Spread Btp Bund news: la Bce vuole fissare un tetto ma Berlino dice no

La Bce di Mario Draghi ha un piano per salvare i Paesi a rischio Spread. Ma Berlino dice no...

bce-tettospread-infophoto.jpg


Se ci voltiamo indietro e guardiamo alla situazione dei mercati finanziari l'anno scorso quando abbiamo iniziato a comprendere la reale portata della crisi che da almeno 3 anni aveva investito l'Europa intera, realizziamo che quest'anno potrebbe andare anche peggio. 

E lo sa bene anche la Bce che per mettere al riparo i mercati sta studiando una strategia fatta di misure atte a contrastare le speculazioni e le pericolose oscillazioni dello spread, un rischio troppo alto per Paesi sofferenti come la Spagna e l'Italia. (Foto Infophoto)


Il pacchetto punta probabilmente a fissare un tetto limite allo Spread - che dovrà essere tenuto segreto per ovviare alle speculazioni -, soglia oltre la quale la Bce stessa provvederà all'acquisto dei titoli di Stato.


Il presidente Mario Draghi - come riporta Il Sole -  aveva annunciato nell'ultima riunione del Board un intervento della Banca centrale per raffreddare gli spread di Spagna e Italia, ma subordinato alla richiesta dei governi di aiuto alla Ue. Si tratta però di un passaggio delicato e anche controverso perché i governi in questo caso si troverebbero ad affrontare una supervisione come nel caso di Atene.


Ma Berlino si oppone categoricamente al piano della Bce e tramite il portavoce del ministro delle Finanze, Wolfgang Schaublee lo boccia con un secco: "Molto problematico". 


A fargli eco la Bundesbank, secondo cui la Bce non dovrebbe assumersi nuovi rischi introducendo misure che potrebbero andare a scapito del proprio bilancio.


LINK UTILI


Crisi economica Italia: il 6% degli italiani non arriva a fine mese.


Mario Draghi Bce: sì alle misure anti Spread ma non ora, la delusione dei mercati.


Mercati finanziari: per Draghi, aumento tasse o tagli alla spesa pubblica.


Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO