Estate in città 2012: come evitare rischi e pericoli, il vademecum della Federconsumatori

Scritto da: -

L'estate è un momento difficile e pieno di rischi per chi vive in città. La Federconsumatori ha stilato un vademecum utile per affrontare l'estate senza rischi

estate-caldo-2012-infophoto.jpg

L’estate può essere una stagione difficile, soprattutto per le fasce di popolazione più debole e per chi rimane in città sottoposto all’afa e alle alte temperature, spesso da solo. (Foto Infophoto)

Proprio per venire incontro a chi si trova in queste condizioni la Federconsumatori ha stilato un utile vademecum per prevenire i pericoli legati al caldo.

1 - Lascia vicino al telefono i numeri utili per le emergenze: vigili del fuoco, polizia, vigili urbani, servizi sanitari pubblici e carabinieri.

2 - Attenzione ai cibi freschi! Verifica la data di scadenza riportata sulle confezioni e, nel caso di alimenti non confezionati, scegli con particolare cura frutta, verdura, latticini e pesce fresco. La prolungata esposizione al sole e alle alte temperature accelera infatti il naturale processo di deterioramento di questi cibi, quindi è preferibile acquistarli la mattina presto, appena messi in vendita.

3 - Evita di uscire nelle ore più calde (dalle 11 alle 18) e proteggiti con cappello e occhiali da sole quando ti trovi all’aperto.

4 - Informati sull’orario estivo degli esercizi commerciali e sulle eventuali chiusure nel mese di agosto. Puoi documentarti attraverso i media o rivolgendosi agli uffici comunali preposti, recuperando i contatti di questi ultimi attraverso il centralino del comune.

5 - Presta particolare attenzione ai cibi congelati: i refrigeratori devono essere dotati del segnalatore di temperatura e l’esercente deve garantire che la catena del freddo non sia stata interrotta.

6 - E’ importante che i contenitori di bevande non vengano esposti direttamente al sole o che comunque non restino a lungo all’aperto al caldo. Questa regola va osservata in particolare per le acque minerali ed è inoltre opportuno segnalare alle autorità competenti (uffici sanitari e vigili urbani) gli esercizi commerciali che non la rispettano.

7 - Reperisci i contatti telefonici delle associazioni di volontariato che si occupano di aiutare e prestare assistenza alle persone disagiate.

8 - E’ bene, in particolare per le persone anziane, diffidare di chi si presenta a casa chiedendo di entrare per “verifiche” di vario tipo a nome di Enti o Associazioni e, soprattutto, non firmare nessuna “indagine”, “proposta” o altro: i truffatori, purtroppo, non vanno mai in vacanza e anzi a volte attendono proprio la stagione estiva, in cui molte persone restano sole, per approfittare dei soggetti più vulnerabili.

9 - Sfrutta pienamente le occasioni di svago e intrattenimento organizzate dalle amministrazioni comunali, informandoti in merito ad eventuali agevolazioni.

10 - Nel corso della giornata è preferibile, soprattutto per le persone più a rischio, recarsi in centri commerciali, supermarket o comunque luoghi in cui vi sia aria condizionata.

LINK UTILI

Come combattere il caldo record: i consigli alimentari.

Come combattere il caldo record: i consigli del Ministero della Salute.

Caldo record estate 2012: consigli contro l’insonnia da afa.

Come conservare frutta e verdura: il vademecum pratico per la tua estate.

Vacanze in città: occhio ai rincari, parola di Federconsumatori.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
 
  • nickname Commento numero 1 su Estate in città 2012: come evitare rischi e pericoli, il vademecum della Federconsumatori

    Posted by:

    Grazie per questi consigli. Sono molto utili visto che quest’anno non vado in ferie e purtroppo dovrò supportare queste temperature incredibili fino a settembre, grazie ancora e buone vacanze a tutti voi. Nicoletta Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Economiaefinanza.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano