Crisi in Europa: il patto segreto tra Monti e Merkel che salverà l'Euro

Come uscirà l'Europa dalla crisi? Nessun problema, ci pensano Monti e la Merkel impegnati in una trattativa segreta salva Euro

asse-germaniaitalia.JPG


Con Berlusconi fuori dai giochi e la poltrona di Sarkozy vacillante, Monti si avvicina sempre di più alla Germania di Angela Merkel (Foto Infophoto) con cui pare sia in atto un patto segreto.

Obiettivo dell'asse italo-tedesco: la sincronizzazione dei processi di ratifica del Fiscal Compact e del Fondo Salva Stati (Esm) nel parlamenti di Roma e Berlino.


Si tratta di un nuovo patto per la crescita, un "Growth Compact" che segue il contestato "Fiscal Compact", come suggerisce Repubblica che spiega:


Nel progetto una delegazione di deputati tedeschi dovrebbe seguire i lavori di ratifica italiani, mentre analoga missione di onorevoli e senatori - in qualità di "osservatori" - sarà inviata al Bundestag. Allo stesso modo il ministro Schaeuble verrà in audizione davanti alla commissione esteri del Senato. E Moavero o Grilli prenderanno lo stesso giorno il biglietto per Berlino. Così via, passo dopo passo. Sempre insieme. Fino alla prevista ratifica "prima dell'estate", possibilmente in tempo per arrivare al Consiglio europeo di fine giugno con i "compiti a casa" svolti per bene. 


Ma - prosegue Repubblica - non si tratta solo di un'operazione di immagine perché Il governo italiano punta infatti a una forte "sincronizzazione politica" fra le due capitali. Alla ricerca di un "idem sentire" che orienti la Germania verso gli eurobond e la Golden rule, ovvero la possibilità di prevedere un trattamento di favore per gli investimenti (fino a scorporarli del tutto) nel conteggio del deficit.


Queste mosse dovrebbero portare una boccata di ossigeno all'Europa ormai sopraffatta dalla crisi.


LINK UTILI


Fondo Salva Stati, Esm: cos'è? (video di Lidia Undiemi) 


Fondo Salva Stati: "Santoro decida da che parte stare!" 


Fondo Salva-Stati: il NO della Slovacchia ferma tutto

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO