Evasione fiscale: controlli della Guardia di Finanza nei locali della movida milanese

Scritto da: -

La lotta all'evasione fiscale continua: controllati di sabato sera circa un centinaio di locali della movida milanese, dai Navigli a Corso Como.

guardia_finanza_milano.jpg

Dopo Cortina, Abano Terme, Portofino, Roma, gli uomini della Finanza, a caccia di evasori fiscali, hanno “preso sotto assedio” le vie della movida milanese.

Circa 200 accertatori dell’Agenzia delle entrate, assistiti da un centinaio di vigili urbani e da ispettori dell’Inps, la scorsa sera, verso le 20.30, hanno effettuato controlli a tappeto nei locali milanesi di Brera, corso Garibaldi, via Vittor Pisani, corso Vercelli, corso Como, Colonne di San Lorenzo, Navigli.

Sono stati presi in esame gli scontrini dei clienti ma anche i contratti dei lavoratori e le condizioni igieniche dei locali.

E’ stato di parola Luigi Magistro, direttore dell’Accertamento all’Agenzia delle Entrate, che dopo il maxi blitz della guardia di finanza a Cortina aveva annunciato che “l’inverno è ancora lungo e che operazioni anti-evasione tipo quella di Cortina ce ne potranno essere altre”.

UPDATE: Nuovi controlli sempre a Milano, domenica 29 gennaio verso le ore 10.00, in ristoranti, bar e negozi del centro di Milano, corso Vittorio Emanuele, corso Buenos Aires, via Paolo Sarpi. I controlli - informa il Corriere - riguardano in particolare gli scontrini e le ricevute fiscali, ma ci sono anche verifiche anti contraffazione.

LINK UTILI: 

Evasione fiscale: Cortina non va giù a leghisti e Pdl 

Evasione fiscale: Cortina, scandalo e polemiche

Evasione Fiscale a Cortina d’Ampezzo

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Evasione fiscale: controlli della Guardia di Finanza nei locali della movida milanese

    Posted by:

    Vi scrivo per informarvi della situazione di mia madre,ottantaduenne, che continua a ricevere solleciti di pagamento del canone rai. Vive con un ISEE di 4.600 euro, è invalida al 100% e l\'ahlzaimer l\'ha colpita. E\' ricoverata in un centro diurno,che solleva un pò noi e la sua mente da questa tremenda malattia e la tv è accesa al suo rientro su tv 2000 per il s. rosario . Nel suo stato economico riesce a usufruire dei bonus luce, gas e canone telecom. Voi cosa potete fare per gli anziani in queste condizioni ? Attendo Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Evasione fiscale: controlli della Guardia di Finanza nei locali della movida milanese

    Posted by:

    Io sapevo che dopo i 75 anni dal 2008 il canone rai non si dovrebbe pagare..si informi sul we o a qualche ufficio di competenza Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Economiaefinanza.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano