Governo Monti lista ministri: Super Mario non ferma lo spread

Scritto da: -

Mario Monti ha comunicato la nuova compagine governativa ma lo spread resta sui 520 punti. Cosa dovrà fare Super Mario per allentare la tensione a Piazza Affari?

lista_napolitano.jpg

Il Presidente del Consiglio incaricato Mario Monti ha presentato la lista dei nuovi ministri.

Mario Monti, che sarà anche ministro dell’Economia ad interim, ha commentato:

“La non presenza di personalità politiche nel governo, agevolerà anzichè ostacolare il radicamente, perchè toglierà un motivo di imbarazzo. La blindatura di un governo dipende dalla sua capacità di agire incisivamente e di spiegare ai cittadini e al parlamento la portata della sua azione. Questa è la blindatura che cercherò con i miei ministri”

Il nuovo governo è tutto tecnico - riporta Eleonora Bianchini su Internet e Politica - ed è costituito da:

Presidente del Consiglio e Economia: Mario Monti 

Ministri senza portafoglio

Ministro Affari Europei: Enzo Moavero Milanesi

Ministro Turismo e Sport: Piero Gnudi

Ministro Coesione Territoriale: Fabrizio Barca

Ministro Rapporti con Parlamento: Piero Giarda 

Ministro Cooperazione Internazionale: Andrea Riccardi

Ministri con portafoglio

Ministro Esteri: Giulio Terzi di Sant’Agata

Ministro Interni: Anna Maria Cancellieri

Ministro Giustizia: Paola Severino

Ministro Difesa: Giampaolo di Paola

Ministro Sviluppo Economico con delega Infrastrutture: Corrado Passera

Ministro Politiche Agricole: Mario Catania

Ministro Ambiente: Corrado Clini

Ministro Lavoro, Welfare con delega Pari Opportunità: Elsa Fornero

Ministro Salute: Renato Balduzzi

Ministro Istruzione: Francesco Profumo

Ministro Cultura: Lorenzo Ornaghi

Sottosegretario alla Presidenza: Antonio Catricalà

Ma nonostante la comunicazione della nuova compagine governativa, Piazza Affari non decolla e resta sulla parità con lo spread intorno ai 520 punti e il rendimento dei Btp al 7%.

LINK UTILI :

Governo Monti lista ministri: il discorso del Presidente del Consiglio incaricato.

Mario Monti: “Soddisfatto per il lavoro svolto”.

Governo Monti, l’appello del Super Mario ai partiti: “Appoggio convinto o rinuncio”.

Napolitano: “Operiamo tutti per il bene del Paese”.

Mario Monti al via: “Responsabilità e scrupolo”.

Silvio Berlusconi video messaggio: “Non mi arrendo” (guarda).

Dimissioni Berlusconi 2011: le prime pagine dei siti d’informazione di tutto il mondo.

Dimissioni Berlusconi: esultanza sui social network.

Dimissioni Berlusconi: l’ufficializzazione al Quirinale tra le contestazioni popolari.

Berlusconi addio: il ricordo di chi chiede indietro 17 anni di vita.

Approvata la Legge di Stabilità: Berlusconi, dimissioni imminenti.

Governo Monti: si va verso un esecutivo tecnico.

Berlusconi al Tg1: “Sorpresa e tristezza”.

Berlusconi lascia il Quirinale: “Mi dimetto”.

Berlusconi: “Mi hanno tradito”. Ecco la lista dei “traditori”.

Rendiconto passa con 308 voti. Bersani: “Non c’è più maggioranza”.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!