Cultura e marketing dell'enogastronomia: da Cibus alla Milano Food Week

Scritto da: -

La passione per il vino e la buona cucina fa parte della cultura italiana, ma è anche una buona occasione per fare marketing. Nel post alcuni esempi illustri

cibo_marketing.jpg

L’enogastronomia è un valore di cui l’Italia va fiera, come testimoniano le grandi manifestazioni del settore che animano il Belpaese.

Da Cibus, alla Milano Food Week, fino a Cantine Aperte, le varie kermesse sono anche un’occasione per fare marketing.

Prendiamo l’esempio di Cibus, il più importante Salone del settore alimentare in Italia, che si è svolto a Parma dal 7 al 10 maggio, a margine del quale si è svolto il Salumi&Consumi Awards: qui è stato consegnato il “Premio speciale come miglior iniziativa di web marketing interattivo” al progetto “Parma Dolce Amore” del Prosciuttificio La Badia, opera dell’agenzia Advertigo.

O ancora Cantine Aperte (il prossimo appuntamento domenica 27 maggio), evento promosso in tutta Italia dal Movimento Turismo del Vino, che vanta partnership con diversi brand come Pavesi con La Bottega di Olivia&Marino.

E poi abbiamo diversi ristoranti che partecipano attivamente a kermesse popolari come la Milano Food Week (19-27 maggio)

Tra questi segnaliamo il ristorante Grani&Braci con la serata dedicata a Birra Libera (24 maggio) o il ristorante Eff in via Cadolini 19 che propone un menu speciale da 50 euro (40 per i Milano Food Lovers).

LINK UTILI

Cantine Aperte: degustazioni di vino e itinerari speciali.

Cantine Aperte e Olivia & Marino: una giornata a Barolo.

Vota l'articolo:
3.67 su 5.00 basato su 18 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Economiaefinanza.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano