Moody's rating Italia: declassati enti locali e banche

Scritto da: -

Moody's ha tagliato il rating di 10 banche italiane, 3 istituzioni finanziarie e 23 enti locali. Un nuovo colpo per il nostro Paese

moody-rating-17072012-infophoto.jpg

Nuovo colpo all’Italia da parte dell’agenzia di rating Moody’s (leggi qui cos’è e chi la controlla) che dopo il downgrading di venerdì scorso, declassa banche, enti locali e società.

Sono 10 le banche italiane e 3 istituzioni finanziarie (GE Capital, Cassa Depositi e Prestiti e Ismea rivisti al ribasso a Baa2) ad aver subìto un taglio di rating di uno o due livelli.

Il rating di Unicredit è stato abbassato a Baa2 da A3, con prospettive negative, per Intesa Sanpaolo si passa a A3 da Baa2; Banca Monte Parma e Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza sono scese a Baa2 da Baa1.

Moody’s colpisce anche Terna, Acea, Poste Italiane (passa a Baa2 da A3) ed Eni e mette sotto osservazione Snam e Finmeccanica.

Sono stati colpiti anche 23 enti locali, le cui prospettive ”restano negative in linea con quelle dell’Italia”: sono andate giù le Regioni Lombardia, Lazio, Sicilia, Piemonte, Veneto, Puglia, Calabria, Campania, Liguria, Umbria, Sardegna, Abruzzo, Molise, Basilicata, 4 città capoluogo di Provincia (Milano, Napoli, Venezia e Siena), oltre alle due Province autonome (Trento e Bolzano).

LINK UTILI

Moody’s rating Italia: è declassamento, pesa il clima politico.

Rating Italia ultimissime: Moody’s taglia, ’spazzatura’ vicina.

Declassamento rating Moody’s: gli effetti sui prestiti.

Spagna a crisi economica: Moody’s taglia rating di 28 banche.

Cos’è Moody’s? Chi la controlla?

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
  • nickname Commento numero 1 su Moody's rating Italia: declassati enti locali e banche

    Posted by:

    moody\'s puo affermare quello che vuole,il problema e\' di quelli che ancora le danno retta! Scritto il Date —