Spread oggi: differenziale alle stelle, è allarme rosso

Scritto da: -

E' crisi nera sui mercati con lo Spread alle stelle, le Borse che crollano e l'Euro ai minimi storici.

spread-23luglio2012-infophoto.jpg

Non si fermano le speculazioni su Piazza Affari, che dopo l’ultimo venerdì nero (20 luglio 2012) ha riaperto in forte perdita. (Foto Infophoto)

Il Ftse Mib in apertura ha perso il 2% a 12.818 punti, per arrivare a perdere il 2,5% a 12.740 punti. Congelati i titoli come Generali, Intesa e UniCredit oltre a Ubi Banca e Azimut. 

Il differenziale tra Btp e Bund tedeschi (leggi qui che cos’è in parole povere) è salito quasi a 530 punti con il rendimento del decennale italiano al 6,339%. 

Male anche per Madrid, che apre in calo con l’Ibex 35 che segna -2% a 6.121,4 punti e con lo spread tra i Bonos spagnoli e i Bund a quota 625,6 punti.

Negativa anche la Borsa di Francoforte: -1,02% con l’indice Dax a 6.561,87 punti. Quel che più spaventa è la condizione dell’euro che ha raggiunto i risultati peggiori dal 2010, scendendo a 1,21 dollari per la prima volta dal giugno 2010.

L’Euro, quindi, viene scambiato a 1,2099 dollari contro gli 1,2200 dollari delle quotazioni Bce di venerdì scorso. Inoltre, l’euro vale inoltre 94,49 yen contro i 95,86.

LINK UTILI

Spread Btp Bund che cos’è: spiegazione per i comuni mortali.

Crisi Economica Spagna: in arrivo più tagli e aumento dell’Iva.

Crisi euro Spagna: i soldi scappano, le persone si auto-deportano.

Mercati finanziari 2012: si scommette sul super-euro.

Italia, Spagna e Grecia: loro pagano la crescita tedesca.

Vota l'articolo:
3.89 su 5.00 basato su 18 voti.