Il piano Fed: 40 miliardi al mese

Scritto da: -

La Fed continua con le iniezioni di liquidità

aborsainfophoto_2012-07-19_023236618_high_11_11_2011_SC_0577192.jpg

La Federal Reserve ed il suo presidente Ben Bernanke entrano in campo con quello che qualche broker di Wall Street ha deinito un “colpo di bazooka”: la banca centrale Usa acquisterà ogni mese 40 miliardi di dollari di titoli legati ai mutui e continuerà nella politica tassi a zero (Foto: Infophoto).

La speranza è che comprando titoli dalle banche, queste usino i soldi così ottenuti per fare prestiti a imprese e privati, e far ripartire l’economia. La crescita del Pil atteso è del 2%, ma il tasso di disoccupazione è ancora dell’8,2%, e con questa misura punta a ripetere le esperienze del passato: nei primi due quantitative easing sono stati creati un milione di posti di lavoro.

Il problema è che inondando il sistema di nuova liquidità si corre il rischio di creare nuove bolle finanziarie che quando scoppiano creano disastri. La crisi che stiamo attraversando nasce proprio da una di queste bolle,,,

Vota l'articolo:
3.93 su 5.00 basato su 56 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Economiaefinanza.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano