Mercato auto luglio 2012: peggior luglio dal 1978 ma Marchionne resta in Italia

Scritto da: -

Il mercato delle auto ha registrato un forte calo delle immatricolazioni attestandosi come il peggior luglio del 1978

marchionne-mercato-auto-luglio-infophoto.jpg

E’ un momento estremamente critico per il mercato dell’auto, che continua a sprofondare in Italia con le immatricolazioni che sono diminuite del 20% rispetto all’anno scorso.

Come riporta Dallapartedichiguida, a luglio non si ferma il crollo delle vendite di auto: - 21,4%. L’Italia fa peggio della Spagna (-17,2%), con 108.826 vetture uscite dalle concessionarie contro le 138.445 dello stesso periodo dell’anno precedente. Nei primi 7 mesi del 2012 la flessione è del 20% con 923.739 unità. Per la fine dell’anno le previsioni parlano di poco più di 1 milione e 400 mila vetture.

Il mercato dell’auto sta affrontando il peggior luglio dal 1978.

A luglio il gruppo Fiat ha perso il 20,8%: 33.106 mila le immatricolazioni rispetto alle 41.886 del luglio 2011. Tuttavia la quota di mercato è leggermente aumentata passando al 30,4%. Nei primi sette mesi sono 273.996 le unità vendute, pari a un -20% su base annua. 

E proprio l’amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, che aveva previsto il crollo, ha annunciato la sospensione, per almeno 2 mesi, dell’investimento Fiat a Mirafiori, in attesa di verificare come si evolveranno il mercato dell’auto e i mercati finanziari. (Foto Infophoto)

E al leader della Cisl Raffaele Bonanni che gli chiedeva spiegazioni ha dichiarato:

“Io non mollo. Se pensassi che l’Italia fosse una battaglia persa non sarei qui”.

LINK UTILI

Mercato auto luglio 2012: il pessimismo di Marchionne.

Mercato auto 2012: crollo infinito, è -21.4% anche a luglio.

Crollo auto: Marchionne, ovvero il peggiore spot per la Fiat.

Marchionne e il crollo Fiat: così passa la gloria degli eroi di tv.

Vota l'articolo:
3.84 su 5.00 basato su 25 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Economiaefinanza.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano