Merkel e Sarkozy stregati da Monti: "Daremo sostegno all'Italia"

Nel corso della conferenza stampa della Trilaterale, Sarkozy e la Merkel hanno ribadito il loro sostegno a Monti che ha garantito il massimo impegno da parte dell'Italia per uscire dalla crisi.

monti_dichiarazioni_trilaterale.jpg


Si è svolta oggi presso la Prefettura di Strasburgo la Trilaterale tra Mario Monti, Angela Merkel e Nicolas Sarkozy per discutere della crisi dell'eurozona.

Abbiamo seguito oggi in streaming la conferenza stampa in cui la Cancelliera tedesca e il Presidente francese Nicolas Sarkozy hanno rinnovato il loro attestato di stima nei confronti del nuovo premier.


Sarkozy ha ribadito la volontà francese e tedesca di "sostenere e aiutare l'Italia di Mario Monti", impegno condiviso anche dalla Merkel che ha augurato a Monti "un pieno successo perché ha un grande lavoro davanti". 


Il Presidente francese ha annunciato poi l'imminente trasferta a Roma:


"Il premier Monti ci ha invitato a Roma a breve per proseguire la discussione e ci andremo con grande piacere".


Dal canto suo, Mario Monti ha assicurato che l'Italia farà i compiti a casa:


"L'Italia centrerà il pareggio di bilancio nel 2013 e presenterà un rilevante avanzo primario l'anno successivo".


E ha aggiunto:


"Non è in discussione l'obiettivo del pareggio di bilancio del 2013 ma è in discussione cosa fare se si entra in una fase recessiva peggiore del previsto. È un tema noto a ciascuno, tutti devono fare il compito a casa, noi lo faremo, dando anche la soluzione ai problemi comuni".


Sembrano lontani i tempi in cui i due leader europei ironizzavano sul nostro Paese e l'uomo che allora ci rappresentava davanti agli occhi del mondo.


Vuoi qualche informazione sul mondo dei prestiti? Leggi le news sul blog dedicato!


LINK UTILI:


Monti a Strasburgo: Super Mario incontra Merkel e Sarkozy 


Crisi economica Italia: Monti a Bruxelles e Strasburgo con i vertici Ue 


Governo Monti: manovra fiscale in primis, lacrime per gli italiani?

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO