Crisi economica in Italia: pesano tassazione e aumento dei prezzi

Scritto da: -

Aumento di tasse e prezzi peseranno sulle famiglie italiane 2.204 euro in più nel 2012

prezzi-inflazione.jpg

Tasse elevate e prezzi in continua ascesa: è l’inflazione che nel nostro Paese ha raggiunto il +3,1%.

L’aumento dei prezzi peserà almeno 990 euro annui in più per ogni famiglia, le tasse, incluse le ricadute indirette dell’aumento delle accise e della reintroduzione dell’IMU, almeno 1.214 Euro.

Il totale a carico di ogni famiglia sarà pari a ben +2.204 Euro nel 2012.

E’ un colpo durissimo al potere di acquisto delle famiglie, già fortemente compromesso dal 2008 a questa parte, con una caduta, secondo i dati di Bankitalia e dell’O.N.F. - Osservatorio Nazionale Federconsumatori, di ben il -11,8%.

Un andamento che sta incidendo in maniera pesante sui consumi e sta intaccando fortemente le abitudini degli italiani. 

Come fa notare la Federconsumatori, i negozi nella stagione dei saldi hanno incassato l’8% in meno; i consumi hanno intaccato persino il settore alimentare; per non parlare del turismo con 1 solo italiano su 3 a potersi permettere una vacanza

LINK UTILI

Vacanze in città: occhio ai rincari, parola di Federconsumatori.

Ferie Italiani 2012: il 14% sceglie last minute.

Vacanze italiani 2012: il 55% fa le valigie in agosto.

Vacanze estive 2012: attenzione ai prezzi nelle località turistiche.

Vota l'articolo:
3.77 su 5.00 basato su 13 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Economiaefinanza.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano