Legge Stabilità 2012: ecco le misure adottate per salvare l'Italia

E' stata approvata la Legge di Stabilità che ha spianato la strada alle dimissioni di Silvio Berlusconi. Nel post le principali misure contenute nel documento.

legge_stabilità.jpeg


La Legge di Stabilità è stata approvata dalla Camera con 380 sì, 26 no e 2 astenuti. Ma quali sono le misure adottate per salvare l'Italia?

La legge di stabilità che ha spianato la via alle dimissioni di Silvio Berlusconi e all'insediamento del nuovo Governo, prevede un risparmio di 1,43 miliardi di euro per il 2011, di 200 milioni per il 2012 e di 191 milioni per il 2013.


La nuova manovra si compone di un solo articolo composto da 171 commi che vanno a toccare punti come la riforma fiscale, le pensioni, l'apprendistato.


Diamo un'occhiata ad alcune delle misure presenti nel documento:


Pensioni: dal 2026 si andrà in pensione a 67 anni, nel 2050 a 70 anni


Scuola e ricerca: taglio dei dirigenti scolastici a tempo indeterminato: le scuole con meno di 600 alunni (prima era 500) non possono avere dirigenti assegnati; riduzione, per professori universitari, del congedo per attività di studio e di ricerca; finanziamento per oltre 200 milioni per le scuole paritarie, e di 20 milioni per il sostegno alle università non statali.


Fondo nuovi nati: prorogato fino al 2014


Taglio Ministeri: tagli alle spese per 9,8 miliardi. 


Aumento benzina1 millesimo al litro per la verde e gasolio dal 2012 e di mezzo millesimo dal 2013.


Regime dei minimi: modificato a partire dal primo gennaio 2012


Articolo 18: nessuna modifica all'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori in materia di licenziamenti e all'articolo 8 della manovra


Apprendistato: Stop ai contributi per i primi tre anni di contratto di apprendistato.


LINK UTILI:


Dimissioni Berlusconi 2011: le prime pagine dei siti d'informazione di tutto il mondo


Dimissioni Berlusconi: l'ufficializzazione al Quirinale tra le contestazioni popolari, i video 


Berlusconi si dimette: Monti, rimontiamo


Berlusconi addio: il ricordo di chi chiede indietro 17 anni di vita


Governo tecnico Monti: i possibili ministri.


Approvata la Legge di Stabilità: Berlusconi, dimissioni imminenti.


Governo Monti: si va verso un esecutivo tecnico.


Berlusconi al Tg1: "Sorpresa e tristezza".


Berlusconi lascia il Quirinale: "Mi dimetto".


Berlusconi: "Mi hanno tradito". Ecco la lista dei "traditori".


Rendiconto passa con 308 voti. Bersani: "Non c'è più maggioranza".


Bossi: "Berlusconi faccia un passo a lato, Alfano premier".

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO