbe darmi una risposta legale o pseudotale, dal momento che stiamo in Italia? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 208 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Hanno continuato ad inviare fatture nonostante fossimo passati ad altro fornitore... Birichini, abbiamo ottenuto la cancellazione della fattura emessa di frodo... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 209 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    A me me ne sono arivate due bolete con un importo di780 euro per due mesi dic e gen e un abusso un furto ma gli vado a denunciare. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 210 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Sono dei pezzi di merda. A me hanno calcolato l\'IVA all\'80% una volta. Troppo frequentemente inoltre controllando la bolletta nel dettaglio, scopro inesattezze che richiedono perdita di tempo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 211 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    A me hanno aggiunto l\'IVA per il 50%. cmq, fino a che non ci saranno rivoluzioni civili, non vedo possibilità di cambiamento. E purtroppo gli italiani non muoveranno il culo neanche nel baratro. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 212 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    buongiorno pensate che a me la societa che fornisce il gas al mio paese gavirate varese mi ha fatturato come lettura 2 mc visto che io in quel periodo non l ho utilizzato per la bellezza di 30 euro di fattura si sono giustificati dicendo che sono tutti costi fissi ma 2 mc di gas a peso d oro che vergogna Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 213 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Salve, a me Eni gasi fa pagare 22,98 euro in bolletta con consumo standard di 0 metri cubi!! il call center mi dice che questa è una quota fissa confermando i 0 metri cubi di gas ( in casa non abita nessuno),; mi giustifica questo costo come quota fissa mensile contatore!!! ma tutto ciò è regolare??? dobbiamo pagare 120 € all\'anno??? robe da matti!!! in 10 anni si deve pagare €1200??? Ma questa gente non la controlla nessuno?? cosa si può fare?? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 214 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    l\'eni gas mi ha spedito fattura di conguaglio già scaduta il cui importo supera il consumo annuo medio al numero verde una poco gentile signorina che mi ha anche troncato la telefonata dice che secondo ultima lettura del loro operatore sono al disopra della stima in bolletta è segnato che il conguaglio parte dal 2011 ma nel frattempo ho ricevuto altri conguagli nei due anni precedenti così come visite di lettura come mai non hanno mai aggiornato il consumo e lo fanno ora tutto insieme Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 215 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    salve, me successo la stessa cosa del sig De caro, cosa consigliate fare? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 216 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Eni, purtroppo non è la sola a rubare sulle bollette, nel campo dell\'energia elettrica la situazione, forse ancora più grave. Tutto nasce da una liberalizzazione che di fatto non è avvenuta. Infatti il monopolio resiste intatto in capo a Enel distribuzione, che gestisce l\'erogazione e la misurazione dei consumi attraverso telelettori, pilotati dal suo server. Basta che il server enel distribuzione \"comanda\" al telelettore di registrare ogni kW consumato ad esempio 500 impulsi al posto di 1000 impulsi, e per magia i ns. consumi impazziscono . In un contatore dopo un primo reclamo dell\'utente, i consumi giornalieri sono passati da 24 a 12 ed a seguito di ulteriore reclamo documentato sempre con gli stessi utilizzi da 12 sono passati a 9.Il teleruttore è rimasto lo stesso dei 24 kW, ciò che è cambiato il soft su comando del server enel distribuzione. Giudicate Voi se è furto o truffa.Ma non è finita enel energia applica in maniera illecita i servizi di rete per quanto riguarda le quote variabili.MI chiedo e Vi chiedo, e l\'AEEG, le associazioni consumatori, la magistratura, il ministero dove sono ?Se ne sta occupando il movimento diritti indifesi, che intende portare avanti denunce ed inchieste che pongano fine ai soprusi, agli abusi ed alle truffe.Aiuitiamoci chi sa parli e denunci.andrea Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 217 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    salve io lavoro al servizio clienti di un nuovo fornitore di luce e gas di basso consumo opera su tutto il territorio nazionale e devo dire che a tariffe molto basse rispetto arlti gestori io la voro per conto di GAS NATURAL non penso che sia conosciuto non opera da molto nel mercato comunque per chiunque sia interessato possiamo valutare un preventivo di confronto a modo da poter dimostrare che ci puo essere un risparmio nella bolletta noi i clienti li tuteliamo,non e giusto non mettere il cliente di fronte al fatto di sapere quanto potrebbe pagare in bolletta con un nuovo gestore se siete interessate rilasciate nome e numero a simonalamore@gmail.comverrete contattati da un nostro operatore a breve ciao Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 218 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    io ho aperto un contenzioso legale con eni sono dei falsi ed imbroglioni non fidatevi mi hanno mandato per una casa di 50 metri quadri dove viviamo io e mia madre e tra l\' altro lavoriamo fuori tutto il giorno 1480,86 euro di bolletta luce dicendo che le precedenti bollette erano acconti e che e\' sempre poi l\'enel che dopo un anno comunica loro la differenza di consumo ma vi rendete conto?? e questo mica lo hanno detto quando passi da enel con loro Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 219 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    mi hanno anche bloccato la fATTURAZIONE DEL GAS PER NON FARMI PASSARE AD UN ALTRO GESTORE NON FIDATEVI ENI E\' UNA TRUFFA COLOSSALE IMBROGLIONI E MASCALZONI APPROFITTANO CHE LE PERSONE HANNO PAURA CHE GLI TAGLIANO VIA LUCE E GAS PASSATE AD ALTRI GESTORI E FATELA FALLIRE ST AZIENDA DI MERDA Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 220 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    credo di avere avito una rimozione del contatore eni gas semza il mio permesso senza autorizazione ,e\' possibile..?? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 221 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    Io ho fatto richiesta di distacco per un mio appartamento. Mentre attendevo invano, i tecnici mettevano i sigilli al contatore di un altro mio appartamento, contatore posizionato in un cortile interno. Ho fatto segnalazione dell\'idiozia (l\'operatrice del call center ha fatto un casino con i due appartamenti) e mi dicono di aspettare max 48 ore. Dopo 36 ore hanno provato a contattarmi ma non ho fatto in tempo a rispondere, e HANNO CHIUSO la pratica. La riapro immediatamente e ad oggi, a più di 48 ore, sto ancora aspettando. Nel frattempo ho preso appuntamento per chiudere il contatore dell\'altro appartamento, ma ho aspettato invano anche oggi per due ore (dalle 8 alle 10.00). Il call center è un muro di gomma, scaricano la colpa sui tecnici, che ovviamente è impossibile contattare direttamente nè da noi nè dal call center. Peraltro quello che ha subito un danno è un appartamento adibito a bed & breakfast, con enormi danni economici causati da questa cazzata della centralinista e dall\'inerzia dei tecnici! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 222 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    P.S.: Ovviamente sono (ancora per poco) cliente ENI Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 223 su Eni, la bolletta del gas: le truffe di contatori, quote fisse e call center. La denuncia di un consumatore

    Posted by:

    ho anch\'io il problema di consumi gonfiati e inoltre addirittura mi fanno pagare il riscaldamento che non ho con loro in quanto vivo in condominio con riscaldamento centrale, è un anno che continuo avanti e indietro dagli uffici x reclamare oggi finalmente telefonando al call center ho trovato una persona gentile e preparata, mi ha spiegato che mi hanno fatto un contratto chiamato piatto...domani andrò nell\'ufficio a far valere i miei diritti...vi farò sapere Scritto il Date —